1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. CalaTarida

    CalaTarida Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dedicato a tutti gli interessati! (e so che siete in tanti ;) )

    Riprendo qui il tema della certificazione energetica :fico: ; giusto oggi, il principale quotidiano ligure ha pubblicato un articolo che fornisce ulteriori riferimenti normativi sul tema

    dal Secolo XIX, lunedì 25 maggio 09
    “Dall’ 8 maggio scorso in Liguria è obbligatoria la certificazione energetica. La norma è contenuta nella legge regionale n.22 del 29 maggio 2007, norma in materia di energia, e nel regolamento regionale n.1 del 22 gennaio 2009 che attua l’articolo 29 della legge in questione. La legge regionale ha a sua volta attuato due decreti legislativi, il n.192 del 2005 e il dl 2311 del 2006, che a loro volta hanno recepito la direttiva europea n.2002/91/CE relativa al rendimento energetico degli edifici”
    Quindi i riferimenti normativi per la regione Liguria sono i seguenti:
    1) direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico degli edifici
    2) dl 192 del 2005, che recepisce la direttiva in questione
    3) dl 2311 del 2006, che integra il precedente decreto legislativo
    4) legge regionale n.22 del 29 maggio 2007, che attua i due decreti di cui sopra
    5) regolamento regionale n.1 del 22 gennaio 2009, che attua l’art.29 della legge regionale 22
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Re: Certificazione energetica in Liguria, i riferimenti normativ

    Grazie Cala sei un genio :innamorato:
     
  3. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Re: Certificazione energetica in Liguria, i riferimenti normativ

    Grazie Cala!!!
    In proposito vorrei sollevare una questione necessaria, come sempre accade in Italia, quando nasce un nuovo obbligo burocratico veniamo invasi immediatamente da "esperti" pronti a correre in nostro aiuto!
    Il problema più grande che ci troveremo ad affrontare sarà quello dei costi che, si vocifera, potranno spaziare in una forbice che va dai 200 ai 1.000 €!!!
    Per contrastare tale fenomeno invito tutti gli AI a pubblicare i prezzi dei loro tecnici di fiducia, così da creare informazione e contrastare l'assalto dei soliti "furbetti"!!!
    :rabbia:
     
  4. fimmobiliare

    fimmobiliare Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Bravo Sergio ! sono d'accordo .
     
  5. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Re: Certificazione energetica in Liguria, i riferimenti normativ

    ;)
    A me qualcuno ha già chiesto 1.000 €uri..........................qualche altro tecnico 200 €uri!!!
    :domanda: :domanda: :domanda:
    Sarebbe proprio il caso di darli una raddrizzata!!! :rabbia:
     
  6. CalaTarida

    CalaTarida Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Stavo giusto aspettando che qualcuno introducesse l'argomento prezzo!! :D

    In breve: in Liguria - come nelle altre regioni e province ove sussiste l’obbligo di certificazione energetica – esiste anche un elenco regionale dei professionisti abilitati a rilasciare la certificazione. Per poter accedere a questi “albi” professionali, il richiedente deve:
    1) essere iscritto a un ordine o collegio professionale tra: ingegneri, architetti, geometri, periti agrari ed edili oppure agronomi
    2) aver frequentato uno dei corsi per diventare certificatori, fra quelli riconosciuti

    Detto questo, sappiate che in Liguria chi volesse diventare certificatore deve obbligatoriamente frequentare un corso di formazione per un totale di 80 ore. Il costo di questi corsi è vario, ma in genere si aggira sulle 800 – 1000 euro, a seconda dell’ente erogatore (sempre parlando della Liguria, perché in Lombardia, ad esempio, è possibile trovare anche corsi da 500 euro)

    Come dice giustamente Sergio, la cifra richiesta per definire il consumo energetico di un appartamento: a titolo di esempio, riporto le parole di un certificatore di Bologna:
    “Per valutare il fabbisogno di un appartamento di 100 mq, chiediamo dai 900 ai 1000 euro:shock:

    Hai capito? Con un solo controllo, si ripagano per intero il corso!

    A mio parere, visto che si tratta di una nuova figura professionale, sarebbe auspicabile la creazione un ordine, albo a associazione di categoria che al contempo stabilisca valori minimi e massimi per le parcelle richieste (un po’ come hanno fatto i notai, insomma)
     
  7. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Re: Certificazione energetica in Liguria, i riferimenti normativ

    Gli ingenieri hanno fatto ricorso al TAR per ottenere il diritto a certificare senza l'obbligo del corso adducendo ragioni di esperienza e l'hanno vinto. Stessa cosa sono in procinto di fare le altre categorie di professionisti coinvolti...

    g
     
  8. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il mio amico geometra, che sta per seguire il corso organizzato dal loro Ordine Professionale (o quello che è :? ), parla di un costo per la certificazione di un appartamento medio che va dai 300 ai 500 euro .... pensavo peggio! :occhi_al_cielo:

    ;)
     
  9. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Credo che dovremmo imparare a batterci, non per stabilire le tariffe migliori per adeguarci alla norma, ma contro certe leggi idiote come questa e tantissime altre che stanno coinvolgendo il nostro settore in maniera , da rendere sempre piu' difficoltoso il cammino a chi compera csa o la vende o l'affitta, con unj continuo aggravio di costi . Sapendo che come le famose revisioni dell'auto che ti fanno direttamente senza portare l'auto in revisione, o la certificazione di messa a terra che costa x ma puo' essere fatta comunque.
    Basterebbe in invio di e-mail fatte tutte le mattine a chi di dovere sino a che non mollano.
    Credetimi si puo' fare.
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina