• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino

Formatore Agenti

Membro Junior
Agente Immobiliare
Non aggiunge nulla a quanto affermato in precedenza. Sanzioni solo "sulla carta", mitigate tra l'altro anche dalle conclusioni poste alla fine dell'articolo stesso.
Al massimo una tiratina d'orecchie, con raccomandazione di "fare il bravo" in futuro.
Sono ben altre le violazioni gravi.
Quindi secondo te la commissione guidicatrice che rileva un avvocato iscritto in mancanza di uno dei requisiti poiché in situazione di incompatibilità non applica la sanzione disciplinare della cancellazione come previsto dalla Legge 31 dicembre 2012, numero 247 art 17 e 18? la tua è una denucia o una semplice supposizione? Se hai delle sentenze o verbali di irrogazioni di sanzioni contrarie alla legge mi farebbe piacere averne memoria, grazie.
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Sei tu fissato con gli avvocati, mi riferisco al modus operandi degli ordini in generale.
Si attivano per violazioni ben più gravi di queste.
Però se ti sta tanto a cuore, informati più in dettaglio. Con questo, abbiamo finito.
 

Formatore Agenti

Membro Junior
Agente Immobiliare
Sei tu fissato con gli avvocati, mi riferisco al modus operandi degli ordini in generale.
Si attivano per violazioni ben più gravi di queste.
Però se ti sta tanto a cuore, informati più in dettaglio. Con questo, abbiamo finito.
Quindi non hai sentenze a riguardo, quindi se denunci un avvocato che esercita la mediazione abusivamente oltre che la sanzione prevista per esercizio abusivo della mediazione (dai 7500 ai 15000€) la commissione si attiva e procede alla cancellazione dal suo albo, giusto? Mi sembrava che tu avessi scritto una cosa diversa. Forse avevo letto male.
 

cristian casabella

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Beh, dai ragazzi.... non è che se una sola volta viene segnalato un Avvocato, come un Notaio o un Commercialista a prendere provvigioni per l'attività di mediazione immobiliare lo espelleranno dall'albo o simili; ma spero bene che se qualcuno dei non aventi diritto a fare mediazione, lo fa in maniera più costante credo proprio di si.
Altrimenti per cosa le fanno le leggi e le relative sanzioni?
 

cristian casabella

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Per che cosa le hanno fatte finora ?

Hai mai visto condannare un solo abusivo, nonostante le denunce ?
Sinceramente non me ne vengono in mente...ma vorrei saperlo da chi ha fatto le denunce. Io credo sia più probabile che non ci siano molte persone che sporgono denuncia contro gli abusivi, così come non lo fanno contro chi non fa fatture/scontrini (in tutti i settori), così come non lo hanno con chi vende nei "mercatini" in nero e senza autorizzazioni, ecc....
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Ci sono degli agenti immobiliari regolari che hanno fatto denuncia di abusivi conclamati e nè la Camera di Commercio nè tantomeno la Guardia di finanza hanno fatto qualcosa perchè li devono sorprendere in flagranza di reato (cioè al passaggio di soldi in contanti...) :rabbia:
 

Formatore Agenti

Membro Junior
Agente Immobiliare

josko

Membro Ordinario
Agente Immobiliare
La nuova normativa recita " l'attività svolta in qualità di dipendente di ente pubblico o privato" e anche se poi continua dicendo "afferenti al medesimo settore merceologico per cui si esercita l'attività di mediazione " ma si riferisce agli altri settori nominati successivamente, pertanto sembra che ci sia ancora incompatibilità con tutti i lavori svolti da dipendente. A me sembra una inutile restrizione, perchè come nell'esempio che hai proposto non vedo nessun conflitto d'interesse che io faccia l'AI durante la settimana e il barista nel WE o la sera o il bagnino d'estate o altro.
Ad ora mi viene da pensare che per chi svolge la professione si possa allargare ad altri servizi da offrire alla clientela come ad esempio la gestione degli immobili per gli affitti brevi (pulizie, cambio biancheria, gestione continuativa dell'immobile) quindi per i BeB e le case vacanze. Fino ad oggi pensavamo solo a vendere immobili per la finalità di investimento ad uso BeB, ora possiamo proporgli anche la gestione.
Se avete altre idee e soprattutto se c'è qualcuno che ha trovato un articolo che interpreta al meglio la nuova normativa sarebbe utile.
Le battute e le ironie andate a farle nelle sedi appropriate, questo è un cambio epocale per la professione, pertanto rispondete a ragion veduta e dopo aver letto, non per sentito dire o per pareri infondati, Grazie
Mi sembra che la normativa stia andando verso la possibilità di offrire altri servizi come elencato. Per le varie compatibilità ho letto articoli contrastanti in merito all'amministratore di stabili. Qualcuno ipotizza l'incompatibilità totale altri la compatibilità. Potrebbero emergere altre attività collaterali vista la digitalizzazione della società odierna. Stanno anche discutendo di rendere l'accesso con un corso di preparazione più lungo rispetto a quello attualmente in uso. Ok la possibilità di fare altro ma una piaga molto diffusa è l'abusivismo.
 

Formatore Agenti

Membro Junior
Agente Immobiliare
Mi sembra che la normativa stia andando verso la possibilità di offrire altri servizi come elencato. Per le varie compatibilità ho letto articoli contrastanti in merito all'amministratore di stabili. Qualcuno ipotizza l'incompatibilità totale altri la compatibilità. Potrebbero emergere altre attività collaterali vista la digitalizzazione della società odierna. Stanno anche discutendo di rendere l'accesso con un corso di preparazione più lungo rispetto a quello attualmente in uso. Ok la possibilità di fare altro ma una piaga molto diffusa è l'abusivismo.
io mi rifaccio a quanto specificato dal ministero dello sviluppo economico https://www.tuttocamere.it/files/camcom1/2019_05_22_Nota_MSE.pdf
 

Moro1974

Membro Attivo
Privato Cittadino
Poco fa ho avuto conferma che sostanzialmente anche con la nuova legge, rimangono tutte le incompatibilità già in essere prima per quanto riguarda il lavoro da dipendente e le altre attività intellettuali connesse al mondo immobiliare (geometra, architetto, etc). Quindi, se io fossi un bravo pizzaiolo, la sera nei weekend non potrei essere assunto in regola da un locale nel caso avessi necessità di arrotondare. Perché sarei incompatibile con l'attività di agente immobiliare.
 

Formatore Agenti

Membro Junior
Agente Immobiliare
Poco fa ho avuto conferma che sostanzialmente anche con la nuova legge, rimangono tutte le incompatibilità già in essere prima per quanto riguarda il lavoro da dipendente e le altre attività intellettuali connesse al mondo immobiliare (geometra, architetto, etc). Quindi, se io fossi un bravo pizzaiolo, la sera nei weekend non potrei essere assunto in regola da un locale nel caso avessi necessità di arrotondare. Perché sarei incompatibile con l'attività di agente immobiliare.
è vero che non puoi fare il pizzaiolo la sera per arrotondare, ma ora se vuoi ti puoi aprire una pizzeria, quindi qualche cosa è cambiato, puoi svolgere attività imprenditoriali purchè non ci sia conflitto d'interesse.
Puoi gestire gli immobili (BeB, case vacanze), per esempio.
E' chiaro secondo me che non è una vera e propria liberalizzazione, in effetti il perchè non possa fare la sera il pizzaiolo o d'estate il bagnino rimane una inutile restrizione.
 

Moro1974

Membro Attivo
Privato Cittadino
è vero che non puoi fare il pizzaiolo la sera per arrotondare, ma ora se vuoi ti puoi aprire una pizzeria, quindi qualche cosa è cambiato, puoi svolgere attività imprenditoriali purchè non ci sia conflitto d'interesse.
Puoi gestire gli immobili (BeB, case vacanze), per esempio.
E' chiaro secondo me che non è una vera e propria liberalizzazione, in effetti il perchè non possa fare la sera il pizzaiolo o d'estate il bagnino rimane una inutile restrizione.
Sì, permangono restrizioni assurde, ingiustificate e anacronistiche. A questo punto chiedo anche a te, per quello che potrebbe essere il mio caso specifico...se volessi operare come consulente aziendale (libero professionista) e allo stesso tempo, avendone i requisiti, come agente immobiliare, suppongo che non potrei farlo? E se organizzassi l'attività di consulente aziendale in forma di attività d'impresa? Sarebbe un escamotage plausibile?
 

Formatore Agenti

Membro Junior
Agente Immobiliare
Sì, permangono restrizioni assurde, ingiustificate e anacronistiche. A questo punto chiedo anche a te, per quello che potrebbe essere il mio caso specifico...se volessi operare come consulente aziendale (libero professionista) e allo stesso tempo, avendone i requisiti, come agente immobiliare, suppongo che non potrei farlo? E se organizzassi l'attività di consulente aziendale in forma di attività d'impresa? Sarebbe un escamotage plausibile?
Io penso che non ci sia conflitto con il consulente d'impresa, ma per levarsi ogni dubbio io intorrogherei la camera di commercio.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

cristian casabella ha scritto sul profilo di Teseo123.
Ciao. Se ti interessa ti lascio il mio nr così facciamo due chiacchiere, come detto ho appena aperto un ufficio a Rivoltella e stiamo cercando collaboratori
Alto