1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Fridrick

    Fridrick Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    mi sono sempre chiesto chi siano i soggetti "attivi" in questo mercato (mi riferisco alle compravendite di negozi e piccoli spazi commerciali, appetibili principalmente per soggetti privati). Mi spiego meglio: mi sembra di aver letto tempo fa che a livello nazionale circa metà dei negozi sono di proprietà dei soggetti che vi svolgono un'attività commerciale all'interno e metà di "investitori" che li affittano. Senza soffermarsi sulla veridità/precisione di questo dato che onestamente non ricordo dove l'avevo visto vorrei chiedere agli agenti immobiliari e in generale a tutti coloro che lavorano o conoscono questa realtà come mai la quasi totalità dei negozi pubblicizzati in vendita sono liberi/sfitti.

    A mio modo di vedere le possibilità sono 2: o tutti gli acqurienti sono in realtà utilizzatori finali oppure sostanzialmente per un "investitore" è diventato quasi impossibile partecipare al mercato (salvo ovviamente che non voglia imbarcarsi nell'acquisto dello spazio sfitto e cercarsi un conduttore).
    Le cose stanno effettivamente così o sono io che mi sbaglio? La crisi ha forse ulteriormente accentuato queste tendenze?

    E se quanto sopra è vero, allora la naturale conseguenza sarebbe quella che i pochi negozi locati (facciamo l'ipotesi che siano "perfettamente" a canoni di mercato e con contratti a lunga scadenza) dovrebbero ottenere un significativo premio sul mercato vista la scarsità relativa degli stessi?

    Cosa ne pensate?

    Grazie e un saluto a tutti
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se vivi in Italia, saprai sicuramente della crisi che attanaglia questo paese.
    Alla crisi aggiungici l'altissima tassazione imposta agli operatori commerciali ed avrai una chiara situazione del perchè la totalità degli immobili pubblicizzati sono liberi o sfitti.
     
  3. Fridrick

    Fridrick Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Sì questo lo capisco... ma non capisco allora quale investitore possa decidere di comprare un locale commerciale sfitto...
    Nella tua esperienza se posso chiedere indicativamente a livello percentuale quanti negozi hai trattato sfitti e quanti locati e di solito chi erano gli acquirenti?
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' da parecchio tempo che non capitano acquirenti per locali commerciali, siano essi sfitti o liberi.
    In questi periodi un contratto di affitto non offre alcuna garanzia economica e non è ritenuto un valido investimento.
    Quanto sopra, beninteso, dalle mie parti.
     
  5. Fridrick

    Fridrick Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio della testimonianza

    Spero si esprimano anche altri addetti ai lavori per raccogliere altre esperienze e impressioni
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina