1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Donatellla

    Donatellla Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Qualche giorno fa ho subito un incidente che mi ha provocato il classico colpo di frusta; al pronto soccorso mi hanno prescritto medicinali, visite specialistiche, terapie e l'astensione dal lavoro per un periodo iniziale di 7 giorni, ma che potrebbe protrarsi.
    E' stato così che ho scoperto che, oltre a non aver diritto a nessuna indennità di malattia, non diritto a qualsivoglia indennità di infortunio. E per quale motivo, visto che pago regolarmente tasse e inps?
    Qualcuno sa dirmi perchè noi "commercianti" non abbiamo diritti in materia?
    Oltretutto, tra pochi giorni c'è la scadenza per il pagamento dell'inps: non esiste neanche lo sgravio per i giorni in cui non ho potuto lavorare?
    Ma in che paese viviamo?
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Viviamo in un paese dove per i liberi professionisti non esiste malattia, a meno che tu non ti faccia una sostanziosa polizza integrativa privata che ti copre per casi come questo.
     
  3. I commercianti sono iscritti alla Gestione speciale INPS per quanto riguarda il versamento dei soli contributi aifini pensionistici a differenza degli artigiani che pagano anche l'INAIL per quanto riguarda gl infortuni.
    Per avere invece indennità da malattia non esistono polizze che garantisco la malattia a casa e sopratutto per durate inferiori ai 30/60 giorni.
    N.B. nel caso di incidente si tratta di infortunio e non come erroneamente indicato da Roberto di malattia.

    Sulla questione tutela ho aperto una discussione al seguente indirizzo: http://www.immobilio.it/f15/conosci-contenuto-polizze-assicurative-che-hai-sottoscritto-6543/.
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Hai ragione, Graziano.
     
  5. Su cosa avrei ragione? Il mio obiettivo non è "avere ragione" nei forum ma sensibilizzare gli Agenti Immobiliari su tema della tutela del reddito. Donatella ha sollevato un tema importante, purtroppo però al pari di molti altri ha "scoperto" il problema solo quando si è presentato (per fortuna in forma lieve).
    Dal mio punto di vista le domande che ogni lavoratore autonomo dovrebbe farsi sono:
    1) Cosa succede dal punto di vista reddituale se un incendente o una malattia mi tengono lontano dal lavoro?
    2) Nel periodo di malattia o infortunio come posso coprire le spese dell'agenzia?
    3) Se l'infortunio o la malattia portassero ad una invalidità permanente tale da impedire di tornare a lavorare come sono tutelato daal'INPS?
    4) Nel caso in cui avessi impegni economici (mutui, leasing) e dovessi mancare cosa succede alla mia famiglia?
    Poi esiste la tutela del patrimonio:
    a) possiedo immobili
    b) possiedo risparmi
    Domanda: cosa devo fare per tutelare al meglio il mio patrimonio?
    Ho cercato di sintetizzare e la discussione che ho aperto sempre in questa sezione ha questo obiettivo.
     
  6. Donatellla

    Donatellla Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie per la solidarietà amici! Vado a cercarmi la discussione di cui parla Graziano. :stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina