1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gokusayan

    gokusayan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, secondo voi un abuso edilizio risalente a circa il 1977, INTERNO al locale è sanabile? e in modo approssimativo quali sono i costi? ed eventuali tempistiche...
    Siamo in vincolo paesaggistico, in pratica vi è una difformità tra catasto e Comune. L'abuso è stato fatto come detto solo internamente , trattasi di casa a 2 piani. il primo piano è tutto ok...mentre il problema è quello che appare in catasto sul piano seminterrato(secondo piano): dove da quanto risulta in comune , DOVREBBE esserci locale ripostiglio e vespaio. Il proprietario ha invece ricavato un bagno (secondo bagno di servizio ) ma senza areazione forzata e l'unica finestra presente da su una specie di corridoio interrato se cosi' si puo' chiamare alto circa 120 cm e lungo tipo 5 metri ma la bocca di lupo e proprio in fondo quindi non diretta, detto questo è stato creata una saletta con camino e lavabo dove ci sono tre piccole finestre che danno all'esterno e un locale caldaia oltre che un entrata diretta tramite una cler (porta garage).
    Insomma la cosa è proprio difforme, voi cosa dite a riguardo. Dimenticavo trattasi di comune sopra i 700 metri e l'altezza dei locali dell'abuso è 2 metri e 34 cm.
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovresti sentire un geometra del posto che in base alle norme tecniche del comune propone la soluzione. Devi acquistare?
     
  3. gokusayan

    gokusayan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,non sono certo dell'acquisto, anche perchè come spiegavo devo capire la gravità dell'abuso ed eventuale sanabilità ....
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovrebbe sanarlo chi vende.
     
    A mata piace questo elemento.
  5. gokusayan

    gokusayan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si questo lo so bene, come dicevo devo capire se visto la tipologia di abuso, il luogo le altezze sia una cosa sanabile o meno poi quanto potrebbe costarli e i tempi sono una mia curiosità...speriamo qualcuno mi illumini. :)
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ogni comune ha i suoi regolamenti edilizi, per cui solo un tecnico del posto può risponderti...
     
  7. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ma come si fa a rispondere a queste domande senza nessuna informazione tecnica? Saremmo dei maghi ....[DOUBLEPOST=1377846430,1377846423][/DOUBLEPOST]Ma come si fa a rispondere a queste domande senza nessuna informazione tecnica? Saremmo dei maghi ....
     
  8. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se la parte non interrata non sfora la cubatura consentita sia all'epoca della sua relizzazione che al momento della richesta di satatoria e le caratteristice urbanistico e vincolistici esitenti sono soddisfatti, può essere regolarizzato.

    Per i costi occorrerebbe sapere epoca abuso, tariffe comunali, caratteristiche tecniche dell'efificio , zona territoriale omogenea ecc.ecc. un tecnico del luogo saprà dartimaggiori delicidazioni, ance dal punto di vista della fattibilità.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    E occorre tener conto, oltre alla doppia conformità urbanistica (che gli strumenti urbanistici consentissero l'intervento sia al momento della realizzazione che a quello di presentazione della sanatoria) anche quella, analoga, circa l'antisismica (cipè che l'intervento strutturale sia compatibile sia con la normativa vigente all'epoca dell'abuso che a quella attuale, cioè al DM del 2008) http://www.ediliziaeterritorio.ilso...iche-niente-permesso-174229.php?uuid=AbHqxm0H
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina