1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gggg

    gggg Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Io so che le leggi edilizie sono a livello regionale, e ogni regione legifera in modo differenziato. Ad es. i bonus energetici sullo spessore dei muri perimetrali sono leggermente diversi da regione a regione e sono inglobati nelle specifiche leggi regionali. Il decreto legislativo 3 marzo 2011 n.28 non mi risulta sia stato inserito nelle leggi regionali. E' quindi pienamente valido? O finchè le varie regioni non legiferano in merito non è applicabile?
     
  2. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Questi si stanno rimangiando tutto in termini di agevolazioni energetiche.....okkio
     
  3. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Non capisco quale sia il tuo problema? poi che intendi per quelli che tu chiami bonus energetici sugli spessori dei muri perimetrali? La domanda è se quel decreto che riguarda la promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili è valido nello stato italiano? la risposta è sì. A meno che non stai in una regione a statuto speciale o nelle provincie autonome di Trento e Bolzano, allora non ci sono problemi di sorta.
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Secondo me potrebbe intendere il bonus in volumetria in più a fronte di una costruzione con determinate caratteristiche.
     
  5. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    insomma ce ne vuole di fantasia per pensare che bonus per spessore dei muri sia un bonus per aumento di volumetria... ma tutto è possibile! ;)
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E che ci vuoi fare ... Porta pazienza. Se si costruisce in classe "A" dalle mie parti il comune aumenta del 10% la volumetria ho pensato fosse quello il riferimento. Ma tu da certificatore potresti concentrarti e aiutare l'utente magari demolendo le aspettative. Sbaglio?
     
  7. gggg

    gggg Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Io ho parlato del decreto legislativo 3 marzo 2011 n.28. Se sapete cos'è bene, altrimenti potreste andarvelo a leggere
     
  8. gggg

    gggg Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Davvero? Interessante, e che comune è?
     
  9. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    E quindi? hai parlato del decreto ma non si capisce a che pro? se magari riesci ad essere un po più preciso nella tua richiesta magari ti possiamo aiutare!
     
  10. gggg

    gggg Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    il decreto dice che se si ristruttura con particolari caratteristiche di risparmio energetico si ha diritto ad un bonus volumetrico del 5%. La mia domanda è: questo bonus vale in tutta Italia? Oppure ogni regione deve legiferare e comprendere/variare questo bonus nella sua legge edilizia regionale? E quindi il bonus può diventare del 10% oppure del 3% e via di seguito.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovresti andare a leggere ... Troppo facile. Dai ti do un aiutino. Lombardia.
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ed io cosa avevo detto?
     
  13. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Scusa, ma tu le risposte le leggi, come dice rosa? ti ho già risposto, a meno che tu non viva in una regione a statuto speciale come la Sicilia, o nelle provincie autonome di Trento e Bolzano, la legge ha assolutamente vigore. Ma vale anche e comunque nelle regioni predette le quali ovviamente "devono" fare lo sforzo di richiamarlo nelle loro legislazioni. Comunque per regola generale, essendo comunque una legislazione statale, la quale a sua volta discende da una determinazione europa, ha valore sul tutto il territorio nazionale, perchè ha maggiore valenza di quella regionale, che può eventualmente modificarla rispettandone però le indicazioni fondamentali, cioè non possono radicalmente modificarla, questo è il senso. Certo, potrebbero modificare ad es. le percentuali, in senso restrittivo o migliorativo.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina