• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Perizio

Membro Junior
Privato Cittadino
Con tanto ottimismo potresti fidanzarti con @specialist
Anche non essendo vicino a Brescia qui i contagiati son già una 10ina più una 30ina di persone in quarantena ....non è difficile pensare che pure quello che mi affittava l'appartamento sia coinvolto vista che c'è un contagiato alla casa di riposo ... e lui fa il volontario alla casa di riposo ... con la moria che c'è quassù è più che probabile che succeda ...
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
Mah, il mio è chiuso da lunedì scorso.
Dovevo ritirare dei documenti, e mi ha risposto lui da casa, dopo aver girato sul suo cell le chiamate per lo studio.
E poi non credo che, anche in tempi normali, il notaio si presti a tenere assegni per proposte nemmeno accettate .
Dicono che non possono chiudere, per legge, pena la destituzione.
Lo afferma un noto notaio molto social, una volta attivo anche qui sul forum:

Poi non conosco i dettagli, magari non possono rifiutarsi di ricevere testamenti, per esempio, e non altre attività "minori". Oggi come oggi tenere aperto magari vuol dire che basta essere reperibili e disponibili in caso di necessità improrogabili.
Ma sono soltanto mie improvide ipotesi.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Oggi come oggi tenere aperto magari vuol dire che basta essere reperibili e disponibili in caso di necessità improrogabili
Non lo so nemmeno io, e non ho trovato la data in cui è stato scritto quel post dal notaio, molto interessante; forse ora è peggio, soprattutto in Lombardia, dove l'ordinanza attuale è più stringente.
Diciamo che io posso aspettare, e certo non uscirei di casa ora per andare a ritirare documenti , ma per necessità serie forse si combina su appuntamento.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Dicono che non possono chiudere, per legge, pena la destituzione.
Lo afferma un noto notaio molto social, una volta attivo anche qui sul forum:

Poi non conosco i dettagli, magari non possono rifiutarsi di ricevere testamenti, per esempio, e non altre attività "minori". Oggi come oggi tenere aperto magari vuol dire che basta essere reperibili e disponibili in caso di necessità improrogabili.
Ma sono soltanto mie improvide ipotesi.
C'è scritto che non devono abbandonare la sede, non che sono costretti a ricevere i clienti. Ergo possono anche lavorare da remoto.
 

hellomoto8999

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Se, entro i 3 giorni dall'accettazione della proposta, consegnassi di persona all'agenzia (nella cassetta esterna, in busta chiusa) l'assegno non trasferibile intestato al venditore...può essere una soluzione?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Se, entro i 3 giorni dall'accettazione della proposta, consegnassi di persona all'agenzia (nella cassetta esterna, in busta chiusa) l'assegno non trasferibile intestato al venditore...può essere una soluzione?
Allora potresti farlo anche in contemporanea alla proposta, e sarebbe più serio nei confronti del venditore.
Altrimenti dovrebbe fidarsi ad accettare, e aspettare che tu dia assegno.
Però come giustifichi l’uscita ?
 

hellomoto8999

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Allora, alla fine siamo giunti a questo accordo:

Lascerò in agenzia (anche se chiusa) la proposta (inviatami precedentemente via mail, che dovrò controfirmare) con assegno non trasferibile intestato al venditore. Tutto normale direi, corretto?
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
Allora, alla fine siamo giunti a questo accordo:

Lascerò in agenzia (anche se chiusa) la proposta (inviatami precedentemente via mail, che dovrò controfirmare) con assegno non trasferibile intestato al venditore. Tutto normale direi, corretto?
Sicuro che non ti convenga rimandare? I notai in Lombardia hanno sospeso tutte le attività, e probabilmente le banche seguiranno la sospensione di tutte le pratiche di mutuo
 

angy2015

Membro Attivo
Professionista
Circolare? Posto che non è vietato ma nemmeno obbligatorio, forse avrò sicuramente capito male io, mi aggiorni sulla normativa che prevede quanto affermi?
l'assegno bancario, se rispetti la normativa, deve essere datato e quindi non può servire da caparra per fare una proposta vincolata al mutuo perchè potrebbero passare dei mesi e l'assegno non sarebbe più protestabile, cioè occorrerebbe una causa per farselo pagare se non ci sono i fondi. Questa è la legge , poi ognuno fa come vuole.
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
Ok ho capito cosa intendi.

Da come era scritto avevo inteso che il circolare è un obbligo di legge, ovviamente non è così.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Sai quella storia che usiamo solo il 20% del nostro cervello? [...] Con questa ne usi solo il 2%...
Salve a tutti, mi sono appena iscritto, non ho mai usato un forum in vita mia, quindi vi chiedo di perdonare qualche mio errore iniziale e di supportarmi nell'utilizzo.
Mi chiamo Simone Troisi, ho un agenzia immobiliare a Cava dè Tirreni in provincia di Salerno
L'immobiliare è la mia passione principale in tutte le sue forme... dai citofoni per il porta a porta, agli aspetti più tecnici come l'asset management.
Alto