• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cretese

Membro Attivo
Privato Cittadino
#1
Chiedo agli esperti del settore se nel caso di inadempienze nei pagamenti di uno o più condomini, sia per le quote mensili, sia per le quote di lavori di manutenzione e riparazioni, come si risolve e se i mancati pagamenti possono essere ripartiti e addebitati agli altri condomini. Grazie!
 

n3m3six78

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#2
Tutti gli altri condomini a meno che la ditta non si rivalga (cosa difficile ) sul moroso. Improbabile perché se si rivale sul condominio , i soldi li vede prima e più facilmente
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#3
Si risolve facendo fare all’amministratore i decreti ingiuntivi che è obbligato a fare, volendo preceduti da una lettera di sollecito molto esplicita.
Inoltre l’amministratore è autorizzato a dare ai fornitori/creditori i nominativi dei morosi, perché si rivolgano direttamente ad essi.

Se però il moroso è già pieno di debiti, con immobile ipotecato , sarà più dura.
 

n3m3six78

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#4
Se non paga le spese condominiali vuol dire che è moroso per definizione , c'è poco da spremere dove la situazione è già cronica. Non è che si sveglia la mattina e dice" ok questo non lo pago ma pago tutto il resto"
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#5
Se non paga le spese condominiali vuol dire che è moroso per definizione , c'è poco da spremere dove la situazione è già cronica. Non è che si sveglia la mattina e dice" ok questo non lo pago ma pago tutto il resto"
Questa è una tua idea, non corroborata evidentemente da molte esperienze reali.
Nei vari condomini dove ho immobili c'è parecchia gente senza alcun problema economico che paga solo dopo vari solleciti.
Ce n’è uno che addirittura paga solo dopo aver ricevuto il decreto ingiuntivo (sostenendo quindi anche le relative spese legali a suo carico ogni volta).
Poi c'è quello che viene con la Ferrari per uscire in motoscafo , ma per le spese condominiali fa penare ogni anno e lo fa perché non gli piace l’amministratore.

Quindi non pagare le spese condominiali non è per forza dovuto a situazione economica traballante; spesso è solo disinteresse per gli altri.
 

bit100

Membro Attivo
Amm.re Condominio
#6
Non si spalmano su tutti i condomini a meno che vi sia stata inserita una clausola nel regolamento condominiale con approvazione ad unanimitá. in caso di morositá unico modo è fare decreto ingiuntivo. Claudia@
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto