1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. TheProf

    TheProf Membro Junior

    Privato Cittadino
    spett.le forum un saluto a tutti!
    • avrei un problemino con i costi di successione...
    • una donna sposa un uomo, in separazione dei beni...
    • l'uomo ha 2 figli nati dal primo matrimonio...
    • l'uomo e la donna non hanno avuti figli durante il loro matrimonio...
    • l'uomo prima di morire scrive testamento: dona tutti i suoi beni ai figli,
    • lasciando alla moglie, solo l'usufrutto di due appartamenti...
    gradirei sapere se la donna, usufruttuaria di due appartementi, ha l'obbligo di aderire alle spese di successione, considerando che non ha ricevuto nessun bene a titolo di proprietà...


    rinnovo ringrazimenti

    saluti
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Le disposizioni testamentarie relative al caso sopracitato non sono valide.
    i due figli hanno diritto al 50% dell'eredità da dividere in parti uguali
    La quota disponibile del testatore vale il 25% del patrimonio e può essere destinata ai figli.
    La moglie ha diritto al 25% del patrimonio e al diritto di abitazione di un immobile, normalmente quello in cui ha vissuto con il coniuge.
    Queste quote sono fisse e intoccabili. Naturalmente la parte lesa non deve firmare la rinuncia alla quota ereditaria.
    La richiesta da parte dei figli di partecipare alle spese di successione, in presenza di una palese violazione dei diritti
    del coniuge superstite,mi sembra una assoluta sciocchezza.
    La parte lesa ha 5 anni di tempo per far valere i propri diritti.
     
    A valentina geometra piace questo elemento.
  3. TheProf

    TheProf Membro Junior

    Privato Cittadino
    innanzitutto grazie per avermi risposto...
    qua la questione è più complicata di quanto immaginavo:disappunto:...
    ricapitolando:
    la moglie,in separazione di beni col marito, ha diritto al 25% del patrimonio immobiliare anche se non citata in testamento?
    a prescindere se la donna ha firmato o meno la rinuncia per la quota di eredità che dovrebbe essere del 25%, la quota che gli spetterebbe per i costi di successione dovrebbero essere proporzionale alla quota di eredità, cioè solo del 25% e nient'altro, mi conferma ciò?
    e la questione usufrutto?


    un piccolo appunto che mi ero dimenticato di scrivere...

    la donna ha comprato un terreno e un apprtamento, al rogito notarile compare solo lei, i figli non naturali, e non riconosciuti hanno diritto a parte di questo patrimonio, o sono esclusi a priori?


    rinnovo ringraziamenti
     
  4. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ha sempre diritto al 25% anche se non citata nel testamento.
    I costi per la successione sono proporzionali alla parte del patrimonio spettante.
    L'usufrutto ha un valore variabile ed è consigliabile farsi fare il conteggio da un esperto in successioni fornendogli tutti i dati necessari. Non è compito mio o dei miei colleghi.
    Per quanto riguarda il terreno e l'appartamento acquistato dalla donna i figli non naturali e non riconosciuti non hanno alcun diritto, semprechè non si possa dimostrare che l'acquisto è stato fatto con denaro del marito: in questo caso ci potrebbe
    essere una richiesta dei figli mirante a ricostituire il patrimonio. E' necessario valutare bene tutta la situazione e sarebbe
    consigliabile rivolgersi ad un notaio per non fare passi falsi. Qualsiasi notaio, con la documentazione completa, non avrà difficoltà a suggerire le mosse più indicate.
     
  5. TheProf

    TheProf Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie mille è stato chiarissimo...:ok:


    buona giornata
     
  6. Marco Destro

    Marco Destro Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    NOn ' vero: il coniuge superstite ha diritto per legge a 1/3 della quota posseduta dal marito.

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    Bisogna leggere l'atto di acquisto: se compare solo lei e il notaio non aggiunge altro significa che la compravedita e' effettuata con soldi personali della signora ; i figli non leggittimi non hanno alcun diritto.
     
  7. TheProf

    TheProf Membro Junior

    Privato Cittadino

    grazie per la risposta una cosa non riesco a capire...
    se il marito, fa testamento e lascia tutto ai figli, diciamo qualcosa di valore 100, la moglie non è citata in questo testamento, ripeto ed è in separazione di beni, gli spetta 1/3 di questo 100?
    cioè 33 o 1/3 di altra percentuale?



    sull'atto notarile compare solo lei quindi ha la proprietà in esclusiva e i figli del coniuge sono esclusi da una potenziale eredità...
     
  8. Marco Destro

    Marco Destro Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Non capisco...compare solo Lei o non compare solo Lei?
     
  9. TheProf

    TheProf Membro Junior

    Privato Cittadino

    la casa l'ha comprata solo la moglie con i suoi soldi, e sull'atto c'è solo il suo nome, senza che il conigue venisse citato, escludendo quindi i figli di quest'ultimo dall'eredità...
     
  10. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
     
  11. Marco Destro

    Marco Destro Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Si, allora la compravendita non puo' essere impugnata e rimana in piena totalita' della signora.

    Mi scuso per l'inesatta risposta di prima:
    in presenza di testamento olografo, con coniuge e piu ' di un figlio,
    al coniuge spetta per legge 1/4 ( quota di cui chi fa testamento non puo' disporre)

     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina