vm_b

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti,
da poco ho deciso di comprare casa. Si tratta di una bifamiliare ancora da costruire in cui esiste già il disegno (140mq). Per ora ho solo ricevuto un preventivo dall'azienda costruttrice per un grezzo avanzato (che deve revisionarmi in grezzo base). Essendo poco esperta in materia volevo chiedere quali sono effettivamente i passaggi da eseguire, il titolare dell'azienda costruttrice mi ha detto che a preventivo accettatto (accettato come?? mi sembra strano basti solo una firma su un preventivo) devo andare dal geometra per le modifiche al disegno e poi "si parte"...e quando si va dal notaio? Da dove salta fuori il valore dell'immobile sul quale calcolare le tasse e quindi farsi un'idea delle tasse di notaio/registro etc? sarebbe la mia "prima" casa e non farei mutuo per pagare il preventivo dell'azienda costruttrice.
Grazie a chi mi risponderà
Valeria
 

GEO_DGE_1

Membro Ordinario
Professionista
Buongiorno a tutti,
da poco ho deciso di comprare casa. Si tratta di una bifamiliare ancora da costruire in cui esiste già il disegno (140mq). Per ora ho solo ricevuto un preventivo dall'azienda costruttrice per un grezzo avanzato (che deve revisionarmi in grezzo base). Essendo poco esperta in materia volevo chiedere quali sono effettivamente i passaggi da eseguire, il titolare dell'azienda costruttrice mi ha detto che a preventivo accettatto (accettato come?? mi sembra strano basti solo una firma su un preventivo) devo andare dal geometra per le modifiche al disegno e poi "si parte"...e quando si va dal notaio? Da dove salta fuori il valore dell'immobile sul quale calcolare le tasse e quindi farsi un'idea delle tasse di notaio/registro etc? sarebbe la mia "prima" casa e non farei mutuo per pagare il preventivo dell'azienda costruttrice.
Grazie a chi mi risponderà
Valeria
Per casa sulla carta obbligo di notaio al compromesso con garanzia sugli acconti, trovati anche un tecnico locale che ti segua
 

GEO_DGE_1

Membro Ordinario
Professionista
grazie....quello che hai scritto per me è arabo...il disegno su carta dello studio tecnico esiste già.
A maggior ragione se proprio interessa l'immobile scegliti un tecnico (diverso dal progettista dell'impresa) che ti affianchi nelle verifiche ante compromesso e nei sopralluoghi durante la costruzione. Ma fino a che non c'e' il permesso non penso manco il notaio ti faccia il compromesso che va trascritto, quindi calcola doppio costo di atto notarile
 

vm_b

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
A maggior ragione se proprio interessa l'immobile scegliti un tecnico (diverso dal progettista dell'impresa) che ti affianchi nelle verifiche ante compromesso e nei sopralluoghi durante la costruzione. Ma fino a che non c'e' il permesso non penso manco il notaio ti faccia il compromesso che va trascritto, quindi calcola doppio costo di atto notarile
ok ma quindi non ho capito, se accetto il preventivo dell'azienda costruttrice (con una firma e un acconto?) e poi modifco il disegno con il geometra poi quali sono i passaggi successivi? l'azienda presenta in comune il progetto per il permesso a costruire, da qui viene fuori il valore catastale immobile e a quel punto con i permessi si va dal notaio per atto compravendita? è cosi?
 

GEO_DGE_1

Membro Ordinario
Professionista

non hai capito nulla di come procedere leggi il link
ma in sintesi:
4. Cosa deve contenere il preliminare?

Oltre all’indicazione del rilascio della fidejussione ed all’attestazione della sua conformità al modello ministeriale, il preliminare deve contenere:

- la descrizione dell’immobile da costruire, con i suoi confini, e delle pertinenze;

- l’indicazione degli eventuali atti d’obbligo, nonché l’esistenza di ipoteche o trascrizioni pregiudizievoli;

- il termine pattuito per l'esecuzione dei lavori, il prezzo e le modalità di pagamento;

- gli estremi del permesso di costruire e l’indicazione dell’esistenza di imprese appaltatrici;

- il capitolato con le caratteristiche dei materiali e gli elaborati di progetto.
 

Bagudi

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
l'azienda presenta in comune il progetto per il permesso a costruire, da qui viene fuori il valore catastale immobile e a quel punto con i permessi si va dal notaio per atto compravendita? è cosi?
Cosa c'entra il valore catastale ? Quella è l'ultima cosa.

- Preventivo per prenotazione e acconto DA NON INCASSARE finchè non c'è
progetto approvato e preliminare dal notaio
- Progetto esecutivo approvato;
- Preliminare dal notaio, trascrizione e fidejussione del venditore su caparra e acconti versati
- Inizio lavori
- Eventuali varianti interne, se possibili (non si può fare qualunque cosa, ma bisogna rimanere all'interno delle normative) da concordare e quantificare
- Eventuali acconti intermedi sempre coperti da fidejussione
- Presentazione in Comune variante finale
- Accatastamento
- Richiesta agibilità
- Rogito
 

vm_b

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Cosa c'entra il valore catastale ? Quella è l'ultima cosa.

- Preventivo per prenotazione e acconto DA NON INCASSARE finchè non c'è
progetto approvato e preliminare dal notaio
- Progetto esecutivo approvato;
- Preliminare dal notaio, trascrizione e fidejussione del venditore su caparra e acconti versati
- Inizio lavori
- Eventuali varianti interne, se possibili (non si può fare qualunque cosa, ma bisogna rimanere all'interno delle normative) da concordare e quantificare
- Eventuali acconti intermedi sempre coperti da fidejussione
- Presentazione in Comune variante finale
- Accatastamento
- Richiesta agibilità
- Rogito
Grazie infinite
 

GEO_DGE_1

Membro Ordinario
Professionista
Cosa c'entra il valore catastale ? Quella è l'ultima cosa.

- Preventivo per prenotazione e acconto DA NON INCASSARE finchè non c'è
progetto approvato e preliminare dal notaio
- Progetto esecutivo approvato;
- Preliminare dal notaio, trascrizione e fidejussione del venditore su caparra e acconti versati
- Inizio lavori
- Eventuali varianti interne, se possibili (non si può fare qualunque cosa, ma bisogna rimanere all'interno delle normative) da concordare e quantificare
- Eventuali acconti intermedi sempre coperti da fidejussione
- Presentazione in Comune variante finale
- Accatastamento
- Richiesta agibilità
- Rogito
Aggiungo il progetto oltre ad essere approvato devono averlo ritirato in modo che possa essere citato gli estremi nel compromesso notarile
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Le Ultime Discussioni

Alto