1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bigbart33

    bigbart33 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve cari amici
    nell'appartamento in cui abito posseggo un balcone-terrazza di circa 12 mq.
    sicuramente si tratta di balcone aggettante, in quanto tutto dentro.
    chiedevo cortesemente, le spese di ristrutturazione della soletta(quindi il tetto del mio balcone), chi dovrebbe pagarle??????
    faccio presente che si tratta dell'ultimo piano e sopra di me c'è solo il sottotetto dell'immobile.
    grazie in anticipo a chi risponde.
    aggiungo inoltre che il danno alla soletta è stato causato da un' infiltrazione d'acqua nel tetto e ripristinata circa 6-7 mesi addietro.

    Alessandro
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se il balcone è tutto dentro come hai scritto non è aggettante ma incassato in quel caso l'intonaco, la tinta e la decorazione del soffitto è a carico del proprietario del piano inferiore, la pavimentazione e o quello che c'è nel sottotetto a carico el proprietario del piano superiore nel tuo caso di tuti i condomini, così come previsto dall'art. 1125 del C.C. se invece e aggettante cioè sporge tutto rispetto alla facciata come ribadito dalla Corte di cass. sent. n.14576 del 30/07/2004 appartengono in via esclusiva al proprietario dell'unità immobiliare, soltanto i rivestimenti degli elementi decorativi della parte frontale e inferiore si debbono considerare beni comuni a tutti in quantoo si inseriscono nel prospetto dell'edificio e contribuiscono a renderlo gradevole esteticamente.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ti aggiungo che se il danno è stato dovuto all'infiltrazione di acqua dal tetto allora puoi chiedere all'amministratore di risarcirti il danno, computando tali spese assieme a quelle relative alla gia eseguita riparazione del tetto. art. 2043 e 2051 C.C e cass.Civ. Sez. II dell'8/09/2011 n 18420
     
  4. bigbart33

    bigbart33 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie.
    sinceramente non capisco cosa significhi aggettante
    il balcone di cui ti parlo è quello in alto a dx del mio avatar.
    cosi finalmente potrò capire.
    grazie davvero per quello che mi hai risposto fino ad adesso.
    alessandro
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Il balcone in alto a destra sulla pianta, sembra essere un balcone a castello (interno al profilo della facciata)
    Il balcone sul lato destro del disegno, verso il basso, è "aggettante", cioè a sbalzo ed esterno al profilo verticale della facciata.

    Le spese del primo si ripartiscono tra il proprietario a livello e quello sottostante (la pavimentazione a carico dell'utente, l'intonaco e tinteggiatura sottostante a carico del sottostante appartamento, i danni alla soletta al 50%; circa la tinteggiatura del soffitto sarebbe meglio gestirla a carico condominiale, per mantenere l'unifirmità della facciata)

    Le spese del secondo sono a totale carico del proprietario del balcone.

    Nel tuo caso, con un balcone del tipo 1 e l'altro aggettante, non mi stupirei che condominialmente si adotti una regola generale: tutti al 50%.
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Dalla rappresentazione grafica entrambi i balconi sono aggettanti, se invece quello in alto a dx è come dici tu tutto all'interno si definisce incassato ma graficamente dovrebbe esserci segato un pilastro all'angolo in alto a dx in corrispondenza dell'intersezione del prolungamento delle pareti nord ed est in riferimento a come è stato messo l'avatar.
    Penso che tale pilastro realmente esista!
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Da un punto di vista grafico forse hai ragione: ma con o senza pilastro siamo proprio sul caso limite.

    La definizione di aggettante e le sue conseguenze discendono da una analisi della funzione della soletta: se il balcone è completamente "fuori sagoma" non ci sono dubbi: viene considerato un prolungamento della proprietà dell'appartamento che ne usufruisce.
    Nel caso proposto da bigbart33 effettivamente la soletta sporge leggermente, potrebbe reggersi anche senza pilastro.
    Bisogna però anche aggiungere che una recentissima sentenza del tribunale di Novara, se ricordo bene, ha interrotto la consueta giurisprudenza, assimilando i balconi aggettanti a quelli incassati per quanto riguarda la ripartizione delle spese, motivando, a parer mio giustamente, che incassati o no, i balconi sono parte intrinseca della facciata e della sua estetica. E' vero che anche attribuendo la piena proprietà si può obbligare il condomino a rispettare colori e uniformità, ma il giudice mi pare abbia fatto prevalere il senso pratico.
     
  8. bigbart33

    bigbart33 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    bene, il pilastro non è presente e la soletta ricopre perfettamente il balcone.
    sotto il mio balcone vi sono altri balconi uguali al mio.
    ieri sera ho dato le foto all'amministratore che mi ha detto che manderà un'addetto a rifare
    completamente l'intonaco, tutto a spese del condominio.
    ringrazio chi è intervenuto
    alessandro
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina