1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    abbiamo visto in questi giorni come al crollo del mercato immobiliare italiano, con una delle percentuali più drastiche registrate in europa, non faccia seguito una discesa dei prezzi delle abitazioni. per intenderci, sembra che da noi non vedremo gli sconti di irlanda o spagna. ma perché succede questo? secondo un sondaggio condotto da il sole 24 ore il problema non sono i prezzi, ma i mutui

    come vediamo infatti dalle risposte date dai lettori i mutui e l'incertezza sul futuro dell'euro pesano molto di più del resto. più che aspettare una discesa dei prezzi, chi vuole comprare casa sta aspettando la riattivazione dei mutui

    Finisci di leggere l'articolo su idealista.it/news...
     
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ma ovvio la gente mediamente non riflette sui cicli, è pronta a comprare sempre e comunque a qualsiasi prezzo, se no le bolle non si gonfierebbero proprio, senza atteggiamenti irrazionali del parco buoi... acquacaldismo del sole24 ore, hanno scoperto che il settore si regge(va) sulla leva creditizia, ammazza che geni :sorrisone:
     
    A studiopci e SILENZIOSO piace questo messaggio.
  3. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    quanto ai prezzi che non calano, occhio:
    - le ntn rilevate per il II trimestre 2012 corrispondono mediamente a impegni di acquisto presi a fine 2011, pure prima, cioé in un altra epoca
    - passa sempre del tempo, semestri, anni, prima del crollo dei prezzi, dopo il crollo delle transazioni, i due processi di calo non viaggiano in parallelo ma distanziati, quindi tempo al tempo
    - in trattativa e anche in vetrina a macchia di leopardo i cali, almeno a roma, ci sono eccome e raggiungono il 30% già oggi
     
  4. Sunrise

    Sunrise Ospite

    I media nell'immobiliare hanno la stessa attendibilità delle previsioni del tempo........:risata:
     
    A skywalker piace questo elemento.
  5. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Nella mia zona calo dei prezzi del 30%, :risata: che ridicoli:risata::risata::risata:...questi hanno solo un'obiettivo: FARE CHIUDERE LE AGENZIE IMMOBILIARI.
    Ma lo volete capire che alle AI non interessano le cifre di vendita degli immobili ma la QUANTITA' di compravendite, perchè impuntarsi nel sostenere prezzi alti:domanda:, come se poi noi avessimo il potere di indirizzare il mercato immobiliare:affermazione:, preferisco fare 10 vendite da 100mila €:soldi: che 3 da 300mila.:disappunto:

    Quanto poi al miraggio della ripresa dei mutui guardate che le rigidità delle condizioni delle banche nell'erogare credito rimarrà quella esistente, si ci sarà un pò di ripresa ma non tanto da far lievitare i prezzi come 2/3 anni fa.
     
  6. goldsilver2

    goldsilver2 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ma che lievitare, ma che ripresa.............:confuso:
     
  7. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Guarda, non tutti gli Agenti Immobiliari ragionano come te.
    Fare più vendite vuol dire lavorare molto di più, ingegnarsi, pubblicizzare...etc.
    Una faticaccia. Con i prezzi stellari è tutto più semplice, tre vendite e sei a posto.
    Fìdati, specie nei franchising questo atteggiamento ha contribuito eccome al non naturale andamento dei prezzi e al disorientamento totale dei venditori, molto mal consigliati e puntualmente delusi.
    Il pessimo risultato è stato che il "no agenzie" è paradossalmente quasi diventato sinonimo di serietà, molte imprese per esempio ne hanno fatto un vanto per dimostrare un servizio migliore al cliente, più "trasparente" e a minore costo.
    Quando si tira troppo la corda....
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    i prezzi andranno giu' che piaccia o no.............la strada e' gia' tracciata.
    a me venditore che devo ricomprare importa poco. vendo a meno e compro a meno.
    il problema e' che io non trovo case che mi piacciono a prezzi umani........
    non parlo di milano che e' facile trovare dei prezzi assurdi in zone che manco morto ci andrei ad abitare.
    ma anche in provincia i prezzi faticano a scendere per il momento....per cui
    arrivera' un momento in cui questo accadra' e allora chi vendera' e avra' sceso il prezzo trovera' lo stesso prezzo abbassato quando andra' a ricomprare casa, cosa che oggi avviene con molta difficolta'.
    invece il problema e' per chi non deve ricomprare........chi aspetta e tiene il prezzo alto ha due opzioni o si tiene la casa a tempo indefinito sperando in una ripresa fra 15 anni o scende parecchio parecchio il prezzo altrimenti non vende.
     
    A gmp e sylvestro piace questo messaggio.
  9. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    sylvestro sei tu???
    che piacere vederti..............anzi leggerti.:p
     
  10. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Il piacere è anche mio [​IMG]

    Ogni tanto passo in lurking anche di qua
     
    A ccc1956 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina