1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ciroruocco

    ciroruocco Membro Junior

    Mediatore Creditizio
    Salve a tutti,
    volevo sapere se avete informazioni a riguardo della tasi 2015?
    Ho letto su questo sito informazioni interessanti, ma corrisponde a verità tutto ciò,voi cosa ne pensate?
    Grazie mille
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cioè ? Di quali informazioni parli ?
     
  3. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino

    Se temi un aumento della TASI 2015, il pericolo è scampato. ;) E’ saltata la nuova tassa comunale unica: la legge n°190/2014 ha confermato per il 2015 il regime della TASI (e dell’IMU) valevole per il 2014, con tutte le criticità emerse l’anno scorso, modalità di versamento comprese. :triste: Quest’anno la situazione si preannuncia ancora più caotica, in quanto, a scrivere la nuova puntata del serial fiscale dedicata alla TASI, ci si è messa la legge n°89/2014, la quale stabilisce che dal 2015 i Comuni debbano render disponibile la TASI precompilata su richiesta dei contribuenti, provvedendo all’invio dei relativi bollettini per facilitare il pagamento.

    Il guaio è che il legislatore del 2014, poco aduso a fare leggi con quel minimo di ragionevolezza e buon senso che la realtà impone, pecca di un certo dilettantismo (oddio, non che il legislatore che ha istituito la TASI abbia dato prova di maggiore concretezza, se si pensa che ha impostato la TASI sulle rendite catastali che nulla hanno a che vedere con l’uso effettivo dei servizi indivisibili :disappunto:): alcuni Comuni (i più attrezzati), saranno in grado di far fronte alle richieste dei contribuenti (per i Comuni che prevedono solo la TASI per l’abitazione principale non ci dovrebbero essere grossi problemi), inviando i modelli di pagamento già compilati, ma la maggior parte dei Comuni che prevedono la “quota inquilini” non sono in grado facilmente di conoscere i detentori di un immobile, non conoscono i soggetti passivi che si sono succeduti (possessore e detentore sono autonomi soggetti passivi ai fini TASI), quindi, è facile prevedere che i contribuenti continueranno ad ingegnarsi in autoliquidazione. Morale della favola: in questa babele infinita di aliquote e detrazioni, ci sarà da penare anche quest’anno (soprattutto per coloro che hanno immobili spalmati su più Comuni).
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @Pennylove, grazie per avere espresso, oltre alle notizie corrette, quello che pensiamo tutti sull'abitudine di legiferare senza sapere quello che si fa e, soprattutto, COME si fa !
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina