1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. dream2082

    dream2082 Membro Junior

    Privato Cittadino
    salve, in un locale c1 si possono svolgere qualunque tipo di attivita'?
    cioè mentre un c3 ad esempio è un laboratorio dove puoi vendere solo ciò che produci...

    un attività che è consuetudine svolgere magari in un a10 come ufficio, si può svolgere anche nel c1?

    grazie
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se il locale è c/1 è un locale di vendita, e pertanto puoi vendere di tutto purchè non pericolosi e che l'ambiente sia adatto per tale commercio
     
  3. dream2082

    dream2082 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ma uno studio tecnico per esempio, ci puo stare in un c1? o deve stare per forza in un a10? grazie
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ci può stare anche e oltre non vedo nessun motivo per renderlo interdetto a tale uso:stretta_di_mano:
     
    A H&F piace questo elemento.
  5. dream2082

    dream2082 Membro Junior

    Privato Cittadino
    UNO STUDIO MEDICO DENTISTICO PUO' SVOLGERE LA PROPRIA ATTIVITA' NEL C1?
     
  6. slk72

    slk72 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    un locale commerciale su strada c1 per ambulatorio dentistico va bene? il comune mi chiede la destinazione urbanistica a servizi
     
  7. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ne conosco parecchi in varie parti d'Italia, ed anche studi medici ed anche laboratori di analisi.
     
  8. slk72

    slk72 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    secondo lei categoria c1 va bene?
     
  9. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Si. Poi il dentista dovrà fare i lavori per l'approvazione Asl. Ma sono tutte cose distinte.
    Il fisco guarda al suo introito. L'asl alle caratteristiche igienico-sanitarie.
    Il dentista dovrà creare sala d'aspetto ed i vari ambienti. Quindi ci sono opere.
    E se scaturisse la necessità di un adeguamento catastale, dovrebbe essere a suo carico.
    Nel contratto specificherei queste cose.
    Dovrà oscurare la vetrina. Non è un parrucchiere e la privacy va rispettata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina