1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve,
    volevo un vostro parere sull'acquisto da me fatto.

    Ho acquistato casa nello scorso mese di Luglio.
    Ho acquistato da una coppia che stava usufruendo degli incentivi prima casa da circa 3 anni.
    Loro hanno venduto casa e si sono trasferiti non in una casa di proprietà ma in affitto.
    quindi se loro non si trasferiscono entro luglio 2011 in una casa di proprietà saranno costretti a versare l'imposta non versata all'erario.
    il notaio dice che c'è possibilità che sia io che debba pagare se loro non sono capaci di pagare.
    Mi chiedevo perchè mai è possibile una cosa di questo tipo.

    Ho verificato in vari siti che l'accertamento viene fatto nei 3 anni successivi. Quindi entro 4 anni visto che un anno tra la vendita e il riacquisto è concesso. Anche se la decandenza è effettiva dopo dieci anni.

    Ora io sono preoccupato perchè se questi che mi han venduto la casa non pagano questa imposta me la vedrò appiccicare sulla mia casa.

    Ho fatto una stupidata?
    Mi par di sì.
     
  2. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Questa proprio non la sapevo... mi sembra strano che io possa essere responsabile di quello che fanno o non fanno altre persone, però dal fisco ci si può aspettare di tutto, vedo di informarmi
     
  3. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    E si, se non pagano loro toccherà a te in quanto attaccano il bene che ovviamente ora è a te intestato.
    Di solito i notai fanno lasciare in deposito presso il loro studio una somma pari alla richiesta di differenze imposte oltre interessi e more.
    MA non è obbligo, il venditore si può rifiutare e l'acquirente va in fiducia.
     
  4. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Roby questa veramente non la sapevo, quindi l'acquirente è coobligato in solido con il venditore?
     
  5. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Si nel senso che se il venditore non paga, l' erario ti ipoteca il bene quindi va da se che paga l'acquirente....... che poi si rivale sul venditore....... se lo trova...... se paga....... causa ecc ecc......

    A un mio cliente che non riacquistò andò di lusso, dopo 5 anni non gli fecero controlli e il notaio gli ridiede i soldi che IO volutamente (conoscendo il soggetto) ho feci lasciare a deposito.
     
  6. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    son stato un fesso

    Quindi devo sperare solo che non facciano controlli se il tipo che me l'ha venduta non paga l'imposta non versata.
    Anche perchè dubito molto che lui riesca in questi nove mesi rimanenti ad acquistare una casa.

    Grazie della risposta
     
  7. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Ma scusa Roby, ipotecano la mia casa perchè un altro non ha pagato? Ma roba da matti :disappunto:
     
  8. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Esatto. Roba da Matti. E' anche vero che prima di arrivare a me proprietario attuale della casa il fisco dovrebbe rivolgersi a loro ex proprietari della casa e chiedere questo rimborso.
    Quindi potrebbe passare molto tempo.
    Intanto mi premunisco risparmiando qualcosina.
    E speriamo vada tutto bene.
    Grazie
     
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    esatto...tu come nuovo acquirente sei responsabile in solido ( se non pagano..paghi tu ...come il bollo per le macchine ) delle tasse ed eventuali sanzioni.Normalmente i Notai prendono a garanzia un assegno, a copertura delle ventuali tasse e sanzioni ( quali recupero fiscale per la prima casa ).
     
  10. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Mi è capitato più volte di vendere un appartamento entro il quinquennio, ho solo notato che il notaio ammoniva il venditore del fatto che era obbligato a riacquistare, e che se non lo avesse fatto avrebbe pagato le relative sanzioni, ma non l'ho mai sentito dire all'acquirente guarda che se lui non paga paghi tu... ma c'è sempre da imparare :disappunto:
     
  11. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Sì, infatti c'è sempre da imparare.
    Il fatto è che dovevo ritirarmi dal comprare all'atto di rogito.
    Loro non hanno depositato nulla a garanzia dal notaio e non so nemmeno se avranno i soldi.
    Mi chiedo se possono rivalersi su qualcosa di loro proprietà prima di arrivare a ipotecarmi la casa.
    Penso all'auto o qualche altro bene
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sono le così dette imposte "solidali".
    Sono obbligati entrambi.
    L'imposta è sulla casa, non sulla persona.
    O paga uno o paga l'altro.
    In ogni caso l'erario non ci perde.

    Non direi proprio.
    Di solito controllano se hanno beni al sole capienti almeno dell'imposta.
    Se vedono che uno è nullatenente, mandano a tutti e due la richiesta di pagamento.
    E' logico che il primo che paga, affranca l'altro.
     
  13. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    E come si fa a sapere se l'altro paga o meno?
    Supponiamo che fanno il controllo: notificano il pagamento ad entrambi?
    Oppure prima verificano che il venditore abbia qualche bene e quindi se non capiente si rivolge a me?
     
  14. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    di solito paga chi ha qualcosa da perdere...;)
     
  15. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quindi se il tipo non ha nulla da perdere non paga.
    Anche perchè se il tipo non ha soldi come può pagare?
     
  16. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Esatto e ipotecano il tuo bene.
     
  17. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Capito.
    Allora intanto inizio a mettermi via i soldini perchè credo che le cose possano mettersi male... Se mi va bene... abbasso il capitale del mutuo
     
  18. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il giorno della scadenza della sanzione ti rechi in Equitalia, fai verificare la cartella.
    Se è pagata, riponi i denari in tasca.
    Se non è pagata, togli dalla tasca e paga.

    Si, sempre.
    Nel dubbio la mandano a tutti e due.
    Non si sa mai che chi non ha niente vinca al win for live e, colto da rimorso, paghi anche per te.

    Come detto sopra.
    La inviano a tutti e due.
    Se eventualmente pagate tutti e due, si stanno zitti.
    Se poi qualcuno dei due se ne accorge, questi deve fare domanda di rimborso e se fortunato nell'arco di un paio di anni recupera, sempre che lo Stato non azzeri i propri debiti causa effetto "Grecia".
     
  19. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
  20. smartini

    smartini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quindi il giorno della scadenza se non pagato meglio pagare.
    In caso è possibile dilazionare il pagamento? Se sì il pagamento rateizzato subisce gli interessi?
    Grazie Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina