1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mario saraceni

    mario saraceni Membro Ordinario

    Altro Professionista
    salve ho necessità di info in merito al mondo delle tabaccherie.
    sto valutando appunto l'acquisito di una
    tabaccheria in roma.
    vi risulta che va versato al monopolio di stato una tassa pari al 50% dell'agio dell'anno precedente l'acquisito, come passaggio di intestatario di licenza??
    esiste la possibilità di un accordo tra parte venditrice ed acquirente per sobbarcarsi tale costo? se si come???
    attendo i vs preziosi consigli.
    grazie mario
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' vero....e può essere anche pagata a rate entro un anno.
    Tutto nasce dall'aggiudicazione dell'asta.
    Il Monopolio, espletata la gara di assegnazione attraverso la famosa "forbice", richiede una somma a garanzia da parte del vincitore...somma desunta dal valore dell'aggiudicazione.
    Considerato che, l'attività in pratica parte da zero aggi, negli anni normalmente aumenta il fatturato (prelievi9 e di conseguenza il deposito va aggiornato.

    E' praticamente impossibile.
    All'atto della voltura dell'autorizzazione a vendere prodotti di monopolio (le cosidette "privative" o meglio conosciute come "tabaccherie") viene richiesta alla Direzione Regionale l'aggio realizzato al 31 dicembre dell'anno precedente.
    Pensa che viene calcolato annche il grammo di tabacco prelevato.
    Un accordo (mai sentito o visto) con il venditore....? e perchè.....? è come dire che ti vado a pagare o paghiamo alla metà il bollo a seguito dell'acquisto di un'auto da parte tua.

    P.S.
    Ricordati che non stai acquistando una licenza di tabacchi (le licenze non sono commerciabili) ma un'attività di commercio al dettaglio di vicinato per la vendita di prodotti da banco munita della licenza n. aaa, rilasciata dal Monopolio di Stato.

    A disposizione quando vuoi.
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  3. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ..... .dal prezzo di acquisto detrai l'importo dell'agio e il probblema si risolve con semplicità...............verifica che l'importo di vendita non sia "accertabile " e la trattativa si chiude con la felicità di tutti..................:D
     
  4. mario saraceni

    mario saraceni Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Aggiunto dopo 2 minuti :

    grazie x info....qui sparano delle cifre pazzesche. converrai che una tassa del 50% sull'agio dell'anno precedente è una bella botta...significa che il primo anno se tutto va bene vai pari o addirittura sotto. a presto

    Aggiunto dopo 1 :

    grazie x info ci proverò.....a presto

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    scusami casomai detraggo dall'importo la tassa dell' agio (pari al 50%9 dello stesso) intendi questo??
     
  5. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista

    ..si, perchè cosa avevi capito...............:domanda::domanda::domanda:
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...ed è una delle pochissime volte che hai scritto in italiano corretto.........capibilissimo fra le righe....e...senza aggiunte di spritzzsssss..........
     
  7. mario saraceni

    mario saraceni Membro Ordinario

    Altro Professionista
    volevo solo sincerarmi che fossimo sintonizzati. grazie mario
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina