1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frantheviking

    frantheviking Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, prima vorrei ringraziarvi per l'aiuto che ci date in questo difficoltoso camino che e la legge...

    Sto comprando una casa da privato tramite agente immobiliare, per la quale, secondo l'atto d'acquisto accettato dal venditore (con caparra confermatoria gia intascata) si dovrebbe fare il rogito entro il 30 ottobre 2010. Io sto accellerando le procedure, sia con la banca x il mutuo che col notaio, visto che ho datto disdetta da dove abito per lasciarla libera il 1 novembre.

    Mi trovo nella situazione in cui, adesso per motivi di un mancato aggiornamento nei piani catastali, si sta rallentando il processo e devo aspettare ancora 2 settimane finche questi siano pronti in comune, e questo rallenta anche la perizia della banca e il notaio.

    Io devo cominciare a fare dei lavori in casa, tipo gas, luce, impianti, cucina, soggiorno e camera da letto, perche senno corro il rischio di arrivare il primo novembre senza cucina ne letto dove dormire.

    Come posso mettermi a fare questi lavori se ancora non ho firmato rogito e percio' la casa non e ancora della mia proprieta'? E questo legale? L'agente mi dice di si, ma e buono fidarsi, ma meglio non fidarsi...

    Potrebbe darsi il caso che io comincio a fare dei lavori e dopo il venditore si tira indietro? Chi mi paga quello gia spesso?

    Grazie per l'aiuto
    Federico
     
  2. Roberto Cuomo

    Roberto Cuomo Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Diceva il buon Trapattoni: non dire gatto se non l'hai nel sacco...... In questo momento non hai altro che una promessa di vendita dell'immobile con assegno a caparra ... il mio consiglio è di attendere tutte le procedure (pratica catasto- perizia- notaio) e dopo aver sottoscritto il rogito, in qualità di proprietario fai tutto quello che c'è da fare...... per i tempi? trova delle soluzioni diverse...... in bocca al lupo per tutto.
     
    A frantheviking e Limpida piace questo messaggio.
  3. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, il venditore che ha ricevuto la caparra confirmatoria non può tirarsi indietro come Tu temi, se ti permette di fare i lavori e quindi ti consegna le chiavi, puoi cominciare a farli, qualche rischio c'è ma io lo correrei se non avessi alternative valide, chiaramente potendo aspettare e fare tutto dopo il rogito è sicuramente meglio.
     
    A frantheviking piace questo elemento.
  4. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Conviene essere prudenti e aspettare la data del rogito.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina