1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ho partecipato ad un asta senza incanto con 2 case in vendita.. non essendosi presentato nessuno devo comprare entrambe le case o perdere una caparra come penale..

    io vorrei tenere una casa usufruendo delle agevolazioni prima casa..

    riguardo la seconda casa c è un mio amico che è interessato all acquisto..
    pero' dovrei acquistarla io come seconda casa(senza agevolazioni prima casa) e poi rivenderla a lui.

    pensavo di far pagare a lui le spese in più che paghero' x il rogito seconda casa.. ma poi in futuro paghero' tasse più per aver acquistato queste 2 case e averne rivenduta una a prezzo quasi di acquisto??? grazie a chi mi dara' 1 parere!
     
  2. Gianluca1977

    Gianluca1977 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Non è stata una grande soluzione partecipare a 2 aste lo stesso giorno :)
    Tornando a noi. quella che ha il valore superiore la acquisti con i benefici prima casa e li sei a posto (e speriamo che sia anche quella che vuoi tenere)
    La seconda la acquisti senza benefici (ti costerà circa il 6% in più di imposte sull'aggiudicato) .
    E' già un ottimo punto di partenza il fatto che tu possa PERMETTERTI di acquistare entrambe le case nelle tempistiche previste. (normalmente 60gg)
    Su quello che concerne la vendita della 2° casa al tuo amico, caricherai il 6% di valore sul prezzo e sarai felice e contenta.
    Cosi facendo non avrai nemmeno plusvalenza da pagare.
    Buona giornata
     
    A Procion82 piace questo elemento.
  3. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per la risposta.. le casette sono in una zona sperduta e sono costate 50 mila euro l una.. mi sapresti dire dopo quanto tempo dall asta devo dire che è prima casa?
     
  4. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Chi fa da sè alle aste rischia questo e altro....
     
    A Bagudi e Mil piace questo messaggio.
  5. Gianluca1977

    Gianluca1977 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Appena porti la "documentazione" al tribunale con l'indicazione del tuo stato civile, la distinta dell'importo a saldo + spese. In quell'occasione ed in forma scritta che l'applicazione dei benefici di 1° casa
     
  6. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    io sto pensando seriamente di perderci la caparra... la casa attigua(sempre all asta) è stata venduta a dicembre e consegnata a giugno.. non vorrei accadesse lo stesso con le mie 2 case... cosi dovrei pagare 6 mesi di IMU... presumo...
     
  7. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Va dichiarato all'atto della domanda o al momento dell'aggiudicazione.
     
  8. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La casa la puoi rivendere anche il giorno stesso che avrai il decreto di trasferimento. I tempi dell'entrata in possesso sono tutta un'altra questione.
     
  9. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    oh no... dunque la pagero' come seconda casa?? anche se non possiedo nulla??
     
  10. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    Come è possibile avventurarsi in queste cose senza informarsi o appoggiarsi a persona edotta ?

    Ebbene se rinunci alla caparra e la casa in questione fosse venduta in futuro a un prezzo minore, tu
    dovrai pagare la differenza!
     
    A miciogatto piace questo elemento.
  11. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino


    Confermo[DOUBLEPOST=1402924083,1402923817][/DOUBLEPOST]A mio avviso, la frittata è fatta e conviene procedere regolarmente all'acquisto.
    La fortuna è che c'è una persona interessata all'acquisto di una delle due case, per cui potresti non dover pagare alcunché di IMU, sempreché si faccia il rogito non oltre 14 giorni dalla emissione del verbale di trasferimento.
    Per i tempi necessari alla liberazione dell'immobile, molto dipenderà dall'esecutato e dalla disponibilità dell'ufficiale giudiziario eventualmente incaricato (a questo provvederà il custode a spese della procedura di esecuzione)
     
  12. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    le case sono libere.. cioe la ditta costruttrice non le ha mai vendute.. dunque non ci sono mai stati inquilini.. che tu sappia io ho partecipato all asta 5 giorni fa.. sono in tempo a richiedere le agevolazioni prima casa? nella domanda di partecipazione non l ho specificato in quanto partecipavo per 2 case.... grazie
     
  13. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Di solito queste informazioni le trovi nell'ordinanza (ovvero, se è stato delegato un professionista, nell'avviso di gara).
    In mancanza, ti consiglio di informarti presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari del Tribunale competente.
     
  14. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    con tutta la comprensione per chi si è iscritto solo per risolvere la cappellata fatta ....
    come è possibile continuare a postare cose senza senso, "la pagerò... anche se non possiedo nulla..." in questa discussione che si commenta da sola quanto a pochezza, sperando che qualcuno risolva in questa sede e a distanza le cappellate fatte sempre per le solite braccine che continuano ad essere "usate" ?
     
  15. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    @StLegaleDeValeriRoma Se leggi con più attenzione, vedrai che il non possedere nulla si riferiva alla proprietà di altri immobili.
    Ciao
     
  16. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    bravo.. grazie..
    volevo dire che paghero' come seconda casa anche se non possiedo nessun altra proprieta'
     
  17. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Se c'erano 2 lotti a 50mila euro e tu hai depositato un solo assegno da 5000 compilando una sola domanda dubito che hai potuto acquistare 2 case... Mi pare molto strano...

    Poi non direi che partecipare ad un'asta in cui lo stesso giorno mettono in vendita più di una casa "non sia l'ideale" anzi............... E' esattamente l'ideale per aggiudicarsi UNO (e uno solo) immobile a prezzo stracciato.
     
  18. elena1077

    elena1077 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    c erano 2 lotti ed io ho partecipato per entrambi e me li sono aggiudicati ho versato 2 caparre da 5000 euro l una., ma di casa me ne serve solo una.. pensavo ke ci sarebbero stati più partecipanti e dunque ho partecipato x 2 sperando di prenderne almeno 1 e sono rimasta fregata..perché ne ho prese 2
     
  19. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ah ecco... Allora confermo che hai sbagliato ahimè! Qualora ci siano più lotti (per esempio 10), solitamente è possibile partecipare con una sola domanda (ovvero con un solo assegno) senza scegliere alcun lotto, ovvero partecipare anche a tutte le aste aggiudicandosi quella migliore...

    Se ci sono 10 lotti e si indica quanto da me descritto, qualora fossi l'unico a partecipare (con una sola domanda e un solo assegno appunto), ti aggiudicheresti ovviamente un solo lotto (credo che a quel punto si possa scegliere tra i 10, ma non ne sono sicuro... Chi mi conferma questa cosa?).[DOUBLEPOST=1403014579,1403014409][/DOUBLEPOST]PS forse ti conviene perdere 5000e...
     
  20. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino


    Il problema è che potrebbero essere ben più di 5000 Euro, dal momento che, come già ricordato, una nuova assegnazione ad un prezzo più basso la costringerebbe ad integrare la differenza fino all'importo dell'aggiudicazione rinunciata.

    In presenza di più lotti è in genere possibile partecipare al singolo lotto ovvero fare un'offerta valida per più lotti dichiarando però di volerne acquistare uno solo. In tal caso l'aggiudicazione di uno dei lotti non rende obbligatorio l'acquisto degli altri. Se i lotti hanno prezzi differenti, l'offerta non può essere inferiore al prezzo più alto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina