1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Medsim

    Medsim Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti.

    Volevo sottoporvi una problematica relativa ad un contratto di locazione.

    Devo stipulare un contratto con decorrenza dall'11 Aprile 2011 la prossima settimana, il contratto viene stipulato molto prima della data in cui il conduttore entrerà in casa proprio perché il proprietario, dovendo aspettare molto, vuole avere la certezza che l'inquilino non cambi idea e ricevere almeno due mensilità di caparra.

    Fin qui tutto bene se non per un dettaglio.

    Il futuro conduttore ora vive in affitto ed ha dato regolare disdetta in modo che l'11 aprile sia in condizione di adempiere agli impegni contrattuali presi, fatto salvo che se il suo attuale locatore trovi un inquilino prima, lui possa trasferirsi anticipatamente.

    La domanda quindi è questa.

    Come possiamo trovare una formula che non crei problemi all'agenzia delle entrate se anticipiamo la decorrenza del contratto?

    Mi spiego, così com'è impostato l'imposta sarebbe pagata per il periodo 11-04-2011, 10-04-2012; ma se anticipiamo la decorrenza creiamo un problema dato che per quel periodo l'imposta non sarebbe pagata e la cessione fabbricato non può essere presentata anticipatamente rispetto alla decorrenza del contratto, con relative problematiche di apertura delle utenze.

    A qualcuno è capitato di dover anticipare la decorrenza di un contratto e se sì, come ha fatto per svolgere tutto in regola?

    Ringrazio per la collaborazione.
     
  2. Ing.Faenza

    Ing.Faenza Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Visto che, in sostanza, è incerta la data di inizio locazione, perchè non far firmare subito solo un preliminare di locazione (analogo al compromesso per le vendite) con relativo deposito/caparra dove le parti si impegnano a stipulare il contratto vero e proprio solo in occasione dell'effettiva occupazione dell'immobile?

    Ing. Giorgio Faenza
    agente immobiliare
     
    A enrikon, Antonio Troise e Limpida piace questo elemento.
  3. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Codice:
    con relativo deposito/caparra
    ... solo Caparra...no deposito
    Per il resto concordo :ok::stretta_di_mano: col collega. E' l'unico modo.
     
  4. Medsim

    Medsim Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ringrazio per le risposte e concordo che si tratti dell'unico modo possibile.

    Parlando con le parti alla fine abbiamo raggiunto un'altra soluzione.

    La data prevista per la decorrenza del contratto resterà fissata tra sei mesi, senza alcuna anticipazione della presa possesso dell'immobile, verrà regolarmente registrato entro trenta giorni dalla stipula in modo che non ci siano problemi ne ripensamenti da nessuna delle parti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina