1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Svolgere l‘attività dell’Agente Immobiliare è piacevole, interessante e soddisfacente anche per le tasche, in tempo di vacche grasse, mentre diventa pesante, dura ed onerosa in tempi di vacche magre. Come gli attuali.
    I guadagni si assottigliano e a volte rischiano, pericolosamente, persino di scomparire.
    Uno delle contromosse per aggredire i conti piangenti è quello di fare economia comprimendo le spese elastiche, risparmiando su ogni spesa che appare superflua o accessoria. Ma…
    L’affitto rimane quello,
    i costi vivi ( luce, telefono, abbonamento telematico, tasse sui rifiuti…) rimangono quelli,
    la spesa per la pubblicità è naturalmente incomprimibile,
    il commercialista si fa pagare profumatamente lo stesso,
    l’inps vuole la sua parte di bottino,
    le tasse calano se cala il redditometro.
    Insomma, le spese appaiono minacciosamente rigide ed incurvabili
    mentre la curva delle entrate piega, purtroppo, verso il basso…
    Ma, spremendosi le meningi, facendo di necessità virtù, tra le pieghe del bilancio è possibile individuare delle spese di gestione che l’immobiliarista può comprimere o addirittura eliminare, dando respiro ai propri conti??
    E quali?

    Personalmente ritengo che, in tempi di crisi, le spese non vadano compresse sotto una certa soglia altrimenti si rischia di chiudere l'attività in modo definitivo.
    Ci sono teorici e studiosi di marketing e di organizzazione aziendale che consigliano, addirittura, un comportamento anti-ciclico: diminuire i costi quando gli affari vanno bene e gradualmente aumentarli quando i guadagni tendono a flettere. Ma qui, naturalmente, nasce il problema del fieno in cascina.

    Vorrei avere, su questo argomento, un parere illuminato da chi opera sul campo e si scontra, ogni giorno, con la dura realtà delle cose.
     
  2. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sicuramente inperiodo di recessione investire ! E' il momento migliore per un iniezione di risorse dove i competitors essendo a terra non possono reagire facendo altrettanto e quindi se ne accellera o quantomeno se ne proprizia la scomparsa. Questo e il senso della teoria da te menzionata e che mi trova d accordo. Fino in cascina permettendo certo: ma se uno dopo anni di lavoro non ne ha..vuo dire che magari non ha chiaro qualche concetto.

    Ridurre le spese potrebbe essere invece una buona strada per un agente che abbia la sua puccola clientela e la giudichi sufficiente alle sue ambizioni, ma dove ridurre ?

    Sulla pubblicita, nel caso il tlefono fosse muto, potrebbe risparmiare un azienda che abbia intere pagine di quotidiano tutte le domeniche, diminuendo la frequenza o cambiando la grafica. ma il nostromo non potra certo levare quei pochi annunci che gia inserisce ne renderli talmente taelegrafici da trasformarli in ridicoli ( e se ne leggono eh !) Se poi lavora in esclusiva DEVE sempre inserzionare tutto senno cosa dira al proprietario.." se posso glielo inserziono se non i soldi invece no" ?

    Gli uffici: chi li ha belli con negozi in punti strategici non puo fare nulla: gli sono ostati negli anni passati milioni di ristrutturazioni e di buonuscite....chi ha degli uffici tradizonali al piano x del palazzo y potrebbe trovarne a canoni molto convenienti visto che la crisi tocca tutti....

    Telefono: ormai ci sono convenzioni e abbonamenti con tariffe ridotte all osso

    Carburante: ha raggiunto cifre assurde. Chi "gira" si compri uno scooter.


    Altre cure non ne vedo: per assurdo e piu facile risparmiare per coloro che hanno sempre investito in immagine ( e sono quelli che probabilmente non smetteranno ma anzi....incrementeranno) piuttosto che per chi era gia stabilizzato su di un basso profilo di spesa.

    Conosco da tantissimi anni anche un agente che ha sempre lavorato da solo con la sua moto e i suoi cartelli vendesi...con i gettoni in tasca ai tempi delle cabine e con il telefonino molto piu tardi. LUI dalla crisi e' totalmente ESENTE. Prende in vendita due/tre appartamenti alla volta, in esclusiva e con la suamoto li pubblicizza in ogni modo: dai foglietti sulle auto, alle buche delle poste ai cartelli "vendesi in zona" Segretarie non ne ha, lui e geometra e la moglie lavora in Banca quindi nel suo micro universoe' in grado di valutare piccli problemi catastali e persin si "spingere" la concessione di un mutuo. Il preliminare lo fa fare al notaio visto che ha uno studio abitazionee riceve solo in caso di necessita. LUI la crisi la sente come tutti MA alla fine dell anno 4 o 5 appartamenti li ha venduti di sicuro assicurandosi la sua paciosa tranquillita e la suavita serena. Sono 22 anni che lo vedo al mattino alle 10 al bar del caffe ed alle 5 andarsene a casa. Io in Italia parlavo di iniiziare alle 8.30 ed uscire alle 21.30....

    Potrebbe essere un idea. Se fatta in modo professionale evidentemente funziona, se fatta da arraffazzone porta all unliazione professionale..ma questa e una mia idea e quindi ognun faccia cio che crede.

    Buona domenica a tutti
     
    A Maurizio Massimo, STUDIOMINUCCI e Graf piace questo elemento.
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Roberto, ma il geometra lavora a Bangok?
    Ti posso assicurare che io lavoro con le spese all'osso ma da quando ho iniziato questo lavoro nel 2005, di carne al fuoco ce n'ė sempre stata pochissima,Ora meno ancora e andrò a fare la dormiente, credo che l'unica soluzione in questo momento per un solitario sia chiudere, smettere di pagare tasse per importi che non si percepiscono e riaprire,quando sará il momento. Magari sui bigliettini da visita ci scriveró geometra, credo che mi porterá fortuna!
     
    A Antonello piace questo elemento.
  4. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Pensa allora chi come me in italia ha 3 negozi e quindi almeno 6 segretarie. spese ce ne sono a non finire e quando va male un mese si deve sperare nel prossimo..e quando va bene accantonare il piu possibile.quindi IO CREDO che il solitario quando e uno "forte" sia il piu vincente di tutti. Spese pochissime e il 3% lo incassa ugualmente. naturalmente bisogna essere conosciuti, pero tu mi sembri davvero una "tosta". Carne al fuoco ce ne sara sempre nel senso che la casa e qualcosa che tutti necessitano e questa crisi spazzera ed ha gia spazzato via molta concorrenza. Resisti perche tu sei brava e preparata. Piuttosto di diventare dormiente proponiti come venditrice presso un agente "big" della tua citta...in ogni citta anche media ce ne sono almeno 2 o 3 ( non franchising) e vedrai che andra bene. Poi quando tutto finira potrai sempre rimetterti in proprio.
     
  5. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Forse è Maurizio Zucchetti.
    O Superman.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  6. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    NOn l ho capita..sono un tonno. Chi e Maurizio Zucchetti ?Se invece ho interpetato bene...insomma se uno ha piu uffici e' superman se uno lavora con la sua moto e i cartelli sotto braccio e' superman..non sara che io che vedo tutti superman sono forse superpippA ?
     
  7. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quando scrivo sul forum italiano mi riferisco SOLO all Italia senno' diventa fuorviante paragonare la medi citta' mia natale con una delle New York asiatiche.
    Il geometra c e anche qui comunque come l ingegnere come l architetto come il cameriere. E come tutti ed in tutto il mondo c e' quello che facendo un buon lavoro si e cretao un bello studio e quello che vivacchia facendo schizzi, facendo approvare fogli, facendne sparire alcuni e facendone come per magia riapparire altri perche erano "fuori busta" espressione del catasto italiano per non usare quell altra " li abbiamo persi ". In certe cose tutto il mondo e paese. Fine dell off topic se non mi tirano e giustamente le orecchie
     
  8. sfilasto

    sfilasto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ridurre i costi significa spesso anche ridurre i potenziali ricavi. Le voci che incidono maggiormente sono pubblicità, affitti, spese di mobilità, forniture. Io ho una soluzione diversa dal "comprimere", ovvero quella di condividere spazi, risorse e strutture mediante aggregazione. Il modello è quello dello "studio associato", con l'aggiunta però di un "gestore" che ha l'impegno di gestire tutte le operazioni di routine dell'ufficio (coordinamento pubblicità, amministrazione, centralizzazione servizi, etc). Il risultato è ottimale, ognuno spende molto meno di quanto spenderebbe con una struttura, anche se piccola, solo sulle proprie spalle e non rinuncia ad avere ufficio, sala riunioni, segreteria.
     
  9. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare


    Infatti penso che chi come te ha una struttura cosí pesante sarà l'ultimo a cadere, se cade, mma altrettanto se ci sará il botto sará molto più pesante e rovinoso di una singola come me.Ti ringrazio comunque per il tuo incoraggiamento ed il tost ė veramente al punto giusto, ma adesso non serve piú essere laboriosi o tosti in questo lavoro,non ci sono piú le condizioni e non posso permettermi di farlo per passatempo.
    Qui non si vende, non si vende, non si vende e sto usando l'ipad e non posso mettere le faccine dello sochk manna già!
     
  10. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Quanto mi dispiace!
    :triste::confuso::basito:
     
  11. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si perche no ? Mi pare che Remax abbia avuto una idea simile o dico una merluzzata ?
    Comunque e una verita che un ufficio grande con 5 stanze pu salone riunione costa meno di 5 piccoli quindi direi che la tu aidea mi sembra valida. Che poi sia una figata, bhe. non lo e'...pero' puo essere una soluzione per chi inizia per esempio oppure al contrario per chi ha gia il suo "giro" e ha solo bisogno una base operativa. Ottimo.
     
  12. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Secondo me ha ragione Sfilasto, chiaro che per lui è sempre stata la filosofia base, essendo broker ;) ma non significa per forza farlo con certe realtà... certo che è più facile farsi gestire che gestirsi. ;)
     
  13. sfilasto

    sfilasto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si, è così. RE/MAX ha ideato negli USA questo modello e poi lo ha esportato in Europa. Ma oggi non è più una prerogativa solo di RE/MAX. Molte agenzie immobiliari, anche indipendenti, si organizzano aggregando colleghi e delegando i compiti di gestione. In fondo quello che occorre per operare nel mercato è soprattutto libertà di movimento e leggerezza di costi. Il modello aggregativo risponde a quest'esigenza e fornisce valore aggiunto, perchè in questo modo è possibile avere uffici di bell'aspetto, tecnologiamente all'avanguardia, senza dover spendere - pro quota - una fortuna. E se il gestore è capace, può concentrarsi sul supporto agli Agenti a cui offre i servizi, sgravandoli dalle incombenze burocratiche e amministrative e fornendo loro guida e consiglio per la gestione delle trattative.
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  14. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Quello che mi piace di remax è appunto tale fiosofia ;) ma non sono tutti come te Sfilasto. ;)
     
    A Limpida piace questo elemento.
  15. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Come, non conosci Maurizio Zucchetti?
    Va bè, forse la sua fama non è volata fino in Thailandia...
    Ma é un fondatore di Immobilio.
    Basta cercare....

    Poi, per il metodo di lavoro che usa come agente immobiliare in rapporto ai risultati, é una specie di Superman
    :fiore::applauso:
     
  16. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Questa e' una figura da merluzzo ! Ma mica quelli normale eh ! Qualita' "pinna gialla" i piu tonti dei mari del nord. E va bhe..torno in agguato sul fondo
     
    A Limpida piace questo elemento.
  17. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    La cerata in realtà è il mantello... shhh
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina