1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lucadeoma

    lucadeoma Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve a tutti e complimenti per il forum.

    Sono abbastanza inesperto in materia di mutui e vi sto per fare una domanda che magari per molti di voi ha una risposta ovvia.

    Se io volessi acquistare un immobileA che ha i requisiti prima casa, posso fare un mutuo dando come garanzia un immobileB (naturalmente non mio) senza ipotecare l' immobileA?
    Preciso che la somma del mutuo si aggirerebbe sul 50% del valore dell'immobileB.
    In caso affermativo il mutuo godrebbe ugualmente delle agevolazioni fiscali prima casa?

    Spero di essere stato abbastanza chiaro.

    Chiedo scusa nel caso l'argomento sia gia stato trattato nel forum ma le ricerche che ho fatto con le parole chiave del titolo non hanno prodotto risultati.

    Ringrazio fin da ora chi mi potrà rispondere.
     
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    scusa e perche non vuoi ipotecare l'immobile A ?
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sempre che il titolare dell'immobile b sia disponibile
     
  4. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ovviamente no.
     
  5. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ammesso e non concesso che la banca accetti di ipotecare un immobile diverso da quello che acquisti con quello stesso mutuo (oltretutto nemmeno tuo....e qui la vedo già durissima), non sarebbe mutuo per acquisto prima casa, eventualmente mutuo per liquidità, e non godrebbe ne delle agevolazioni fiscali e nemmeno, presumibilmente, di altre eventuali agevolazioni (tipo tasso scontato e percentuale d'intervento) previste per i mutui per acquisto prima casa.
     
    A Silvio Luise e gmp piace questo messaggio.
  6. lucadeoma

    lucadeoma Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie a tutti per le risposte .

    Si: il titolare dell'immobile B è mia moglie al 100% da prima del matrimonio .

    Era nel caso in futuro qualcosa andasse storto e non riuscissimo più a pagare il mutuo, la banca andrebbe a rivalersi sull'immobile B mentre noi abiteremmo sull'immobile A.
    Inutile dire che viste le risposte di enrikon e alessandro66 meglio ipotecare A per mutuo prima casa e vendere il B in caso di problemi futuri.

    scusate la mia ignoranza : cosa è l'agevolazione "percentuale d'intervento"?
     
  7. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e perche non vendete B prima di comprare A così da non avere debiti o almeno averli ridotti ai minimi termini?
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  8. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non è un'agevolazione... di solito però, nei mutui per la prima casa, le banche erogano una cifra più alta rispetto alle altre tipologie di mutuo...la percentuale di intervento è riferita alla percentuale erogata rispetto al valore più basso tra quello periziato e il prezzo di acquisto.
     
  9. Francesco S

    Francesco S Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi associo a quanto chiesto ed aggiungo...
    io sono in questa situazione: stò per comprare un immobileA,la mia ragazza ha di sua proprietà (i genitori) un immobileB su cui non c'è mai stato un mutuo sopra.

    Cointestando il mutuo per comprare l'immobileA,è possibile ipotecare l'immobileB e farlo passare come prima casa e con tutte le agevolazioni?
     
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    a che pro?
     
  11. Francesco S

    Francesco S Membro Junior

    Privato Cittadino
    al pro di avere subito una valutazione e concessione mutuo su una casa accatastata e pronta più che aspettare che accatastano l'immobileA
     
  12. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ma quindi l'immobile A è in costruzione? In quel caso non ha già un mutuo acceso dall'impresa e frazionabile? A che serve avere un mutuo "subito" prima del rogito? Peraltro, per obiettivo "liquidità", l'immobile B è sempre ipotecabile, in qualsiasi momento, alle condizioni di questo tipo di mutuo.
     
  13. Francesco S

    Francesco S Membro Junior

    Privato Cittadino
    si,ma non voglio accollarmi mutuo del costruttore.
    Quindi volevo,per ora,ipotecare altro appartamento e rogitare senza perdita di tempo o altro.
    Quando poi la banca ha fatto tutte le verifiche sull'immobileA e quindi è pronta a concedere il mutuo,farei la surroga.

    Fattibile?
     
  14. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Messa così ti direi di no, ma non sono sicuro di aver capito.

    Nel senso che non puoi spostare il mutuo da un appartamento all'altro.
    Se il tuo scopo è comunque arrivare alla surroga, non ti conviene accollarti il mutuo del costruttore??
     
    A Rosa1968 e gmp piace questo messaggio.
  15. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ti costa assai di meno surrogare dopo il rogito, se non ti piace il suo mutuo... e per curiosita, perche non vendete A per comprare B con meno o zero mutuo?
     
  16. Francesco S

    Francesco S Membro Junior

    Privato Cittadino

    No,cioè...

    Soluzione X:
    io voglio pagare immobileA chiedendo mutuo ma ipotecando immobileB.
    Questo perchè la pratica di mutuo sull'immobileA mi comporta più tempo e mi ritarda l'entrata in casa nell'immobileA.

    Una soluzione sarebbe accollarsi mutuo costruttore,cosi si hanno tempi brevi ed al rogito entrerò di sicuro nell'immobileA.
    Ma non volendo procedere cosi,pensavo alla soluzione X.
     
  17. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E nella soluzione X come entra la surroga che citavi nel tuo messaggio precedente?

     
  18. Francesco S

    Francesco S Membro Junior

    Privato Cittadino
    la surroga in caso trovassi un mutuo di altra banca più vantaggioso. Quella è secondaria.
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma qui non si tratta di surroga, perché cambia l'oggetto a garanzia dell'ipoteca.
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  20. Francesco S

    Francesco S Membro Junior

    Privato Cittadino
    si si,ma infatti la surroga è secondaria,come conseguenza poi di quando chiederò di ipoteca non più l'immobileB ma l'immobileA.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina