• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

peppem

Membro Attivo
Professionista
Ciao a tutti,
Da diversi mesi lavoro ad un gestionale destinato agli agenti immobiliari.
Il servizio è online e utilizzato da alcuni colleghi che hanno partecipato agli upgrade con critiche e suggerimenti.

L'obiettivo di questo post non è strettamente pubblicitario (non stò menzionando il nome del software)
ma quello di coinvolgere voi professionisti per capire quali sono le reali esigenze.

Quindi, vi chiedo, cosa deve avere, secondo voi un gestionale a parte la classica raccolta di notizie, attività(agenda), richieste e immobili?

p.s.
Il mercato è già inflazionato da diversi prodotti ma ci si vuole differenziare
per la semplicità d'uso (anche in mobilità tramite app già disponibile negli store)
e un canone mensile più economico rispetto alla concorrenza.
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Quindi, vi chiedo, cosa deve avere, secondo voi un gestionale a parte la classica raccolta di notizie, attività(agenda), richieste e immobili?
Ovviamente la pubblicazione sui portali (che immagino inserisci nella categoria immobili) e, per quanto mi riguarda, la raccolta dei riscontri pubblicitari.
Dovrebbe anche avere un discreto CRM e magari l'agenda dovrebbe anche essere orientata ad un piccolo project management.

Anche l'elaborazione automatica delle email dei portali potrebbe essere un plus.
 

peppem

Membro Attivo
Professionista
Ciao, Grazie per il tuo contributo.

Chiaro il discorso pubblicazione sui portali (ho già inserito idealista e conto di supportare anche gli altri.. penso solo i 3/4 principali)

Ok per CRM e Agenda (già presenti con sincronizzazione con google calendar).

Cosa intendi per raccolta dei riscontri pubblicitari?
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Mi arriva il contatto, telefonata, email, visita, devo poter segnalare la fonte di provenienza da usare per fini statistici di gestione degli investimenti.
 

peppem

Membro Attivo
Professionista
ok mi sembra interessante.

quindi si tratterebbe di etichettare la sezione "richieste" (per richiesta intendo il cliente x ha bisogno di un immobile con le caratteristiche x,y,z) con etichette del tipo:

(richiesta proveniente da:..)
- Portale A, oppure
- Portale B, oppure
- Google Adwords, oppure
- Sito web,
- Vetrina filiale

etc.

La richiesta infine deve essere poter segnalata come vendita.
In modo da estrarre un report del tipo

10 richieste dal Portale A - venduti 2
20 richieste dal Portale B - venduti 1
5 richiesta adwords - venduti 2

etc. etc.
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Credo che impostarla subito come richiesta sia controproducente.
La richiesta è più qualificata, mentre quest'oggetto dovrebbe essere molto più semplice.

Obbligatoriamente servono solo:
data
tipo contatto (telefonata, visita, ecc..)
immobile o interesse (il ché vuol dire che se mi piomba uno in ufficio dicendo "voglio un attico in quella zona", devo essere in grado di censirlo anche se non c'è un immobile relativo
origine del contatto

Campi da riempire opzionalmente:
Un campo note
Un' anagrafica

Collegamento ad una richiesta o ad una pratica o una trattativa.
 

peppem

Membro Attivo
Professionista
Ok potremmo definirla una notizia?

ti faccio questa domanda, perchè ho già 4 tipologie di entità ben definite e devo capire se quando mi dici tu è associabile a quanto già esiste oppure no.

Io ho

1) Notizia (data, titolo, nota, indirizzo, tel)
ad esempio il 20-01-2019, portiere segnala interesse del sig. pippo l'acquisto di una casa in via garibaldi.

2) Attivita
devo telefonare il 21-01-2019 ore 10.00 al sig. pippo

3) Richiesta
il sig. pippo cerca bilocale, budget 140.000€ in quartiere x.

4) Immobilie
incarico di tricolocale con caratteristiche a,b,c,d,......z.

In sostanza dei tuoi colleghi mi hanno detto che lavorano in questo modo.

Raccolgono la notizia, sulla notizia svolgono n attivita (telefonate, visite, whatsapp mail) e tale notizia puo convertirsi in incarico di vendita (immobile) o richiesta cliente.

Questo è già operativo.
Ora volendo seguire il tuo suggerimento si tratta di fare in modo di associare la fonte che ha generato questo flusso (in modo da capire quale investimento ha più ritorno)

In questo contesto pensi l'etichetta sia attribuibile alla notizia?
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
No, direi di no.
L'oggetto che più gli assomiglia probabilmente è un'appuntamento sul calendario, in quanto interazione con il cliente in una certa data.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti. Io ho un problema legato alla provvigione dell'agenzia immobiliare, spero di potermi spiegare con chiarezza.
La provvigione dell'agenzia dichiarata il giorno del rogito sul contratto notarile, é stata di euro 2000 ma, da scrittura privata tra acquirente e agente era di euro 4000. Adesso l'agente immobiliare vuole gli altri soldi tramite avvocato. É giusto tutto ciò?
Merypic ha scritto sul profilo di PyerSilvio.
Salve, piacere. Io mi muovo porta a porta ma la maggior parte delle volte mi imbatto su immobili già presenti sul mercato o fuori prezzo o entrambe le cose. C'è secondo lei un sistema per trovare case non ancora presenti sul mercato? Grazie in anticipo. Se poi si potesse parlare in privato mi farebbe piacere, mi sembra una persona che potrebbe darmi molti suggerimenti interessanti.
Alto