• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Mattia97

Membro Junior
Agente Immobiliare
Salve,
Vorrei chiedere una delucidazione per quanto riguarda le parti comuni del condominio che risultano nella visura catastale della parte venditrice, vanno inseriti i riferimenti catastali all'interno della proposta ?
E se si, come posso giustificare la domanda del mio cliente :


" In aggiunta, ho bisogno di un chiarimento: se la rendita catastale del Sub 64 è di 50.04 euro (tutti i mq sono di proprietà esclusiva), come mai la rendita catastale di una parte (considerando 16 appartamenti, ci dovrebbero essere 16 proprietari) del Sub 67 è di 55.31 euro? Considerando 1/16, mi aspetterei molto meno.

Cat. C/6, Cl 4, mq 19, Rendita Catastale 50.04 euro
Cat. C/6, Cl 4, mq 20, Rendita Catastale 55.31 euro

Cortesemente, potresti darmi una spiegazione? "

...

Grazie in anticipo della risposta !!
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
Da quanto riesco a capire, tu tratti la vendita di un appartamento che ha come pertinenza un C/6 , il sub
64, e la proporzionale quota delle parti comuni condominiali.
Quindi il primo C/6 è proprietà esclusiva , il secondo c/6, sub 67,
è parte comune condominiale.
Se così fosse, nella visura dovrebbe essere specificato che, per il secondo, chi vende è proprietario di una quota ( non necessariamente 1/16, se non è diviso “per teste”, ma per millesimi dei 16 appartamenti), di un C/6, che ha una rendita complessiva di 55,31, che sarà a carico dell’acquirente per la quota di sua spettanza, proporzionalmente.
In proposta vanno inseriti, oltre alla menzione delle parti comuni non accatastate, i dati catastali anche del sub 67, specificando che viene venduto pro quota.
 

Mattia97

Membro Junior
Agente Immobiliare
Si sulla visura era specificato, quindi ho fatto bene a inserire anche i dati catastali del sub 67(anche se è una parte comune)?
 

marcanto

Membro Senior
Professionista
Sulle visure le rendite sono inserite sempre per intero, prescindendo da quanti siano i comproprietari, quello che cambia è la quota di possesso di ciascun proprietario.
Infatti sulla visura che citi dovrebbero esserci più intestati a ciascuno dei quali è attribuita una quota di proprietà di quel bene.

Poi .....quello che devi prendere a riferimento è il contenuto del rogito di provenienza, in quanto le volture (la situazione catastale) potrebbe anche essere errata
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Gian Franco Padovan ha scritto sul profilo di il Custode.
Cerco solo qualche iscritto che si serva dei vostri servizi per scambiare informazioni:
Buongiorno, c'è qualche iscritto che utilizza i servizi a pagamento proposti da questo portale visto che l'amministrazione non è in grado di aiutarmi.
non si possono comprare i crediti per acquistare i servizi come APE o Assicurazione o altro, se c'è qualche iscritto che può aiutarmi ve ne sarei grato,
grazie anticipatamente.
Gian Franco Padovan ha scritto sul profilo di francesca63.
Cerco solo qualche iscritto che si serva dei vostri servizi per scambiare informazioni:
Buongiorno, c'è qualche iscritto che utilizza i servizi a pagamento proposti da questo portale visto che l'amministrazione non è in grado di aiutarmi.
non si possono comprare i crediti per acquistare i servizi come APE o Assicurazione o altro, se c'è qualche iscritto che può aiutarmi ve ne sarei grato,
grazie anticipatamente.
Alto