1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Vr46

    Vr46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, chiedo il vostro aiuto e consiglio a riguardo della mia situazione su un immobile in fase di trattativa d'acquisto come prima casa. In breve mi è stato proposto da un'agenzia un immobile di una palazzina appena costruita, il cui ultimo appartamento disponibile è da ultimare all'interno. Il costruttore secondo varie indiscrezioni non navigherebbe in buone acque e vorrebbe uscire dal mercato immobiliare. Ci sarebbe una trattativa che terminerà a breve con il rogito, tra quest'ultimo e un altro costruttore (da cui io acquisterei) il quale tramite l'agenzia immobiliare che veste ruolo di mediatrice, la banca creditrice del primo costruttore a rilevare l'immobile e i terreni antistanti (quindi togliendo le ipoteche da i terreni e dall'immobile)ove, come da progetto, sorgerebbero le altre 4 palazzine che la nuova impresa costruirebbe. Secondo l'agenzia, liquidata la banca, rimarebbero i fornitori che vantano il saldo delle fatture dei lavori eseguiti durante la costruzione dello stabile. Io ora mi chiedo, se il primo costrutto dopo essersi liberato della banca (maggior creditore)comunque decida di non assolvere i debiti con i fornitori, potrebbe ciò comportare il suo fallimento e quindi revocatoria dell'atto notarile tra me e il costruttore che ha rilevato le proprietà del fallito? Preciso che il prezzo di acquisto rispetto al prezzo di mercato del nuovo è di circa un 22% in meno. Grazie dell'aiuto.
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se compri dal secondo costruttore secondo il buon senso non dovresti correre questo rischio, ma ritengo essenziale ricorrere ad un Notaio o un Avvocato ESPERTI della materia!
     
  3. Vr46

    Vr46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie dal riscontro. Infatti ho fatto riferimento ad un notaio, il problema è che si parla di "giusto prezzo". Quindi la legge mi lascia un pò perplesso..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina