1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. erbamisia

    erbamisia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    sono nuova nel forum e avrei un quesito da porvi.
    Vorrei diventare AI. Il relativo corso nella mia città inizierà a Febbraio 2010 e durerà due mesi e mezzo, al termine dei quali si terrà l' esame.
    Di solito svolgo un lavoro dipendente stagionale che inizia a Maggio e potrebbe farmi molto comodo nel caso in cui non cominciassi a guadagnare da subito.
    Vorrei sapere se una volta passato l' esame si è automaticamente agenti o ci sono altri step da fare, in quanto temo che nel primo caso avrò un problema di incompatibilità.
    Grazie per l' attenzione.
    attendo risposta!
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dopo aver passato l'esame camerale devi fare l'iscrizione a Ruolo (pagando i relativi diritti), e dopo ancora devi richiedere la partita IVA, iscriverti al Registro Imprese, all'INPS e dichiarare l'inizio dell'attività, ed a questo punto scatta l'incompatibilità! :?
    Però considera:
    - il corso finisce a metà Aprile
    - normalmente dopo la fine del corso servono un paio di mesi per studiare (e quindi mi sa che sei già fuori con i tempi e devi rimandare tutto alla fine del lavoro stagionale! :occhi_al_cielo: )
    - poi devi aspettare che indicano la sessione d'esame, e passarlo
    - dalla domanda alla concessione dell'iscrizione a Ruolo passa un certo periodo di tempo (a Roma due mesi)
    - e così via!

    ... non vorrei spaventarti ma mi sa che la tempistica sarà l'ultimo dei tuoi problemi! :^^: :D

    ;)
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    concordo con maurizio :stretta_di_mano:
     
  4. erbamisia

    erbamisia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille a Maurizio per la risposta e ad Andrea per la "conferma"!
    Adesso mi è chiara la questione.
    Probabilmente in futuro Vi romperò ancora le "scatole" con altri quesiti, visto che la strada è ancora molto lunga ma anche la volontà di riuscire è tanta!!!

    Grazie di nuovo! :D
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Siamo tutti a tua disposizione! :ok: :stretta_di_mano:

    ;)
     
  6. immonev

    immonev Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Avrei una domanda , ma se una società vuole diventare impresa immobiuliare deve avere l'amministratore che è agente immbiliare ? Da varie parti leggo ma non riesco a comprendere.
    Ora 2 amici hanno una srl di ristrutturazione e l'amministratore Paolo vuole fare e sta studiando per agente immobiliare se passasse l'esame deve lasciare il posto di amministraore della società? E SE LA SOCIETà DA EDILE vuole essere immobiliare cosa deve fare... premetto che ha appena iniziato a studiare per cui l'esame sarà tra 1 anno mi sa.
    e non riesco a capire mi fate un sunto dlle incompatibilità.
    Se uno è dipendente privato part time o full time non può essere agente immobiliare? se uno è amministraore di una qualsiasi società non può essere agente immbiliare?
    Scusate ma non conosco molto di questa normativa, ho letto tutto sulla CCIAA di Bergamo per chè il Paolo è di Bergamo ma non ho capito nulla.
    Grazie mille per il vostro aiuto!:confuso:
     
  7. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    L'attività di agente immobiliare è, ad oggi, incompatibile con qualsiasi altra attività salvo l'impiegatizio part-time statale.
    Pertanto non si può fare il dipendente privato, né full-time né part-time, a meno che non si faccia l'AI dipendente di un altro AI/società di AI. E non si può neanche fare il socio amministratore di una società avente come attività un'altra cosa, né si può essere iscritti ed esercitare un altra professione con albo come ad esempio il geometra.

    Andrebbe chiarito cosa intendi per società immobiliare, attenzione, normalmente si intende una società che acquista e rivende, senza mediazioni ovviamente perché figura come venditore.
    Altra cosa invece una società avente come attività la mediazione immobiliare, ma in tal caso non può essere parte venditrice.

    Spero di essere stata chiara, peraltro, se dai un'occhiata a giro nel forum, si tratta di un argomento toccato molto spesso e molto discusso. :occhi_al_cielo:

    Saluti
     
  8. immonev

    immonev Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille Susi, penso che la società immobiliare che acquista e rivende sarebbe più opportuna per Paolo e suo amico, nel caso se paolo volesse fare l'agente immobiliare potrebbe collaborare con la società ma a quel punto dovrebbe uscire dalla società stessa. e non essere più dipendente di nessun tipo ... non è dipendente di una società di mediazione immobiliare. MI sa che visto il periodo non so se gli convenga ora fare l'esame. Cosa gli cosiglieresti tu personalmente? Non so come mai ha voluto fare questo corso. Forse non ha capito la differenza tra società immobiliare e di agenzia immobiliare.
    Grazie mille ancora... Castagneto Carducci è bellissima ti invidio ho mio padre che è di livorno ma l'ha lasciata a 20 anni ma a me manca Livorno, Quercianella, Castiglioncello, Cecina, avevo i nonni lì da piccolo.
    Buon Lavoro e grazie ancora.
     
  9. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao immonev,
    intanto, se Paolo vuole fare il corso e dare anche l'esame, non succede ancora niente, il problema si pone soltanto successivamente, a titolo ottenuto, se effettivamente vuole esercitare la professione di AI.
    Tutto sommato, se in questo momento ha la voglia e l'interesse per studiare, perché no ?
    Attendiamo ancora novità in merito, non sappiamo se la situazione attuale di incompatibilità totale verrà mantenuta anche in futuro, pertanto lui può tranquillamente andare avanti e non è escluso che una volta superato l'esame, non possa anche esercitare, sempre ammesso che cambi qualchecosa sul lato burocratico.
    E altrimenti intanto ha un'abilitazione in più e soltanto dopo sarà in grado di prendere delle decisioni in merito, magari è anche fortunato (come tutti noi !!!!) e il mercato nel frattempo riprende, chissà ?:applauso::applauso::applauso:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina