• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Natalia Vincitrice

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Cari colleghi, l'anno scorso ho avuto l'incarico di locazione dell'immobile che è stato locato. Ora, l'incarico è già scaduto ed è scaduto anche il contratto di locazione, ma lo stesso conduttore vorrebbe tornare nello stesso immobile. Entrambi mi dicono che si sono messi d'accordo per concludere il contratto senza agente immobiliare, ma io insisto di avere diritto alla provvigione. Cosa devo fare? Pareri? Grazie.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Io invece ho capito ( forse), ma non ho la risposta.:sorrisone::sorrisone::sorrisone:

Secondo me lei ha regolarmente mediato un affitto annuale, ormai concluso ; ora le due parti vogliono fare tra loro un nuovo contratto di locazione e lei chiede se ha diritto alla provvigione per questo nuovo contratto fatto privatamente ( a incarico scaduto).
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Ovvio che ha diritto a essere pagata solo se non lo è stata per il primo contratto annuale da lei mediato. Altrimenti, se facessero un contratto all'anno, rimarrebbero paradossalmente legati a lei per tutta la vita e ciò sarebbe assurdo.
 

Natalia Vincitrice

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Io invece ho capito ( forse), ma non ho la risposta.:sorrisone::sorrisone::sorrisone:

Secondo me lei ha regolarmente mediato un affitto annuale, ormai concluso ; ora le due parti vogliono fare tra loro un nuovo contratto di locazione e lei chiede se ha diritto alla provvigione per questo nuovo contratto fatto privatamente ( a incarico scaduto).
Esatto.

Ovvio che ha diritto a essere pagata solo se non lo è stata per il primo contratto annuale da lei mediato. Altrimenti, se facessero un contratto all'anno, rimarrebbero paradossalmente legati a lei per tutta la vita e ciò sarebbe assurdo.
Il locatore e il conduttore non si sarebbero conosciuti senza il mio intervento. Il nesso causale è evidente.
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Il locatore e il conduttore non si sarebbero conosciuti senza il mio intervento. Il nesso causale è evidente.
Anch'io da giovane avevo fatto conoscere un mio amico e una morosa che volevo scaricare, che in seguito si sono sposati. Anche qui il nesso causale era evidente, anzi ancora più evidente. Tuttavia non per questo mi aspettavo che mi fossero grati per tutta la vita.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Cari colleghi, l'anno scorso ho avuto l'incarico di locazione dell'immobile che è stato locato. Ora, l'incarico è già scaduto ed è scaduto anche il contratto di locazione, ma lo stesso conduttore vorrebbe tornare nello stesso immobile. Entrambi mi dicono che si sono messi d'accordo per concludere il contratto senza agente immobiliare, ma io insisto di avere diritto alla provvigione. Cosa devo fare? Pareri? Grazie.
Se il contratto è scaduto e ne hanno rinnovato uno tra loro, non c'è stata mediazione
 

Natalia Vincitrice

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Se il contratto è scaduto e ne hanno rinnovato uno tra loro, non c'è stata mediazione
S, è scaduto il contratto. Il conduttore se ne andato via, il proprietario mi ha detto di continuare a cercare qualcuno a voce senza rinnovare l'incarico scritto. Ora mi dice che l'ha chiamato il conduttore precedente chiedendo di tornare per concludere un altro contratto, a nuove condizioni.
 

Slartibartfast

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Premesso che una volta mediato, gli affari successivi conclusi dalle parti non danno più diritto alla mediazione.
A volte capita ad esempio che l'inquilino compri la casa che gli abbiamo affittato e entrambi ci paghino per il lavoro di mediazione sul prezzo, condizioni, stesura contratto, contatto con notaio e banca, ecc. ma è una loro scelta. Potrebbero benissimo fare senza dirci nulla e non ci dovrebbero nulla.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
S, è scaduto il contratto. Il conduttore se ne andato via, il proprietario mi ha detto di continuare a cercare qualcuno a voce senza rinnovare l'incarico scritto. Ora mi dice che l'ha chiamato il conduttore precedente chiedendo di tornare per concludere un altro contratto, a nuove condizioni.
In questo caso, al massimo, puoi richiedere una penale al proprietario per aver disatteso l'incarico, però valuta se non sia meglio "tenersi" il cliente, in fondo per una locazione tante volte non vale la pena agire, sia perchè è stressante e costoso e senza alcuna garanzia di prendere i soldi, sia perchè a volte una gentilezza (anche mal digerita) porta ad altre migliori novità. io in questi casi faccio pesare la cosa ma la "abbuono" al cliente chiedendogli di ripagarmi magari parlando bene di me, mi sono sempre trovato bene così. In bocca al lupo
 

Natalia Vincitrice

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Bella questa. A questo punto la soluzione sarebbe non fargli incontrare il proprietario e il conduttore per non incorrere nel rischio di cui sopra? Vedo che la trasparenza non è conveniente per l'agente immobiliare. Va bene, da ora in poi nessuna trasparenza. O meglio, lascio il proprietario fare tutto da solo mentre io chiudo l'attività.
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Ma scusa forse non ho capito.
Tu, per averli fatti incontrare e fatto stipulare il contratto di locazione (il primo intendo, quando non si conoscevano ancora), sei stata pagata o no?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fabiocaroli ha scritto sul profilo di il Custode.
salve cè possibilitá di pubblicare bannerini pubblicitari di un nuovo portale imm e costi grazie..i moduli richieste non funzionano!
Justyfra=G💝 ha scritto sul profilo di Avv Luigi Polidoro.
Buona sera Egregio Avvocato,le chiedo scusa per l’orario se la disturbo. Ho un problema di divisioni di beni di miei suoceri (ancora vivi) tra mio cognato e mia figlia adolescente, ma visto che suo padre cioè mio marito è deceduto tre anni fa, ma come vanno la divisione? Aiutatemi a capire.
Alto