1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ermafagi

    ermafagi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dovrei acquistare una casa (prima casa):D che necessita di lavori di ristrutturazione. Non ho problemi ad accedere ad un mutuo pari all'80% del valore dell'immobile.
    Ma una volta rogidato, con un'ipoteca di primo grado sull'immobile, posso accedere ad ulteriore mutuo per la ristrutturazione della stessa? In altre parole c'è una banca disposta a concede mutui per la ristrutturazione della prima casa accendendo un'ipoteca di secondo grado?: roll:
    Oppure, e sarebbe certamente meglio, c'è una banca che potrebbe concedere il mutuo per coprire, sempre all'80%, sia l'acquisto della casa, sia la relativa ristrutturazione?:sorrisone:
    Il valore dell'immobile è di circa 220.000 euro e la ristrutturazione dovrebbe aggirararsi sui 70.000/80.000 euro.
    Grazie Ermanno:ok:
     
  2. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    si e.. si :sorrisone:
    o fai 2 mutui distinti (1 per acquisto prima casa e l'altro per liquidità/ristrutturazione) oppure uno unico acquisto+ristrutturazione....
    la differenza sta nel fatto di avere una o due ipoteche e quindi essere o meno 2 rapporti indipendenti....per il resto più o meno funzionano nello stesso modo: perizia, preventivo lavori, erogazione per acquisto, erogazione a stato avanzamento lavori.....
    per il resto dipende dalla banca e dal prodotto disponibile....ad alcune banche basta il preventivo delle opere, altre richiedono le fatture...
    quasi tutti gli istituti hanno questi prodotti, con nomi più o meno simili: unicredit, intesa, credem, banca popolare di vicenza, eccecc...
    chiedi alla banca dove hai il conto corrente che prodotto ti consiglia, vedine le caratteristiche e confrontali eventualmente con altri istituti
     
  3. Nessuna banca interviene in secondo grado per una ristrutturazione dove è già presente un'ipoteca di primo grado di un'altra banca. Diversi istituti hanno il prodotto acquisto+ristrutturazione ed erogano o ante lavori (80% del valore ante lavori) oppure a stato avanzamento lavori.
     
  4. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Premesso che ogni banca ha i suoi prodotti e c'e' di tutto e di piu', penso che nel caso di 2 mutui distinti per quello prima casa dell'acquisto puoi detrarre parte della quota interessi, per un mutuo ristrutturazione no.
    quindi e' piu' conveniente, a meno che lo spread sul secondo non infici la possibilita' di detrarre gli interessi.

    Penso comunque che un istituto di credito non abbia problemi ad iscrivere una ipoteca di secondo grado sullo stesso immobile se quella di primo grado e' sua.
    IMHO mi sembra invece difficoltoso che dopo una ipoteca dell'80% per l'acquisto della casa ti diano poi un altro mutuo sullo stesso immobile (superando il reale prezzo della casa non ristrutturata) per ristrutturarlo senza ulteriori garanzie. ma no sono esperto in tali cose. E ribadisco, dipende molto dai clienti e dai direttori.
     
  5. ermafagi

    ermafagi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie.
    Le mie ricerche su internet non mi hanno portato a nulla o quasi:disappunto:. L'unico prodotto interessante che comunque devo verificare è di Banca Etica. Non sono riuscito a trovarne altri. Prima di andare in banca e quindi perdere una mattina per istituto di credito, vorrei esaminare il panorama delle offerte sulla carta o meglio su schermo. Mi puoi/potete suggerire qualche sito interessante in merito dove analizzare le proposte di mutuo?:p
    Grazie e buona navigazione
     
  6. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  7. ermafagi

    ermafagi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mutui on line lo conosco molto bene ma non fornisce, ne nelle schede di sintesi, ne nei linK con i fogli informativi delle banche, alcuna delle informazioni di cui ho bisogno. Ovvero della possibilità di finanziare contemporaneamente (anche se con modalità e tempi diversi di erogazione) sia l'acquisto della casa (valore della casa all'atto del rogito - non ristrutturata) sia quanto necessario per ristrutturarla.
    Resto in attesa di qualcuno che sia in grado di aiutarmi.
     
  8. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    L'unico che puo' aiutarti e' la tua banca. Che ti conosce e sa oltre alla tua situazione finanziaria anche quella lavorativa ed ha gia' un rapporto consolidato. Quello che chiedi e' al di fuori dei prodotti normalmente offerti alla clientela retail, una banca sconosciuta o alla prima visita non te li proporra' mai, specie adesso in periodo di cordoni tirati.
    Se la tua banca, che ti conosce (mi auguro) non ti riesce a proporre nulla al di fuori degli schemi, mi sa che difficilmente andando sui loro siti otterrai qualcosa di piu'. Questo per esperienza.

    Della serie, un vestito su misura non lo puoi ordinare su ebay...:sorrisone:
     
  9. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  10. ermafagi

    ermafagi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono assolutamente d'accordo, se voglio un vestito su misura vado dal sarto:sorrisone:.
    Ma il sarto dal quale andare, che può essere diverso dall'ultimo che mi ha cucito il vestito, lo posso individuare/scegliere sulla base di una serie di informazioni (passa parola, chat, pubblicità specializzata, navigazione su internet etc.) che ancora prima di conoscere il sarto e definire la prestazione ed il relativo compenso mi offrono un panoramica, certamente non esaustiva, ma senzaltro sufficiente ad avere un'idea d'insieme abbastanza accurata in relazione al rapporto che vado ad instaurare (caro/economico; specializzato in tagli classici/moderni; simpatico/antipatico; molto bravo/incapace; ottimo/mediocre tessuto; e chi più ne ha ne metta).:applauso:
    Inoltre, propio perchè il mondo va a tremila, la tua banca di "fiducia" spesso, come nel mio caso, è on line e quindi chi ti conosce!!!!:confuso:
     
  11. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ti faccio un piccolo esempio della differenza tra una banca "fisica" e quella via internet.
    Ho il mio conto da anni in una banca, sono sicuro di aver sempre pagato piu' di una banca online. Anche se ora ho il conto online, ma vado sempre dal mio "consulente familiare" per i piccoli risparmi.
    Parlando del piu' e del meno, ventilo l'ipotesi di prendere una casa con mutuo. In quattro e quattr'otto mi hanno suggerito quali costruttori sono affidabili (e per le cui case danno mutui praticamente "a colpo sicuro") e quali invece storcono un po' il naso o "non li conoscono bene". Sono certo che anche qui contera' molto il rapporto privato tra costruttore e banca (magari quello consigliato e' a rischio insolvenza nei confronti della banca e vogliono aiutarlo dandogli "in pasto" qualche cliente), ma se poi s'incrociano voci di banca e "vox poluli" si riescono ad "estorcere" interessanti suggerimenti...:stretta_di_mano:
     
  12. ermafagi

    ermafagi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Tutto molto condivisibile e verosimile, qualora io stia acquistando da un costruttore.
    Ma la mia intenzione è di acquistare da un privato un casetta degli anni 80 che data l'età necessita di alcuni lavori di ristrutturazione.
    Pertanto nel caso in specie le informazioni detenute dalla banca "analogica" non offrono nulla in più di quella "digitale".:confuso:
     
    A Wile piace questo elemento.
  13. Per "consulente familiare" intendi l'addetto titoli o il famoso direttore che tutto può? Mi spiace contraddirti ma il consulente in banca non esiste, questo è un dipedente e colloca ciò che gli viene "suggerito" da chi gli paga lo stipendio. Per quanto attiene la preparazione potrei citarti decine/centinaia di casi in cui chi ha venduto non sapeva nemmeno cosa avesse collocato. Argentina, Parmalat, Cirio, Giacomelli, Lehman Brothers, Banche Islandesi e compagnia cantante.
     
    A ermafagi piace questo elemento.
  14. A proposito del consulente familiare bancario. Vi illustro un caso che sto seguendo. Nel mese di Marzo un mio cliente mi presenta un suo collega che ha in corso un mutuo a tasso fisso stipulato nell'Aprile del 2010. Mi racconta che il direttore della banca è un amico e che gli ha fatto ottenere un mutuo a tasso fisso con uno spread dell'1%. Rispondo caspita è proprio un amico perchè spread così non si vedono già da parecchio tempo. La cosa mi incuriosisce e gli chiedo se ha dovuto sottoscrivere polizze o altro. Scopro che oltre alle polizze ai 2 coniugi, gli è stato chiesto di trasferire il dossier titoli, e di sottoscrivere 2 piani di accumulo uno lui e uno la suocera, ma che può interrompere i versamenti ed uscire quando vuole. A questo punto chiedo di farmi avere la documentazione del mutuo dei titoli e dei piani di accumulo per capire cosa gli hanno fatto sottoscrivere. Per abbreviare inizia a consegnarmi la documentazione del mutuo, poi si ferma e non mi da altro. Comincio a fargli presente che i tassi stanno scendendo e che potrebbe valer la pena di tentare una surroga, gli dico anche che i piani di accumulo sottoscritti sono azionari e che se decidono di interrompere i versamenti sono previste penalità pesanti nei primi anni.
    La scorsa settimana le invio l'ennesima mail in cui riporto la discesa degli IRS. Bene dopo una telefonata in cui mi ha spiegato che è stata in banca dal suo amico consulente ed ha scoperto che i piani di accumulo hanno perso oltre il 30% in un anno e che non può uscire ora se non perdendo altri soldi, oggi all'ora di pranzo mi ha inviato tutta la documentazione per valutare di spostare il mutuo in un'altra banca.
    Morale: quando ci sono i soldi di mezzo non esistono amici, bisogna sempre tenere gli occhi e le orecchie ben aperti :shock:!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina