1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gatto _silano

    gatto _silano Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    E' sempre piu' importante la sinergia proprietari AI.Appare sempre piu' chiaro a tutti la necessita da parte degli AI di evitare proposte tesa ad abbassare il costo degli immobili ( col risultato ultimo di impoverire la ricchezza del paese e di noi cittadini)
    ESSERE fermi sul prezzo ( semmai con aumenti graduali nel tempo) e' una forma di generosita' verso il paese e di fiducia nel suo futuro
    I movimenti dei prezzi ( verso il basso) hanno determinato confusione e sconcerto tra gli acquirenti che amano la stabilita' dei valori immobiliari ,dobbiamo far si che torni la serenita nel mercato' e cio' potra' avvenire solo se terremo duro sul Piave dei prezzi senza cedimenti di sorta

    Ci conforta avere i sig Ai con noi in questa meritoria battaglia x il paese e x i giovani.

    Il nostro motto:
    I prezzi degli immobili prego ( domanda)
    Sono in aumento signore ( risposta)
    Grazie! ( compiaciuto)
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  2. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Gli Agenti Immobiliari non dovrebbero essere al servizio di nessuno. Nè dei proprietari nè tantomeno degli acquirenti. Il loro dovrebbe essere un ruolo super partes, teso a dare un valore sensato ad un bene importante come una casa.
    In passato è accaduto che alcuni Agenti Immobiliari abbiano cavalcato l'onda rialzista, con conseguenze devastanti. Ora certo sarebbe grave buttarsi sul ribasso sempre e comunque, perchè si danneggiano anche i proprietari con cervello che vendono già ad una cifra sensata. Guai a cadere di nuovo nell'inghippo di compiacere una o l'altra parte per affrettare una vendita. Certo però che in questo momento non me la sento proprio di dire, specie in certe zone, che gli a.i giocano all'avvoltoio se dicono al propietario di abbassare il prezzo. In molti casi non è affatto usurpazione di ricchezza nazionale, bensì ragionevole tetto a guadagni immeritati e spesso virtuali.
    La serenità del mercato si ottiene solo così, non continuando a compiacere richieste assurde di venditori che immettono sul mercato il loro bene convinti che debba necessariamente valere un x. Nè giocando troppo all'asta al ribasso con chi vuole per forza fare l'affare sui sacrifici di altri, quando il prezzo di vendita è già accettabile. Illudersi che tornino gli anni 2004-2010 è follia pura.
     
    A AgenziaAlfa di L. M., Tobia, Maria Antonia e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perfettamente d'accordo con Mil.
     
  4. gatto _silano

    gatto _silano Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Nessuno ha detto che DEBBANO SERVIRCI ,ma che assieme dobbiamo lavorare x l'Italia e x i giovani! E cio' avvera' solo con prezzi al rialzo.
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  5. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Non direi. Ciò avverrà solo con politiche serie che evitino fallimenti di aziende e che sostengano il comparto produttivo in ginocchio, che restituiscano alla gente la speranza di un lavoro serio, che riallineino il rapporto banche- famiglie-aziende che si è perso. Che l'edilizia sia una componente fondamentale del sistema non ci piove, ma ha assorbito troppo, in modo malsano e speculativo e ora se ne pagano le conseguenze.
    Pretendere di lasciare l'asticella ad una certa altezza senza guardare chi sono gli atleti significa che non c'è gara. E' questo che molti proprietari fanno fatica a mettersi in testa...sperare nell'emiro o in chissà chi verrà a comprare residenziale italiano non risolverà i problemi del blocco delle compravendite, sentore di una crisi molto più radicata e profonda.
     
    A AgenziaAlfa di L. M., Tobia, Ponz e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. Francesco Talotta

    Francesco Talotta Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Amico sei fuori pista!il tuo immobile qualunque esso sia e' ancora sovravvalutato! Quando i prezzi salivano era colpa del A.I quando sono in calando chiedete con la coda fra le gambe aiuto, le vostre e le NOSTRE case sono ancora sovravvalutate al fronte di un potere d'acquisto ridicolo!!
     
    A gmp piace questo elemento.
  7. Francesco Talotta

    Francesco Talotta Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Gatto silano comunque scherzi a parte mi auguro che tu stia scherzando perché o peli delle braccia rizzati da quello che leggo!
     
    A SILENZIOSO e gmp piace questo messaggio.
  8. Sunrise

    Sunrise Ospite


    :risata::risata::risata: ......e dopo sarebbe Grillo il comico in politica :risata::risata::risata:
     
    A gmp, Ponz e Limpida piace questo elemento.
  9. Renzino12

    Renzino12 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il nostro motto:
    I prezzi degli immobili prego ( domanda)
    Sono in aumento signore ( risposta)
    Grazie! ( compiaciuto)

    ...dopo 6 mesi...

    abbiamo aumentato il prezzo? (domanda)
    certo (risposta)
    quante visite abbiamo avuto (domanda)
    nessuna (risposta)
    grazie (meno compiaciuto)
     
    A gmp e Francesco Talotta piace questo messaggio.
  10. Renzino12

    Renzino12 Membro Junior

    Privato Cittadino
    non so perché ma mi suona di compagna elettorale
     
  11. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Gatto_silano è la voce di una categoria di proprietari che non ha fretta di vendere.
    Gli agenti immobiliari hanno ovviamente altre esigenze e non possono condividere l'impostazione di gatto-silano.

    Le grandi politiche di sostegno all'immobiliare possono venire solo dal Governo e dal Parlamento.

    Le lobbies non hanno la forza di condizionare il mercato.

    I fondi immobiliari stanno comprando e questo è un segno.
     
    A m.barelli e gatto _silano piace questo messaggio.
  12. gatto _silano

    gatto _silano Membro Ordinario

    Privato Cittadino

    Bravo!!!
    Ma nn bisogna disperare e vedrai che gli AI piu' lungimiranti capiranno il senso della nostra battaglia di civilta' e chiarezza ( x i giovani e x l'italia) e saranno con noi

    W L'Italia!
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  13. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Atraverso la ripresa dell'immobiliare risalirebbe il PIL, ove l'immobiliare ha un peso consistente.
    Oggi ci sentiamo ( o siamo ) tutti più poveri e non posso certo gioire di ciò, come fanno alcuni.
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  14. gatto _silano

    gatto _silano Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Io ci credo fermamente e ho appena dato indicazione di ritoccare in su prezzi di vendita e affititi ( da febbraio) x mandare un segnale di ottimisto sulla ripresa del mercato


    RESISTERE,la luce e' vicina!
     
    A m.barelli e H&F piace questo messaggio.
  15. Alessandro Tobia

    Alessandro Tobia Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Speriamo non sia quella di un treno :shock: !?!
     
    A Bagudi, Sunrise e Umberto Granducato piace questo elemento.
  16. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ha hah ahah ahhahaha oddio che ridereeeee insomma gatto e h&f sono comunisti, questa è una scoperta assai spassosa
     
    A TD1988 piace questo elemento.
  17. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :risata: giovani polli crescono

    ah certo tirare in ballo la motivazione strappacore dei "ggiovani" suona molto da propaganda politica, ma io lo trovo così delirantemente esilarante, invocarli come categoria da aiutare attraverso l'aumento dei valori immobiliari, come se non fosse invece proprio l'eccessivo costo delle case la corda a cui impiccarli per spennarli poi per benino con mutui 50ennali :risata::risata::risata: la bolla è stata chiaramente sfruttata dalle generazioni più anziane che hanno pagato ai loro tempi due spicci vendendo alle generazioni piu recenti loculi al costo di decenni di reddito...

    :^^: è serissimo, ancora non conosci l'uente mi sa

    anche il nano faceva il comico in gioventù, con silano siamo a 3 :risata::risata::risata:
     
    A utenteimmobiliare, Alessandro Tobia, Mil e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  18. Sunrise

    Sunrise Ospite

    e dopo diciamo che i giovani sono superficiali......tra il morire di mutui ed il vivere la scelta è logica
     
  19. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Post-comunisti, prego. I bambini non li posso più mangiare per problemi di salute.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  20. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non sei bravo a contare : manco io, il quarto :risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina