• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

kolia cassin

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Ma il tema non era "il migliore gestionale immobiliare"?
Da qualche anno usavamo Officecasa, ben fatto, ma abbiamo dovuto andare via perché non c'era assistenza tecnica (segnalavi un malfunzionamento e non ti rispondeva nessuno, abbiamo avuto l'idea che non sviluppino più e si limitino a vendere quello che hanno).
Siamo passati a Gestionaleimmobiliare.it, abbiamo riscontrato diverse problematiche sulle zone, su come conteggiavano il numero di locali, ed altre problematiche più marginali, ma abbiamo trovato uno staff che si è subito attivato e gli stiamo dando fiducia (direi ad oggi meritata).
In generale ci siamo stupiti come alcuni gestionali abbiano dei problemi che proprio non mi aspettavo.
Quello più eclatante e che sembra che nessuno si sia mai accorto che in diverse zone d'italia il conteggio del numero dei locali si effettua diversamente: ad esempio a Torino e Genova si conta la cucina abitabile mentre a Milano no, in altre zone si contano i mezzi locali (mi dicono). In grandi piazze immobiliari "sbagliare" il numero di locali equivale a rendere invisibile un immobile in mezzo ad altri 100.
Il secondo problema altrettanto grave è quello delle zone. Mi è stato detto che Getrix ha implementato un sistema che permette di assegnare all'utente agente imm. la corrispondenza zone gestionale/zone Immobiliare.it. Qualcuno ne sa qualcosa?
 

Carlo Garbuio

Membro Senior
Agente Immobiliare
le pecche che hai rilevato mi sembrano già abbastanza per una riflessione perchè risolverle vuol dire comprendere la necessità di un linguaggio comune ... da qui poi si può progettare il futuro
 

pensoperme

Membro Storico
Privato Cittadino
Il punto è che non puoi permettere localizzazioni di standard, devi dettarne di unici, se no crei confusione. Chi conta la cucina, chi no, chi conta le camere, chi i vani... chi agevola tali distinzioni non fa un buon servizio, anzi... in questo devo dare ragione ai gestionali che tentano di uniformare, ed ecco che si arriva a quello ceh dico io da sempre e anche quello che dice Carlo: gli standard li devono dettare gli agenti immobiliari, decidendoli tutti assieme, arrivando a standard operativi il più ampi possibile e lasciando poche eccezioni fuori.

Le particolarizzazioni invece sono possibili a livello di sito personale delle agenzie, ma tutto ciò che è dato utile, vani, superfici, dovrebbero essere unici e sopratutto riferiti al modo in cui quei dati sono gestiti a livello tecnico, nei differenti ambiti, e non dall'uso di una zona limitata.

Le differenziazioni dividono, e rendono frammentate le risorse.
 

kolia cassin

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Quello che dite potrebbe anche andare bene, ma io devo risolvere il problema adesso, non posso aspettare che si diffonda uno standard o che si omogeneizzino. Semplicemente vi chiedo:
1. che gestionale usate?
2. con il gestionale che avete ci sono problemi di corrispondenze di zone con i due-tre principali siti immobiliari?
3. il gestionale che avete conteggia il numero di locali in maniera differente a seconda delle provincie?
4. il gestionale che avete esporta tutti i campi esportabili
5. qualcuno ha provato la funzione di Gestrix per l'assegnazione delle zone?
 

GestimIT

Membro Attivo
Professionista
Quello che dite potrebbe anche andare bene, ma io devo risolvere il problema adesso, non posso aspettare che si diffonda uno standard o che si omogeneizzino. Semplicemente vi chiedo:
1. che gestionale usate?
2. con il gestionale che avete ci sono problemi di corrispondenze di zone con i due-tre principali siti immobiliari?
3. il gestionale che avete conteggia il numero di locali in maniera differente a seconda delle provincie?
4. il gestionale che avete esporta tutti i campi esportabili
5. qualcuno ha provato la funzione di Gestrix per l'assegnazione delle zone?
Kolia, se trovi un agente immobiliare che riesce a rispondere a queste domande (tranne forse la prima e la quinta) in modo veramente corretto, ci incontriamo e ti offro una pizza!

A parte rarissime eccezioni, vi posso dire che per i tre punti intermedi la situazione (e penso di parlare a nome di tutti i gestionali) è questa:

Punto 2
Il problema delle zone è normalmente causato da vari fattori indipendenti:
  • Il gestionale non gestisce le zone correttamente
  • Il portale non ha tutte le zone o quelle che ha non sono correttamente abbinabili
  • L'utente del gestionale non specifica la zona dell'immobile!
  • L'utente del gestionale non sa nemmeno che dovrebbe, se è possibile farlo, (con Gestim e un'altro gestionale si, gli altri non so) abbinare le proprie zone che si è fatto a mano (perchè quelle standard non gli bastano) a quelle corrispettive dei portali e quindi gli immobili vanno come vanno...

Punto 3
Come fa un gestionale a sapere che in quella provincia in particolare si devono conteggiare i locali in modo diverso? Lo dovrebbero dire gli agenti immobiliari? Le associazioni di categoria? Ci dovrebbe essere un vademecum per l'agente immobiliare, il cliente finale e il povero programmatore di portale/gestionale....
Semmai è l'agente immobiliare che deve sapere quale dato inserire nel campo locali, quale nel campo camere e quale nel campo bagni, ecc.
Se il dato inserito è corretto, sarà corretto anche quello della pubblicità... in Svizzera si usano i due locali e mezzo per indicare il bagno come mezzo locale...


Punto 4
Dipende anche qui da questi fattori:
  • L'utente ha compilato tutti i campi che si devono esportare?
  • L'utente vuole esportare tutti i campi?
  • Il portale che riceve il dato, li supporta tutti sti campi o ne prende una parte?
  • L'utente, se il gestionale permette di farlo (Gestim si, gli altri non credo), ha modo di definire quali debbano essere i campi da esportare?
  • L'utente è a conoscenza di quali debbano essere i campi da esportare per posizionare correttamente l'annuncio e quanti/quali dati compilare e in che misura?
Sull'ultimo punto, abbiamo fatto un grande sforzo... se usate Gestim vedrete in questi giorni che appariranno delle bandierine... ;)
Sarà quindi Gestim a dirvi se siete bravi a fare gli annunci oppure no...


Il problema è che un gestionale multiportale non potrà MAI essere adattabile al 100% con tutti i portali, perchè se più ti avvicini allo struttura del portale A, vuol dire che sei molto distante dal poter inviare correttamente gli annunci ai portali B, C, D, E...... ecc.

Dico io allora, a che serve prendere un gestionale che aggiorna bene solo un portale, se poi me ne devo fare a mano 100?
E' inutile come prendere un gestionale che mi aggiorna al 20% delle possibilità tutti i portali.

Quindi, il tutto sta nel compromesso:
un gestionale che mi dia una buona qualità, vicina all'85/90% su tutti i portali e che mi permetta di risparmiare tempo.... altrimenti non uso il gestionale per trasmettere gli annunci e PAGO una persona che mi sta in agenzia 8 ore al giorno a fare copia e incolla su tutti i portali.

Augh! :D
 

pensoperme

Membro Storico
Privato Cittadino
la soluzione è nello standard, ci vuole, lo chiede il mondo, il futuro. Ci vogliono standard che SOLO gli agenti immobiliari possono dettare. E non devono essere a zona. Se poi gli agenti immobiliari vorranno usare standard locali, lo faranno nei loro SITI, rimappando le informazioni ad hoc.
 

GestimIT

Membro Attivo
Professionista
E pensare che alcuni anni fa (2009) ci fu un tentativo di costituire tali standard...

La cosa fu recepita abbastanza bene dai portali e dai gestionali.... poi il nulla...
 

pensoperme

Membro Storico
Privato Cittadino
Non è possibile per i gestionali e i portali fare quello standard, sono concorrenti, hanno conflitti di interesse. La possibilità ce l'hanno solo gli agenti immobiliari, perchè LORO sanno come deve essere uno standard e LORO devono essere il centro di tutto. Ma in italia non credo ci sia qualcuno che abbia una visione così a lungo termine.
 

GestimIT

Membro Attivo
Professionista
Tutti vogliono solo risultati... ma nessuno si preoccupa di come fare ad ottenerli...

Se sei un contadino non puoi solo annaffiare i pomodori.... dovresti anche piantarli....
 

Carlo Garbuio

Membro Senior
Agente Immobiliare
non puoi delegare a un tecnico di software le tue esigenze, egli potrà renderle fruibili attraverso una piattaforma, ma sei tu che operi a doverle dettare.
vero, ma in mancanza di regole impazzisce pure lui ... a chi darà ascolto? Alla maggioranza, ovviamente, ma se non è omogenea pure lui deve scendere a compromessi e ... quali?
questo era il senso della riflessione
 

pensoperme

Membro Storico
Privato Cittadino
no, in mancanza farà quello che gli parrà più corretto e procederà per agiustamenti, richiesti a maggioranza, con ovvi problemi e criticità, considerando l'eterogeneità sia di usi che di competenze della vostra categoria....
 

Carlo Garbuio

Membro Senior
Agente Immobiliare
più corretto? mmm a fine mese devono guadagnarci pure loro ... seguiranno la strada più economica e che rende di più ... tanto fare diversamente non accontenteresti lo stesso la maggioranza o più clienti ... tanto sono diversi e individualisti ... tanto vale semplificare e massimizzare i profitti
 

pensoperme

Membro Storico
Privato Cittadino
ho detto gli "parrà" più corretto, chiaramente guardando per primo i LORO interessi... ti pare che qualche agente se ne preoccupi? :D Qui si parla di migliori gestionali, torniamo in topic. Questi sono discorsi che non interessano.
 

lulla45

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buona sera ragazzi sapreste indicarmi qualche gestionale anche a pagamento che funziona bene su napoli. Grazie in anticipo e buon Natale
 

StefaniaPluto

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Le solite paranoie degli AI dinosauri :p
Qual'è il portale migliore?
Quale portale ha individuato meglio le zone?
Quale ha le tipologie immobiliari più complete?
....
Ma porcocane :disappunto: , quando sarà possibile che siano gli AI a indicare una direzione? :shock:
Gli AI sono i "professionisti" (la prevalenza è ancora di ausiliari di commercio ... e neanche al meglio :innocente: )che storicamente seguono le compravendite e si lasciano "abbindolare" dai portali, e dai gestionali adattandosi alle LORO esigenze che non sono quelle del mercato in cui operano :stretta_di_mano: gli AI. :pollice_verso:
Quindi:
cosa deve avere un portale/gestionale per essere il migliore? :ok:
come devono essere suddivise le zone? :ok:
come si devono chiamare gli immobili? :ok:
come vanno misurati gli immobili? :ok:
...
Sono gli AI che devono proporre queste soluzioni e condividerle , farle diventare standard operativi di riferimento :fico: .
E solo allorao avremo i migliori portali :ok: , i migliori gestionali :ok: , che descriveranno e misureranno gli immobili nel modo migliore :ok: ...
Bisogna proporre :fiore: , non lasciarsi trasportare dalla corrente :confuso: .
Altrimenti si fa la fine dei dinosauri :innocente:
Due anni fa mandai ad Immobiliare.it una pianta con ben definite le zone di Messina per poter meglio servire sia a chi cerca casa che noi che carichiamo gli immobili. Mai avuto risposta...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buon giorno sono un nuovo iscritto, come posso mettermi in contatto telefonico con un responsabile o segretaria?
Buonasera, sono collaboratrice di una storica azienda immobiliare di Reggio Emilia.
Stiamo cercando Delle collaborazioni in Romagna per numerose richieste di nostri clienti interessati ad immobili in vendita o per venire a trascorrere le ferie.
Qualcuno è interessato?
Alto