1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tiumen

    tiumen Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti.
    Sono il proprietario di un appartamento che ho affittato un pò più di un anno fa con contratto (opzione cedolare secca).
    Ora, d'accordo col conduttore, vorrei diminuire l'affitto di circa il 10% lasciando invariato tutto il resto.
    Cosa devo fare???
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    La riduzione del canone di locazione (sia in regime ordinario che in cedolare secca) non richiede obbligatoriamente la comunicazione all’Amministrazione finanziaria (Agenzia delle Entrate, risoluzione n°60/E/2010). Ciò nonostante, per attribuire certezza e computabilità all’accordo, le parti possono (è una facoltà, non un obbligo) richiederne la registrazione volontaria (del canone e della relativa base imponibile).

    In tal caso, l’imposta di registro è dovuta nella misura fissa di 67 euro (mod. F23; cod. trib. 109T) e l’accordo integrativo di riduzione (n°2 copie da presentare all’Agenzia delle Entrate) sconta l’imposta di bollo sin dall’origine, nella misura di 16,00 euro per ogni foglio: la riduzione di canone è soggetta all’imposta di registro anche se il contratto è assoggettato a cedolare secca, in quanto – come ha precisato l’Agenzia delle Entrate Direzione Normativa dell’Emilia-Romagna su istanza di interpello – non costituisce una delle fattispecie per cui, in caso di opzione per la cedolare secca, non ne è dovuto il versamento.

    Nel mod. 69, nel quadro A, in TIPOLOGIA DELL’ATTO dovrà essere riportato: RIDUZIONE CANONE DI LOCAZIONE + serie e numero dell’atto, e in ADEMPIMENTO, dovrà barrarsi la casella “REG”.
     
    A mwmb2, Umberto Granducato, panetto e 1 altro utente piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina