1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. umbo

    umbo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao ragazzi,
    un quesito veloce veloce :)
    per l'acquisto della casa il mutuo lo chiederebbe mia moglie, in quanto per lei è la prima e quindi ha condizioni molto favorevoli, mentre la casa la cointesteremmo al 50%.
    La banca (in questo caso il Monte dei Paschi) le può concedere un finanziamento per l'80% sul valore dell'immobile, a questo punto però mi sorge un dubbio.......essendoci la cointestazione l'80% le sarà erogato sull'intero valore dell'immobile o solo sul valore della sua parte di casa? Aggiungo che siamo in regime di separazione dei beni.
    Scusatemi se le mie domande possono sembrare sciocche ma in questo campo non sono molto esperto :occhi_al_cielo:
    Saluti a tutti

    Aggiunto dopo 11 minuti :

    P.S.
    premettendo che l'acquisto sarebbe da privato, ho letto da qualche parte che si può richiedere un mutuo maggiore rispetto al prezzo di vendita della casa, se nell'atto si dichiara che la maggior somma è destinata a coprire delle ulteriori spese (notaio, agenzia ecc.). E' effettivamente possibile fare questo? Anche avvalendosi della facoltà di pagare le imposte sulla rendita catastale e non sul prezzo di vendita?
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si lo puoi fare ( per le spese...parcella notaio e agenzia...non le tasse )...in merito alla moglie se i redditi supportano finanziano l'80% del valore globale e tu sarai datore d'ipoteca e coobbligato nel mutuo. Gli interessi passivi li potrete detrarre aal solo 50%,
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  3. umbo

    umbo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie mille Andrea, sempre esaustivo come al solito! :ok:
    :stretta_di_mano:
     
  4. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Confermo quanto detto da Andrea ed e' si a tutte le tue domande.
    Sii sereno puoi fare tutto cio' che dici, tua moglie puo' chiedere l'60% del valore della casae pagare sul catastale, l'unica cosa e' che se cointesti e per te non e' prima casa devi pagare una diversa tassazione per il tuo 50%.
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina