1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Solome_

    Solome_ Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    secondo voi iniziare il corso per prendere il patentino di Agente Immobiliare senza avere nessuna esperienza in questo campo è una perdita di tempo?
    Tra l'altro, (non so se c'entra o.0), ho studiato discipline umanistiche e ho paura che durante il corso questa cosa mi possa in un certo senso "pesare"...Spero possiate darmi un consiglio o parere
     
  2. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non occorre certo essere dei geni per seguire il corso e passare l'esame al primo colpo, quindi affronta pure tutto con tranquillità. I veri problemi arriveranno dopo.
     
  3. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Oggigiorno affrontare l'esame a Milano e' una vera impresa.
    Su cento candidati ne passano al massimo due.

    Nella prova scritta, le schede delle domande sono tutte su computer.

    Tra un candidato e l'altro, piu' di due metri di distanza.
    Oltre ad essere impossibile scopiazzare, alla prima parola sorpresa che avviene tra i candidati, ti buttano fuori.


    Se sei tanto eroe da riuscire a passare lo scritto, pensi che ormai e' fatta.

    See..

    All'orale ti massacrano.
     
    A Rosa1968 e leolaz piace questo messaggio.
  4. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Come se servisse a qualcosa scopiazzare, visto che sono tutti asini:risata:
     
  5. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Guarda...

    Mia moglie e' una secchiona.

    Le donne, si sa', sono piu' "avanti" di noi uomini.

    A livello di normative, di regolamentazioni, leggi e aggiornamenti vari, ne sa' molto piu' di me, che prediligo piu' la parte "attiva" della professione.
    Ovvero l'azione sul campo.

    Anni fa', si mise in testa di conseguire, pure lei, il requisito.

    Fatto il corso e conseguito l'attestato, mi pare di ricordare, che occorrevano Cento euro "a botta", per l'iscrizione a sostenere l'esame a Milano.

    Dopo cinque o sei volte che fu respinta all'esame scritto, finalmente riusci' ad essere promossa.

    In tre su 100 candidati.

    Sembrava fatta.

    Salvo che, come ti ho scritto sopra, all'esame orale la massacrarono.
    Non ricordo bene, ma mi pare per piu' quesiti, riferiti alla pluralita' di mediatori.

    Ovviamente, quando si e' respinti all'esame orale, occorre rifare quello scritto.

    Apriti cielo.

    Glielo dissi...
    Iscriviti in qualche altra camera di commercio, meno "rigida" e meno tecnologicanente avanzata, In qualche provincetta sperduta..

    Di sicuro in quei contesti, tra suggerimenti e qualche scopiazzata passi subito :risata:
     
  6. Marco88

    Marco88 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono passati tre anni ma ogni tanto, la notte, sogno ancora di rifare l'esame orale e di essere bocciato. Questo per dire che mi è rimasto l'incubo di quell'esame che ho passato con non poca fatica!
     
    A leolaz piace questo elemento.
  7. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Sarebbe bello capire in maniera oggettiva che vera selezione facciano questi esami. Come sempre passa gente che poi all'atto pratico non è capace di fare nulla o resta esclusa gente che invece è nata per una determinata professione. Lo vedevo all'università, mai avuto voglia di studiare in vita mia, tanto che un esame l'ho rifatto una decina di volte, adesso sono contentissimo del mio lavoro e credo di farlo bene. E di esami ne ho dovuti fare oltre 50...
     
    A Marco88 e leolaz piace questo messaggio.
  8. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Credo anch'io che sia ora di sfatare il mito che l'esame sia una passeggiata, concetto che ritrovo spesso in giro per i post, tra l'altro affermazioni di persone che non hanno neppure mai provato a farlo.
    Ora non so (e non mi permetto di pensare) che in qualche camcom d'Italia facciano passare tutti gli asini che si iscrivano, ma vi assicuro che a Venezia ti piallano il sedere sia allo scritto che all'orale....è vero che tanti "ce provano" magari studiacchiando un paio di formulette di estimo e imparando a memoria qualche definizione tecnica e/o normativa, oppure addirittura pensando che fatto il corso = passato l'esame, però ammetto che io, pur non avendo studiato discipline umanistiche come l'amico @Solome_ , bensì essendo laureato in Urbanistica, ho dovuto fare uno sforzo non da poco per passare....
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. Marco88

    Marco88 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quando ho fatto il corso eravamo, più o meno, 25. Allo scritto ne avevano bocciati 7/8, all'orale una decina e non è che erano tutte capre, anzi. Però sono veramente molto tosti, al secondo orale sono stati leggermente più morbidi ma è comunque stata molto molto molto dura
     
  10. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Io ho frequentato 18 anni di università (non fuori corso), di quiz ne ho fatti e visti tanti ed in alcuni casi ho anche collaborato a prepararne con trabocchetti vari, doppie negazioni, risposte multiple con minime variazioni, insomma piccole carognate per scremare i vari superficiali e disattenti e posso garantire che i quiz della Camera di Commercio sono piuttosto banali. Gli orali facilmente abbordabili, specialmente se uno ha azzeccato tutte le risposte ai quiz.
     
  11. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si.
    Inizia lavorando in un agenzia dove entrerai subito in contatto con le problematiche reali del lavoro, che ti faranno capire se è una cosa per te o meno.
    Qualche mese di rodaggio in ruoli idonei prima di dedicare tempo e denaro per la preparazione ti eviterà sforzi inutili.
     
    A dormiente piace questo elemento.
  12. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    mah....butta un occhio sui quiz camerali di Venezia....poi logico che uno può impararsi a memoria le risposte e passare gli scritti, ma ti assicuro che l'orale non perdona, si riparte da zero e ti fucilano, e te lo dice uno che ha passato entrambi gli scritti con 10/10
     
  13. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    [
    L' O.P. scrive da Roma.... in ogni caso, nella vostra professione: esistono sedi "agevolate"...?

    Smoker
     
  14. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non credo proprio che a Milano, Monza o Bergamo siano meno severi che a Venezia....
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  15. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ci saranno sicuramente. Come quando gli aspiranti avvocati andavano in massa a Catanzaro per l'abilitazione. Per poi ingrossare le fila dei disoccupati e lamentarsi.
     
    A PyerSilvio e leolaz piace questo messaggio.
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Tra quelli c'eri pure tu? Per dirlo hai vissuto l'esperienza diversamente non si uscirebbe con queste affermazioni.
    Io di esami né ho passati molti e nessuno mi ha regalato nulla.
     
    A leolaz piace questo elemento.
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Infatti molti guardano anche dove hai preso l'abilitazione ......
     
    A leolaz piace questo elemento.
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ingrossano le file di disoccupati e a te cosa importa. Il problema invece è un'altro. Prendere con facilitazione un titolo per sovrastare chi invece ha il merito ma non il titolo. Ai miei tempi avevano inasprito chiedendo la frequenza obbligatoria di un tot ore al mese era requisito per la richiesta d'esame. Ma siamo ot.
     
  19. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Infatti, quando devono assumerti, giustamente, guardano dove hai studiato, non solo il voto finale. A me poi dei nuovi disoccupati che si lamentano non interessa, scelta loro, problema loro. Basta che la soluzione non passi dalle mie tasche a fronte di scarsa voglia di lavorare in ambiti diversi da quello scelto.
     
  20. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    e chi ha detto ciò? ho sentito che in alcune camcom l'orale consiste nella correzione degli scritti e la discussione verte sulle domande sbagliate....beh ti assicuro che da noi non è così. Poi come ho già detto ognuno può parlare per la propria camcom di competenza (ovvero residenza)....però per lo stesso motivo come non si può affermare che una camcom è più severa di un'altra, non si può altresì affermare che l'esame camerale (ovunque lo si faccia) è come bere un bicchiere d'acqua.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina