• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fiore63

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve sono nuova e assolutamente ignorante nel campo immobiliare ed ho un quesito da sottoporre :
un mese fa è venuto a mancare mio padre, tra le altre cose da sistemare c'è un contratto di affitto ad importo concordato 3+2. Siamo 4 eredi e sappiamo che per legge gli eredi subentrano al contratto come locatori, quello che ci stiamo chiedendo è se possiamo recedere da tale contratto, essendo nei termini dei 6 mesi di preavviso della prima scadenza, per poterlo mettere in vendita. Ringrazio in anticipo per chiunque voglia darmi delle informazioni.
 

marchesini

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Come proprietari potete recedere dal contratto alla scadenza dei primi 3 anni, per motivi previsti dall’art.3, comma 1 della Legge n.431/1998, e fra i vari motivi è contemplato anche <<per metterlo in vendita.>>
Se siete nei tempi potete mandare la comunicazione all'inquilino.
 

Fiore63

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie!!
si siamo nei tempi ma, questo vale anche se avessimo un altro immobile da vendere che fa sempre parte dell' eredità?
 

dormiente

Membro Senior
Agente Immobiliare
Per la vendita è il comma G sempre dell'art.3 della legge 431/98 che dice:
Quando il locatore intenda vendere l'immobile a terzi e non abbia la proprietà di altri immobili ad uso abitativo oltre a quello eventualmente adibito a propria abitazione. In tal caso é riconosciuto al conduttore il diritto di prelazione da esercitare con le modalità di cui agli articoli 38 e 39 della legge 27/07/1978, n.392.
 

marchesini

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Vendere puoi vendere... è riconosciuto all'inquilino il diritto di prelazione.
In ogni caso prima di vendere comunica la cosa all'inquilino e vedi se è interessato.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto