1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. energiaweb.net

    energiaweb.net Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti.

    Sono un nuovo utente del forum che trovo molto utile soprattutto per capire il mercato immobiliare e conoscere meglio il lavoro che ruota intorno a questo settore.
    Personalmente non opero direttamente in questo ambito, ma comunque ci sono dentro per vie traverse. :D

    Credo che molti utenti di questo forum, se non tutti, possiedano un sito Internet e per questo mi permetto di porre in questa sede alcune domande per capire meglio il rapporto dele agenzie immobiliari o degli agenti immobiliari con il web.

    1) Secondo voi, quali caratteristiche (grafiche e funzionali) deve avere il sito web di un agenzia immobiliare?
    2) Ho letto in alcuni messaggi che esiste un range molto ampio (da circa 200 euro a circa 2000 euro) per i preventivi della creazione di un sito. Qual'è, a vostro parere, un invstimento equo per la realizzazione di un sito e cosa vi aspettate per quella cifra?
    3) quali strumenti di marketing, sia offline che online. usate solitamente per promuovere la vostra immagine aziendale?

    Mi rendo conto di avere forse messo tanta carne al fuoco, ma ringrazio per la collaborzione chiunque desideri rispondere anche a una sola di queste domande che rivolgo a chi, espeto del settore, si trova a riflettere frequentemente su questi argomenti.

    Buon lavoro a tutti.
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ritengo che un sito debba essere ricco di contenuti ma di una grafica semplice e navigabile in maniera molto intuitiva.
    Personalmente,preferisco siti dove la gestione venga fatta fatto in automatico dai portali multiinserimento.
    Promozione tramite newsletter e multinvio mail, oltre che usando l'amico google.
    Dammi tu ora suggerimenti e correzioni ;)
     
  3. liuk

    liuk Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Contenuti buoni (tutto quello che c'è da sapere sull'immobile), motore di ricerca veloce e intuitivo (ricerca per zona geografica, prezzo, tipologia immobile, etc.), immagini e planimetrie.
    Per quanto riguarda la promozione punterei molto sul marketing online e in dare visibilità ai tuoi annunci come sui motori di ricerca specializzati ad es.

    [INTERVENTO DI MODERAZIONE: INDIRIZZO RIMOSSO. SOLO GLI AGENTI IMMOBILIARI "RICONOSCIUTI" POSSONO LINKARE SITI COMMERCIALI SUL FORUM] ;)
     
  4. Innanzitutto volevo dire che questo è sempre un interessante argomento. ;)

    Per quel che mi riguarda, la mia seconda passione di sempre è il mondo dell'informatica (hardware e software).
    Con questo voglio dire che i siti web me li sono sempre fatti da solo, a parte una piccola parentesi con un sito web fatto da un esperto che però dopo un pò di mesi l'ho abbandonato perchè era troppo farraginoso e complicato, in particolare per l'inserimento degli immobili.

    Quello che mi piace in un sito immobiliare è la: SEMPLICITA' e LINEARITA'. In pochi click del mouse, 2 o 3, il navigatore deve stare gia immerso nelle offerte e vedere gia le case con schede e foto.

    Per altri contenuti da inserire in un sito immobiliare sono d'accordo, ma che siano però in un secondo piano.

    Personalmente infatti odio quelle pagine, in particolare nella homepage dove c'è un casino di link, foto, immagini che ruotano, scritte che lampeggiano, perchè fanno solo girare le palle degli occhi (per non dire qualcos'altro :^^: ) e distolgono da quello che realmente si deve vedere.
    E poi non mi piacciono qui siti web poco immediati dove per vedere o per trovare delle informazioni ci devi girare mezz'ora.

    Per quanto riguarda la promozione per adesso sto usando 2 portali: casa.it e immobiliare.it tutti e 2 molto validi a livello nazionale ed internazionale. Per il nostro sito dell'agenzia al momento non sento la necessità di promuoverlo.
     
  5. Scusate ma volevo aggiungere anche questo:

    Ultima mia considerazione: andare a spendere 500€, 1.000€, 2.000€ se non di più per un sito, per me è solo uno spreco ed una esagerazione. Tanto comunque tenete conto che andare a spendere tanto, non vuol dire vedere il proprio sito nella prima pagina di ricerca di Google. Anzia, sarà impossibile, perchè vuol dire competere sui motori di ricerca o sulle indicizzazioni con dei portali che sono dei COLOSSI in questo settore come i portale che ho nominato all'inzio.
     
  6. energiaweb.net

    energiaweb.net Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per i contributi fin qui ricevuti.

    da uello che di te risulta evidente che la semplicita grafica e funzionale sono alla base di tutto.
    I cntenuti sono altrettanto importanti.

    Tuttavia avrei bisogno di capire cosa si intende per contenuti.
    Ci si riferisce alle informazioni riguardati gli immobili proposti o vanno oltre, cioè riguardano notizie addizionali, oltre che sull'agenzia, ad esempio sulle partcolarita del luogo in cui è sito l'immobile stesso?
    Fccio un esempio più pratico. Conosco il caso di alcune agenzie che oltre alla descrizione dell' immobile forniscono informazioni aggiunti su cose quali i servizi pubblici, le ricorrenze festive, informazioni demografiche e altro, relative al comune in cui è ubicata l'untà immobiliare offerta. Inoltre forniscono notizie e curiosità sul mondo del mercato immobiliare come per esempio suggerimenti sulla scelta dell'artigiano per lavori di ristruttuurazione, e altre notizie simili utili per i visitatori.
    So che siti con simili contenuti hanno veramente tanti visitatori e competono tranquillamente con i colossi quali casa.it e immobiliare.it

    Marco, dice che lui il sito riesce a farselo da solo, ma non tutti soo così fortunati :D.
    Inoltre in riferimento a quello che dice per quanto riguarda i preventivi, io mi rifrivo ad un range tra i 200 e i 2000 euro, pensando più alla differenza di caratteristiche grafiche e fuzionali delle pagine web stesse che alla semplice visibilità in rete degli stessi siti.
    Credo che un sito di 200 euro possa fornire al massimo caratteristiche del tipo 'bigletto da visita' mentre uno di 2000 euro o più dovrà necessariemante offrire funzionalità più avanzate come, ad esempio, completa gestione dell'inserimnto, modifica e cancellazione di immobili, filtri di ricerca piò o meno avanzati, agenda online degli appuntamenti per gli immobili, ecc.
    Era su questo che intendevo concentrarmi con la mia domanda relativa ai prezzi. :D

    Vorrei inoltre capire meglio quello che dice andrea in merito alla possibilità che un aggiornamento 'venga fatta fatto in automatico dai portali multiinserimento'.
     
  7. energiaweb.net

    energiaweb.net Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate mi si è perso un pezzo del messaggio precedente in cui c'erano delle correzioni e una parte finale nella quale chiedevo, sempre in riferimento a quello che scriveva Andrea, se quando si rferiva alla promozione con l'aiuto dell'amico google intendeva parlare di una buona campagna AdWords o aveva in mente altro.

    Buon lavoro a tutti.
     
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Giusto per adwords...in merito al multiinserimento intendo la possibilita' di gestire in contemporanea sia il sito che i vari portali immobiliari....p.s. quello che mi auguro si possa fare con reboo...vero custode?? ;)
     
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    a proposito...una domanda a tutti gli smanettoni della comunity..qualcuno conosce un programma che possa estrapolare il solo indirizzo mail da una mail generica o ancor meglio da svariate mail??? grazie :D
     
  10. energiaweb.net

    energiaweb.net Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non so cosa sia esattamente Reboo, ma cercando nel forum ho trovato, in un altro thread, un elenco di caratteristiche che potrebbe avere un sito web di un'agenzia immobiliare:

    1) il sito internet deve avere apertura ai formati xml come prerogativa base.
    2) il sito deve avere una sezione di comunicazione all'esterno, altrimenti rimane un mini portale immobiliare senza speranze di consultazione/visibilità
    3) il sito deve avere collegamenti ai social network e alle piattaforme di discussione dove partecipiamo.
    4) il sito deve restituire all'utente l'idea di come lavoriamo e perchè. Una buona idea è stilare una lista in 10 punti dove elencare i motivi per cui dovremmo essere scelti.
    5) il sito deve contenere un pulsante "voglio essere contattato via e-mail" e "voglio essere conttatato via telefono
    6) il sito deve contenere una lista di link importanti per il nostro visitatore ideale
    7) il sito deve essere facile da navigare
    8) il sito deve essere gradevole graficamente ma molto "liscio". Niente effetti speciale e della vecchia, sana, buona grafica professionale.
    9) il sito deve essere orientato a un tipo di cliente
    10) se lavoriamo nel turistico o nelle grandi città il sito deve essere bi/trilingue (l'ideale sarebbe italiano, francese, inglese e spagnolo). Per i più esperti metterei anche il russo.
    11) il sito deve essere linkato in siti attinenti
    12) il sito deve essere ottimizzato SEO senza eccessi.
    13) il sito non deve avere contenuti replicati
    14) il sito deve avere una grafica coordinata con l’immagine aziendale, intuitiva.
    15) il sito deve fornire recapiti immediati, contatti.
    16) il sito deve utilizzare un software di analisi e statistiche.
    17) il sito deve lasciare intendere che è collegato a una rete di colleghi che operano nella Community di Immobilio
    ....

    Non so se cè altro da aggiungere o qulcosa da togliere al precedente elenco, ma penso che fornisca diversi punti importanti al soggetot di questa discussione.

    Ogni punto potrebbe essere discusso e ampliato più in dettaglio.

    Vorrei aggiungere ancora un paio di cose.
    Il sito dovrebbe mettere a disposizione, in un'apposita area riservata, informazioni in merito alle visite effettuate per ogni singolo immobile e un agenda online nella quale inserire e modificare gli appuntamenti e le relative annotazioni degli agenti immobiliari.
     
    A leon73 piace questo elemento.
  11. EdoardoP

    EdoardoP Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao Energiaweb, intervengo brevemente su questo interessante post.
    Una curiosità, il blog energiaweb.net è tuo? :)

    Tralasciando Reboo che non è propriamente un sito ma una piattaforma che unisce un social network con un sistema di user generated content (immobili e non solo).

    La domanda principale da porsi per capire quali sono gli strumenti ottimali da utilizzare in un sito di un agenzia immobiliare è:

    Quale obiettivo voglio raggiungere con internet? come voglio utilizzare il sito?.
    Di norma è inutile usare un cannone per sparare ad un piccione, ti faccio una metafora:

    Voglio un auto con aria condizionata, navigatore, 4X4, sensori di parcheggio, telecamera, dvd, 4.5 turbo da 500 cv.
    Se la uso per fare la spesa è inutilmente costosa e sovradimensionata, questo non toglie che fare la spesa sia un attività indispensabile per vivere e non và sminuita.
    Un sito è come un auto, dalla panda usata (900 euro) alla bugatti Veyron (1.400.000 euro).
    Per questo motivo è difficile dare un prezzo a priori.

    Gli strumenti del sito devono sottostare sempre e comunque alla strategia di marketing o commerciale della propria attività, ovviamente anche l'aspetto grafico e stilistico è conseguente alla strategia di comunicazione e del posizionamento sul mercato del proprio prodotto.
    Và da sè che una villa prestigiosa e un appartamento bilocale vanno presentati in modo differente, in maniera uguale un agenzia che si occupa solo di immobili commerciali è differente da un altra che si occupa di residenziale o addirittura di soluzioni turistiche.

    Detto questo, avere i 17 punti elencati per Reboo a 2000 euro è pura utopia e se qualcuno te lo promettesse è una palese fregatura.
    L'agenda online, la gestione di visite annotazioni e richieste sono strumenti tipici da gestionale e farli realizzare ad-hoc è molto costoso.

    In sintesi cosa dovrebbe avere essenzialmente il sito di un agenzia:

    Della merce ben esposta sul banco: immobili facilmente ricercabili, schede chiare e ottime descrizioni.
    Un commesso sorridente: Deve accogliere l'utente indicando subito la strada con cortesia e senza disturbo visivo.

    Per fare questo si può spendere 0 , c'è un mio post a riguardo
    http://www.immobilio.it/forum/cos-e-il-web-e-il-web-2-0-come-farlo-fruttare-t2018.html

    E' tutto
    "per ora :p "

    Edo
     
    A Maurizio Zucchetti piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina