1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ste20fra

    ste20fra Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno,

    ho una richiesta particolare da fare: come funziona il piano casa???

    Devo sistemare il progetto della mia casa accatastato in un modo che è difforme dallo stato di fatto in cui si trova attualmente l'immobile, e cioè vi è, tra l'altro, un intercapedine dove si trovano un bagno ed un ripostiglio, ed inoltre una tavernetta a parte, bassa (cioè non ha l'altezza legale di 2m e 70), che non risultano nella planimetria catastale.

    Il tutto è sanabile con il piano casa??? A quali costi vado incontro??? Si può fare poi il nuovo accatastamento??? Ed inoltre potrò avere la nuova agibilità su tutto, che già possiedo per la parte accatastata???

    Grazie a tutti coloro che potranno delucidarmi in merito..
     
  2. richy149

    richy149 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Con il piano casa non puoi sanara nulla, puoi solo ampliare l'edificio in base alla normativa della tua regione. In pratica non è un condono per opere già realizzate. E' pur vero che frequentanto alcuni forum qualcuno spaccia per ampliamento cose già fatte, ma nel tuo caso dire che la tavernetta la devi ancora fare mi sa che è molto difficile. Ti conviene contattare un tecnico del posto e verificare se le opere già realizzate sono sanabili in base alla normativa esistente sia nazionale (L. 380/2001 art. 34 comma 2) e sia locale.
     
  3. ste20fra

    ste20fra Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Leggendo la legge sul piano casa in Calabria (regione dove risiede l'immobile) questa dice che si può ampliare fino al 20% della superficie lorda, però c'è la limitazione che non si può ampliare un'unità abitativa che ha già una volumetria esistente di 1000 mc, e dunque la domada è questa: poichè la cubatura della villetta è di 1970 mc, questo è il valore complessivo, cioè di questo conteggio fa anche parte la corte della villetta???
    Anche perchè, se la matematica non mi inganna, la cubatura si calcola con i mq moltiplicati per l'altezza: e dunque diciamo che lorda è 70 mq sotto e 70 mq sopra moltiplicati per 2,70 m di altezza dovrebbero essere circa 378 mc... E' così che si fa il calcolo???? Io per puro caso domandai al tecnico del comune a quanto ammontava la volumetria della villetta, e lui mi disse che era 1970 mc...

    Ditemi... e grazie!
     
  4. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    La cubatura viene calcolata secondo metodi definiti dal regolamento edilizio ma di massima è la superficie lorda (compresi i muri) facciamo i 70 mq. per l'altezza lorda supponiamo sotto gronda che sarà di 2.7+2.7+0.3(spessore solaio) = 5.7 quindi 399 mc.. Per i locali accessori normalmente è prevista un altezza netta di ml. 2,40 o 2,50. Non capisco cosa intendi per corte. Sè è l'area cortiva, scoperta di pertinenza cosa c'entra con il volume?
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Forse ho capito cosa sarebbero i 1970 mc: probabilmente sono la cubatura massima "assentibile" (si dice così? E' un termine che ho visto usare su questo forum). Cioè è la massima cubatora realizzabile sulla parcella di terreno dove oggi c'è la villetta di 378 mc , meglio 400 come ricorda pinacio.

    Piuttosto dubito che possa essere ufficialmente sanata la tavernetta se ha un'altezza inferiore a 2,70: normalmente tutte le sanatorie sono di tipo amministrativo, cioè riguardano abusi edilizi non autorizzati ed oneri edilizi evasi; non possono però prescindere dal regolamento d'ugiene; quindi potrebbe essere sanato l'abuso edilizio, ma non concessa la agibilità; teoricamente quindi il locale sarebbe accatastato come locale di deposito o lavanderia... : poi come spesso accade verranno depositate :^^: poltrone, sedie e tavolini ..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina