1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rio76

    rio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, sono il propietario di un'appartamento di catg. A/10 cioè uso ufficio, ma per problematiche di vita sono costretto ad abitarci con l'intera famiglia ed ho reso gli spazi abitativi. A quali sanzioni Penali/Civili incorro? Pago il mutuo e non posso andare a vivere altrove, inoltre al momento il comune non può rilasciarmi autorizzazione per il cambio di destinazione d'uso. Che faccio? Sono disperato.
     
  2. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In caso di segnalazione pagherai una sanzione del comune che nn ti so quantificare perchè ogni comune ha le sue. Se nn ti fanno fare la voltura probabilmente ci sono problemi di rapporto spazio/luce, di metratura ect..
    Sanzioni penali non mi risultano. Essendo ufficio non potrai scaricare gli interessi del mutuo, le bollette hanno tariffe piu alte
     
    A Limpida e rio76 piace questo messaggio.
  4. rio76

    rio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Risposta a Umberto Granducato......Sei stato gentilissimo nel rispondere al mio quesito, ma parlando con i tecnici del luogo, mi dicono che nn è solo un problema ammimistrativo il mio, ma trattandosi di un Comune dove di problematiche simili ce ne sono a migliaia, il problema è di natura penale, addirittura si parla di abusivismo edilizio. A me nn interessa pagare l'ICI maggiorata, l'ENEL maggiorata ed altro, a me interessa a solo a cosa vado incontro penalmente. Ho girato e rigirato per capire effettivamente quale omissione ho commesso, ma nn riesco a trovare qualcuno che mi dice, quale articolo di legge ho violato. Spero, caro Umberto che tu abbia capito qual'è il mio problema reale, e che tu possa trovarmi una soluzione. Sono ormai sconfortato. Grazie a presto.
     
  5. enrica agnelli

    enrica agnelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    ciao...il problema e' che un A/10 e' un ufficio e non ci puoi vivere... perche' come giustamente diceva umberto granducato ci sono problemi di spazio/luce, di metratura ecc... le regole edilizio sanitarie che normano un ufficio sono diverse da quelle per una residenza... per viverci come hai detto tu devi chiedere il cambio d'uso facendo inmodo che l'ufficio abbia tutti i parametri adatti per diventare una residenza... altrimenti e' un abuso e per cui cadi nel penale!!!

    mi sembra strano che ti abbiano rifiutato il cambio d'uso, che motivazione ti hanno addotto???!!!!
     
  6. Much More

    Much More Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Non è che non ci può vivere (uno può dormire anche in auto), semplicemente non ci potrà prendere ufficialmente la residenza, oltre al succitato fatto di pagare ICI e bollette come ufficio, quindi a prezzi piu' alti. Per il resto nella sua proprietà ognuno ha il diritto di passare il tempo come vuole (ovviamente escludendo attività che possono comportare danni a terzi, es. stoccaggio di solventi in un garage). E che io sappia il penale scatta nel caso vengano compiute opere murarie non autorizzate (al fine di rendere abitabile un locale che non lo è). In questo caso un ufficio (come anche la maggior parte dei negozi e locali ristrutturati), non differisce in quanto ad impianti e rifiniture da un appartamento, quindi la differenza è data soltanto dagli arredi che vi si porranno, ed io non ho mai letto nè sentito parlare di nessuno che sia sanzionato senza che abbia compiuto lavori abusivi. Cio' è anche dimostrato dal fatto che tali immobili vengono commercializzati e pubblicizzati alla luce del sole anche da grossi costruttori, cosa che non succede per fabbricati abusivi totalmente o anche solo in parte (che secondo la legge non sono nemmeno commerciabili).
    Allego un interessante articolo di Repubblica di due anni fa, che parla proprio di tale fenomeno

     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina