1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Salve. Nel caso di pagamento dell'IMU relativo ad una seconda casa affittata acquistata a Giugno 2013, quanto occorre pagare? I 7/12(da Giugno a Dicembnre) del totale e per i mesi precedenti pagherebbe il vecchio proprietario? Grazie.
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    La metà della cifra relativa all'annualità. In ogni caso, il comune fa i calcoli alla data dei registrazione dell'inquilino alla residenza o domicilio.
     
  3. debboa

    debboa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per l'IMU si va a mesi: Giugno conta solo se il rogito è avvenuto prima del 15! (Invece per l'IRPEF si va a giorni!)
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il comune!!!...semmai un caf, e poi per la seconda annualità ...forse il comune ti manda l'avviso di pagamento.
     
  5. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
  6. Silviap78

    Silviap78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Scusate se mi intrometto, ma il mio caso è assimilabile a quello postato da brina82.

    L'unica differenza è che l'appartamento era la mia prima abitazione (quindi no IMU) fino al 1 agosto 2013, data in cui l'ho locato con canone concordato.
    Secondo voi, per calcolare il dovuto annuo (sto usando il calcolatore del Comune di Roma), scrivo % di possesso = 5 mesi (agosto-dicembre)?

    scusate sono un po' confusa...grazie a chi vorrà rispondermi...
    Silvia
     
  7. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Secondo me a questo punto sì, ma, appunto, non sono esperto... I 5/12 dell'anno... :D
     
    A Silviap78 piace questo elemento.
  8. Silviap78

    Silviap78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    la logica infatti mi suggerirebbe: se lo avessi affittato a gennaio, avrei dovuto pagare l'importo totale per l'anno, quindi per 5 mesi pagherò i 5/12...se queste cose seguissero le logiche..ma lo fanno???? :cauto:
     
  9. debboa

    debboa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    sì, sì, vai tranquilla! E ricordati che per l'IRPEF, invece, si dovranno indicare i giorni di prima casa e i giorni di affitto. E dai una controllatina al regolamento IMU del tuo Comune per vedere se devi presentare o meno la dichiarazione IMU con la variazione: da me non sarebbe necessario perché prendono i dati dal registro, ma non si sa mai....
     
    A Silviap78 piace questo elemento.
  10. Silviap78

    Silviap78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ultima modifica: 14 Dicembre 2013
  11. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Scusami ma mi occorrerebbe sapere una cosa. Un mio parente ha acquistato una casa (come prima casa), affittandola ma tenendosi una stanza per sè... In tal caso come occorre procedere (anche con riferimento all'ultima cosa che hai scritto sull'IRPEF...)? Sarebbero sia giorni di IRPEF, sia di prima casa, coincidenti?

    Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina