• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Centrale

Membro Attivo
Agente Immobiliare
ovvero quali documenti sono necessari da allegare alla perizia ? la perizia servirebbe per mettere un 'ipoteca sull'immobile stesso saluti
 

possessore

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Non ho una risposta autorevole da esperto, da fornirti nell'immediato, però su Google ho trovato questo:


Copio e incollo fedelmente senza aggiungere nulla di mio, così le informazioni resteranno su questo forum anche se a quell'URL non saranno più disponibili:

La redazione della perizia immobiliare prevede necessariamente la verifica della conformità edilizia e urbanistica del bene immobile.
Per questo è fondamentale per il perito analizzare alcuni documenti che vanno consegnati prima o durante il sopralluogo.
La verifica della conformità edilizia infatti viene motivata con espresso riferimento alla documentazione esaminata, precisandone la provenienza e evidenziando la sussistenza della conformità.

I documenti indispensabili per lo svolgimento di una Perizia CRIF RES sono:

  • Atto di provenienza dell'immobile o del terreno
  • Planimetria catastale
  • Visura catastale storica
  • Documentazione attestante la legittimità urbanistica edilizia
Scopri di cosa si tratta:

Atto di provenienza dell'immobile o del terreno
Tipicamente è costituito da un atto di compravendita ma può anche essere costituito da una donazione, divisione, testamento, una denuncia di successione oppure una sentenza di usucapione. Il titolo di provenienza è il documento mediante il quale la parte venditrice è diventata proprietaria dell’immobile/terreno oggetto di stima.

È necessario che sia regolarmente registrato dal Notaio per comprovarne la titolarità.
Si specifica che per quanto riguarda le successioni queste solo raramente vengono registrate davanti ad un notaio pertanto per queste è possibile fornire anche il documento non registrato da notaio.
In caso di immobile in corso di costruzione l’atto di provenienza da fornire è quello relativo al terreno.

Dove si può recuperare?


  • Dall’attuale proprietario dell’immobile oggetto di stima;
  • Dall’Agenzia del Territorio, nello specifico nelle conservatorie immobiliari in cui sono archiviati i documenti ufficiali, recandosi in loco;
  • Dal notaio che ha redatto l’atto;
  • Se non riesci a recuperarla puoi acquistarla direttamente sul nostro sito CLICCANDO QUI
Planimetria catastale
E' la copia della scheda catastale contenente la planimetria dell’immobile oggetto di stima.
È importante che sia completa di tutti i dati identificativi dell’immobile e che sia stata regolarmente registrata presso il Catasto.
La planimetria fornita deve essere l’ultima registrata presso il catasto e se possibile deve presentare la strisciata laterale.
Ricordiamo che le planimetrie catastali non sono presenti per gli immobili accatastati in categoria F, pertanto in questi casi non sarà necessario fornire tale planimetria.

Dove si può recuperare?


  • Dall’attuale proprietario dell’immobile oggetto di stima, che potrebbe essere già in possesso di una copia del documento ufficiale. In questo caso è importante che la copia sia autenticata da un professionista abilitato (es: geometra, architetto, ingegnere);
  • Se proprietario dell’immobile scaricandola dal sito dell’agenzia del territorio se in possesso delle relative credenziali di accesso al sito;
  • Se proprietario dell’immobile recandosi fisicamente presso le sedi provinciali Dall’Agenzia del Territorio, diversamente delegando altro soggetto a effettuare tale accesso;
  • Dal tecnico che si è occupato dell’ultimo accatastamento (se noto);
  • Se non riesci a recuperarla puoi acquistarla direttamente sul nostro sito CLICCANDO QUI
Visura catastale storica
Visura storica relativa alle unità oggetto di stima aggiornata a 15 giorni antecedenti la data di sopralluogo.
Consente di evidenziare le eventuali modifiche catastali avvenute nel corso degli anni all’immobile, nonché di controllare il corretto accatastamento dell'immobile.

Dove si può recupeare?


  • Dall’attuale proprietario dell’immobile oggetto di stima, che potrebbe essere già in possesso di una copia del documento ufficiale;
  • Dall’Agenzia del Territorio, in cui sono archiviati i documenti ufficiali, recandosi in loco oppure scaricandola dal sito se in possesso delle relative credenziali di accesso;
  • Tramite tecnico di fiducia;
  • Se non riesci a recuperarla puoi acquistarla direttamente sul nostro sito CLICCANDO QUI
Documentazione attestante la legittimità urbanistica edilizia*
Si intende:

  • Permesso di costruire/licenza edilizia/autorizzazione edilizia/concessione edilizia oppure DIA
  • Certificato di conformità edilizia e agibilità
L'Autorizzazione edilizia è recuperabile:

  • Dall'attuale proprietario
  • Presso l’ufficio tecnico del Comune dove è ubicato l’immobile
  • Presso l'impresa edile costruttrice
Il Certificato di conformità edilizia è recuperabile:

  • Presso l'ufficio tecnico del Comune dove è ubicato l'immobile
* Questa documentazione è necessaria solo se non è stato possibile comprovare la conformità urbanistico/edilizia dell’immobile dai documenti sopra elencati (NB: se l'immobile è stato costruito prima del 1967 questa è comunque comprovata). Se sei già in possesso di questi documenti consegnali in ogni caso al perito! Possono rivelarsi utili allo svolgimento della perizia.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Sai quella storia che usiamo solo il 20% del nostro cervello? [...] Con questa ne usi solo il 2%...
Salve a tutti, mi sono appena iscritto, non ho mai usato un forum in vita mia, quindi vi chiedo di perdonare qualche mio errore iniziale e di supportarmi nell'utilizzo.
Mi chiamo Simone Troisi, ho un agenzia immobiliare a Cava dè Tirreni in provincia di Salerno
L'immobiliare è la mia passione principale in tutte le sue forme... dai citofoni per il porta a porta, agli aspetti più tecnici come l'asset management.
Alto