1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. negazione

    negazione Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Questa volta sembrava fatta, mi piaceva la zona, l'immobile ed anche il prezzo era quello giusto. L'agente non era un granchè, poco preparato (nonostante l'età), troppo rigidino e scostante, non sapeva chi c'era prima.. le spese condominiali.. se erano previsti lavori per lo stabile, addirittura gli ho dovuto spiegare io cos'era la 37/08. Però pazienza, in fondo era solo uno dei tanti incompetenti che gravitano intorno alle nostre vite. Mi lascia un biglietto da visita, e io ho pensato.. vabbè la comprerò NONOSTANTE lui (non si dovrebbe dire grazie a lui?). Torno a casa, controllo l'albo dei mediatori che la camera di commercio mette in consultazione e come per incanto.. il suo nome non appare! provo a fare una verifica con altri 6 biglietti da visita che invece ci sono con tanto di iscrizione e data. Questa è la terza vendita che sfuma a causa di una pessima mediazione, uno non ha voluto mandarmi le planimetrie, l'altro voleva una provvigione da usura e questo esercitava la professione senza titolo.
    Sinceramente sono abbastanza stufo di tutto questo tempo perso. Credo che mi orienterò verso un immobile che ad essere sincero non mi fa impazzire, ma almeno ha il vantaggio di essere venduto da un privato e quindi si concluderà l'affare in 2 senza personaggi poco trasparenti (e costosi), in tranquillità tra me e lui, solo persone serie.
     
  2. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Credibile come io che dico di assomigliare a richard gere.
    Un agente immobiliare abusivo non mi ferma certo da acquistare una casa, se è incompetente lato tecnico pure meglio, perchè lo piloto come voglio facendogli annusare i soldi... la casa mica la vende lui e io quando ho trovato l'accordo sul prezzo poi mi prendo il mio tempo e i miei modi per arrivare al dunque.... a me basta faccia quello per il quale mi sono rivolto a lui: mi trovi l'immobile e ci metta d'accordo, se riesce, che poi MANCO LO PAGO! :D

    Quella delle norme sugli impianti poi... come se fosse quello a fermarmi dall'acquistare una casa che mi piace, con la difficoltà che c'è a trovarla.... e certe nozioni un mediatore le deve conoscere, ma se non le conosce conta poco ai fini del risultatoche cerco da lui (se cerco casa o non voglio solo sostenere una tesi contro la categoria)... è come se quando mi si rompesse il pc, andassi da uno che sa accomodare i computer perfettamente e mi lamentassi del fatto che non conosce il c++

    Preso contatto e accordi di massima metto tutto in mano al tecnico (mio) e lo liquido dalla trattativa, pagandogli provvigione solo secondo usi e se mi fa fattura per mediazione... (che poi porterò alla cciaa per denunciarlo visto che sono molto pignolo).

    Peccato poteva esser un romanzo interessante ma il prologo è deludente. ;)

    Sul sapere chi c'era prima poi... stendo un velo pietosissimo.
     
    Ultima modifica: 31 Maggio 2015
    A Sim, cosma, dormiente e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La casa non è un oggetto che puoi cambiare facilmente quando non ti piace più.
    E' un investimento da valutare attentamente e sono sicuro che puoi acquistare
    quella che più ti piace senza avere problemi.
    Affidati ad un buon tecnico e vedrai che avrai la casa dei tuoi sogni.
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vedremo come andrà a finire con il privato. Scrivilo pero!!!
    Questo agente fa parte di una società immobiliare?
     
    A mamicri piace questo elemento.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Marcello ma qui non è questione di casa ....
     
  6. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se vuoi proprio quell'appartamento e sei sicuro che non è iscritto all'"albo" di nessuna CamCom puoi sempre pretendere di trattare solo col titolare dell'agenzia, sempre che iscritto all'"albo".
     
  7. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    La "casa dei sogni" è ormai concetto da anni '70/80, attualmente basta e avanza non prendere fregature;)
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dipende cosa si intende per fregatura ....
    Comunque la casa dei tuoi sogni oggi più che mai é un concetto ricorrente ed è la base del proseguo della trattativa. Se il sogno é a metà o non hanno sentiti il brivido sulla schiena le campane .... Con alcuni clienti l'entrata in casa è un rito da guru. La casa dei tuoi sogni é solo nella tua testa non la si riesce proprio a trasformare in un manufatto.. Proprio no.
     
  9. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non pretendo che siano tutti come me che ho acquistato casa solo per accontentare mia moglie e che quando visionavo gli appartamenti o compravo (obtorto collo) l'arredamento mi eccitavo a tal punto da diventare bradicardico. Tuttavia il "sogno" si è molto stemperato nel tempo, anche per la mediocrità della materia prima.
     
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E se fosse stato iscritto in una camera di commercio diversa da Roma?
    Purtroppo non c'è modo di controllare a livello nazionale, almeno che io sappia.
     
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  11. negazione

    negazione Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per le risposte, anche se la reazione del primo utente mi è sembrata un tantino scomposta, in fondo mica c'è bisogno della difesa d'ufficio a spada tratta della categoria, le responsabilità e i meriti sono sempre dei singoli che la compongono.
    Non ho intenzione di denunciare o mandare sul lastrico chicchessia, dirò di più, se non fosse iscritto da nessuna parte ma facesse bene il suo lavoro non mi accanirei. Non dimentichiamoci però che, semplificando, io dovrò staccare comunque un assegno, metterlo nelle mani di un perfetto sconosciuto ed intestarlo ad un altro sconosciuto, per quanto possa tutelarmi un minimo di fiducia questa persona deve (di)mostarmela e non rispondere.. booooohh?? a qualsiasi domanda.
    Rispondendo agli altri, l'agente fa parte di una società, che seppur con ragione sociale diversa, appare iscritta. Lui è ignoto, si possono richiedere info anche alle camcom di tutta italia o fare altri tipi di ricerche.
    Trovo molto carino Marcello, che ringrazio, quando parla di casa di sogni, anche se per indole, io resto molto coi piedi per terra e, come dice l'altro utente, mi accontento di non prendere fregature.
    Nella scelta, mi sono messo giusto qualche paletto, del tipo che non sia troppo periferica, non essere preso a coltellate appena esco dalla porta, che non mi dia sensazioni angoscianti o poco più! Per il resto, i sogni, un pò come la felicità cerco di coglierla in altri modi, che non siano legati ad un immobile o un melafonino, e la pagherò cash, no damocle please!
    Farò sapere come procedono le cose col privato, che mi è sembrato un brav'uomo, e, candido come la neve, mi ha detto di volersi sbarazzare quanto prima di una casa disabitata che per lui è un costo insostenibile, a questo punto la partita la faccio io.
    Ringrazio e saluto tutti, specialmente ponz, che sicuramente somiglia a richard gere molto più di quanto crede :D (gli ho fatto pure la faccina!!)
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dire a me che difendo a spada tratta la categoria è perdonabile solo per chi non mi conosce, quindi sei perdonato.

    Ma la tua storia fa acqua non è credibile ;) ma continua pure con la recita romanzata, io passo a leggere post più interessanti (perchè veri :D ) e non feedderò l'ennesimo troll.
    Ps.
    C'è così tanto di concreto e reale per criticarci che inventarsi storie che fan ridere... è inutile.
    E no: non mi somigghia per niente.

    Sta semplicemente inventandosi una storia e infarcendola di elementi per poter dire che andare in una agenzia è inutile, o credi davvero che abbia rinunciato a una casa che gli piace senza manco provarci perchè l'agente non sapeva chi ci abitava prima e non conosceva quella o quell'altra norma? Eppure siete agenti immobiliari, ne avrete visti di clienti che trovano la casa che gli piace: la comprano anche se cerchi di impedirglielo, piuttosto ti scavalcano o vanno da un altro agente... :D

    Un mitomane, troll, secondo me, ma feddatelo pure io ho finito e l'ho già messo in ignore. ;)
     
    Ultima modifica di un moderatore: 1 Giugno 2015
    A Sim, dormiente e Agenzia Castello piace questo elemento.
  13. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Personalmente non credo siano problemi che possono far incagliare una trattativa, sono d'accordo.
    Però ho visto anche clienti che, per carattere, si impuntano su questioni anche più assurde, quindi non sono d'accordo nell'etichettare l'OP come troll in malafede.

    Poi magari sbaglio.
     
    A specialist piace questo elemento.
  14. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    liberissimo, addio.
     
  15. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Fermo, non farlo! Compra la casa che ti piace, chiedi solo in agenzia di poter trattare con il titolare che, ovviamente, è iscritto al vecchio ruolo e comunque abilitato (avrà un REA), prima ancora fai bene le verifiche, perché un agente immobiliare deve essere iscritto alla cciaa dove ha la residenza, magari non risiede nella città dove hai fatto la verifica. Siamo in un periodo di transizione e potrebbero esserci delle inesattezze, verifica meglio. Poi comprare privatamente, a due, non è che garantisca nulla.
    In bocca al lupo.
     
  16. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per mia esperienza tendo a vederla come Ponz: vedo clienti inventarsi cavilli per non comprare nemmeno la casa corrispondente a tutte le loro esigenze semplicemente perchè non vogliono comprare; vedo clienti che comprano contro il giudizio di ogni conoscente. Il mediatore sta lì, buono e cattivo che sia passerà, la casa rimarrà e sarà tua.... se la devi/vuoi comprare, altrimenti.... ognuno a casa sua.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina