1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Tersilia

    Tersilia Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti.
    Su una vecchia delibera del 2008, leggo che, nel condominio, sono stati deliberati lavori per il rifacimento tetto con sostituzione di tutte le tegole e dei listelli e rifacimento di tutta la falderia.(cosa sia la falderia non lo so)
    E' stata scelta una ditta e ci sono anche 5000 euro di spese tecniche. (Credo che il tecnico sia stato l'amministratore, in quanto geometra)
    Fin qui ok.
    1. Le mie domande sono:per eseguire questo lavoro deve essere firmato un "appalto"? E da chi? C'è un responsabile dei lavori?
    2. Allegato all'appalto ci deve essere un computo estimativo dei lavori che devono essere fatti?
    3. In Comune deve essere lasciato qualche documento?
    [FONT=LucidaGrande, Lucida Grande, kedage, Sharjah, DejaVu Sans, Lucida Sans Unicode, serif, Arial, sans-serif]Perchè se tutto ciò rientrasse nella manutenzione ordinaria dove basta una piccola domandina in Comune i soldi del tecnico mi sembrano un po' troppi o sbaglio?
    Inoltre non capisco se i lavori sono stati eseguiti perchè ultimamente piove dentro.
    Sui consuntivi del 2011 i pagamenti c'erano.
    Insomma ho acquistato una casa nel 2012 dove era stato fatto il tetto nuovo e mi ritrovo con l'ombrello.
    Io quei soldi non li ho pagati perchè pregressi al mio arrivo, ma il proprietario mi disse che il tetto era stato appena rifatto.
    [/FONT]
     
  2. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Da quanto tempo succede? se dalla prima pioggia dopo l'acquisto avresti dovuto lamentare tale vizio, entro 8 gg da quando è successo la prima volta, a chi ti ha venduto l'appartamento!
    Hai informato l'amministratore della situazione? I lavori edili hanno una garanzia ed è l'amministratore che deve provvedere al sopralluogo ed eventualmente richiamare l'impresa a provvedere.
    Se fosse causato da un forte vento , l'amministratore avrebbe dovuto interpellare quanto prima l'assicurazione.
     
  3. Tersilia

    Tersilia Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi sono lamentata, e anche la mia vicina, l'amministratore ha mandato un omino a sistemare, ma continua a succedere. Lamentela purtroppo orale, che però non ha lasciato seguito. Avrei dovuto essere più decisa con raccomandate, ma dicendomi sempre che avrebbero provveduto ho creduto.
    Ora è troppo tardi vero? Sono passati quasi due anni di lamentele orali e di piccoli rattoppi. Amministratore non ha mai fatto nulla, se non mandare quell'omino del condominio. Anche un altro condomino si lamenta, ma viene messo a tacere.
     
  4. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    per "faldaleria" di solito si intendono le grondaie e tutti gli elementi di lamiera o rame collocati attorno ai camini, ai veux o tra due tetti per incanalare le acque nelle grondaie. Da come racconti sembra che il tetto sia stato rifatto completamente. Se non sbaglio la garanzia è decennale...l'amministratore ha sbagliato a non chiamare l'impresa che ha rifatto il tetto
    l’amministratore avrebbe dovuto agire in giudizio nei confronti dell'impresa nell’interesse del condominio, in quanto titolare del potere/dovere di compiere tutti gli atti conservativi dei diritti inerenti alle parti condominiali...a meno chè l'impresa non esiste più.
    A questo punto converrebbe che chiedi all'amministratore i riferimenti dell'impresa e che ti rivolgi da un avvocato perchè valuti se sollecitare l'amministratore ad intervenire, ai sensi per es. dell'articolo 1172 del Codice Civile, e a far risanare anche i danni alla tua proprietà o se agire direttamente contro l'impresa per ottenere che il lavoro sia realizzato a regola d'arte e il risarcimento dei danni che siano derivati al tuo appartamento dall’imperfetta esecuzione dell’opera.
     
  5. Tersilia

    Tersilia Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie. ma essendo condominio credo che sia dovere dell'amministratore procedere.
    sto cercando faticosamente di mettermi d'accordo con altri inquilini, ma proprio faticosamente, per farlo smuovere.[DOUBLEPOST=1406305861,1406305808][/DOUBLEPOST]Ah, scusa. Mi sono dimenticata di ringraziarti per la spiegazione sulla falderia. Ora è chiarissima
     
  6. architastudio

    architastudio Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    hai provato a mettere la tua richiesta su un portale come ristruttura? puoi ricevere tutti i preventivi che vuoi e li confronti gratuitamente...io l'ho provato ed è utile anche solo per capire se le cifre sono congrue...ciao ciao
    io sono architetto ma qui non posso mettere i dati altrimenti mi bannano ahah :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina