1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    volevo chiedere agli Agenti Immobiliari esperti perche piu' di voi, non lo sa nessuno,
    quando si verifica un'inadempienza del venditore quali sono i tempi e qual'e' la prassi.
    mi spiego meglio...............venditore non vuole piu' vendere casa dopo aver firmato la proposta di acquisto-preliminare.
    l'acquirente ha diritto al doppio della caparra versata al venditore.
    come deve fare l'acquirente in questi casi???? quanto tempo ci vuole???
    Grazie.
     
  2. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, il venditore che ha firmato un preliminare regolare ed ha ricevuto una caparra confirmatoria, dietro richiesta dell'acquirente di chiedere l'esecuzione del contratto perderà il bene, non so i tempi.
     
  3. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie della risposta ma volevo sapere proprio i tempi.
    comunque in ogni caso bisogna mettere in mezzo l'avvocato.
    ma a me interessava soprattutto quanto tempo ci vuole per avere indietro i miei soldi della caparra + il doppio.
    l'esecuzione forzata del contratto non mi interessa, andiamo alle calenghe greche.
    ciao e grazie
     
  4. allberto

    allberto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Innanzitutto dovresti capire la zona dove uno risiede perché da quanto ho capito andrete in mano agli avvocati.
    Quindi dipende da quanto sono congestionati i tribunali della zona.

    Trova un avvocato serio e fatti dire le tempistiche medie e la fattibilità della cosa.
    A volte, è meglio prendere subito indietro la propria caparra piuttosto che andare per vie legali, vincere cause e poi ritrovarsi a bocca asciutta perché il venditore nel frattempo si è liberato di tutto.
     
  5. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista


    Questo volevo sapere...................ma con l'aiuto di chi riprendo indietro la mia caparra???? E' l'agente immobiliare che me la fa restituire dal venditore inadempiente???
    Ciao e grazie
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Di norma funziona così:
    - venditore che incassa la caparra e sparisce (caso vissuto personalmente). Un lungo lavoro tramite l'avvocato dell'acquirente e finalmente si trova il venditore (anagrafe, carabinieri, polizia, ecc.).
    Il venditore ha dilapidato la caparra, si è separato dalla moglie e non ha più un lavoro. Il mutuo è trascurato da sei mesi.
    L'acquirente non vuole più acquistare l'immobile. E' nauseato dai fatti.
    Tramite i legali (acquirente e venditore) si è arrivati ad un accordo nel quale mi ridavano entrambi l'incarico di vendita e ho reperito un acquirente che ha soddisfatto la banca, il primo acquirente, l'agente immobiliare (io), gli avvocati ed anche un contentino per la moglie del venditore (sola e senza sussidio).
    Tempistica: 15 mesi.

    Della fortuna che deve essere sfacciata e coadiuvata da un buon legale.
    L'agente immobiliare, specie nel caso di cui sopra, ben poco può fare.
    Non è dentro la testa del venditore e mai penserà che questi scapperà con la caparra.
    Fortunatamente sono casi sporadici, ma capitano anche questi.
     
    A acquirente piace questo elemento.
  7. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista

    ti quoterei 100 volte, grazie della spiegazione precisa e veloce.
     
  8. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Caso personale: meno male unico fin'ora.
    Venditore che sottoscrive tre preliminari con 3 agenzie diverse (una sono io), vengo a sapere dal mio legale qualche mese prima dell'atto che c'è una trascrizione pregiudizievole.

    Praticamente il venditore quando era acquirente del suo futuro immobile non aveva saldato il prezzo, aveva rilascaito 4 cambiali mai pagate e il suo venditore gli ha fatto causa.

    Chiamo l'avvocato che segue il tutto e mi dice che è la terza agenzia che chiama.
    Convoco il venditore in ufficio col mio acquirente con una scusa ( versamento intermedio cosi....... per bontà dell'acquirente .........tanto con la fame di soldi che aveva :^^:)

    Aggiorno il venditore che gli altri 2 acquirenti son partiti con cause civili e uno penale e che anche il mio seguirà il penale per truffa.

    Morale in 18 mesi abbiamo avuto indietro la SOLA caparra ............

    Per non parlare dei pezzi di fegato che il sottoscritto ha lasciato in giro ;)
     
  9. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ma scusa Roby, se gli acquirenti avessero chiesto la trascrizione del preliminare , non si sarebbe
    potuto evitare tutto questo???
    ciao
     
    A fabbres piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina