1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. farlenda

    farlenda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    sono qui a porvi un quesito a cui non riesco trovare una risposta.
    Mi accingo a comprare un immobile all’asta dal prezzo molto basso.
    Siamo al quarto esperimento e non vorrei farmi scappare un’occasione del genere.
    Il problema è che si tratta di “Residenza Rurale” , Cat. A/3, cl.2, vani 7,5 e garage cat. D/1.
    La perizia dice che l’abitabilità non è mai stata richiesta e che l’immobile è stato costruito con regolare concessione edilizia gratuita, come residenza rurale, rilasciata all’esecutato in quanto imprenditore agricolo e con la sottoscrizione di un atto di obbligo con il quale si vincolano altri appezzamenti di terreni agricoli per raggiungere la capacità edificatoria per il volume da realizzare.
    La perizia dice anche: “ Il bene pignorato risulta regolarmente accatastato e non vi sono variazioni od aggiornamenti da eseguire.”
    A questo punto vorrei capire cosa dovrei fare nel caso mi aggiudicassi l’asta in questione, tenendo conto che non sono un imprenditore agricolo. Dovrei chiedere una sanatoria?
    Grazie per l’aiuto.
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Innanzitutto verifica se hai i requisiti per poter partecipare all'asta, potresti dover essere coltivatore agricolo per poterti aggiudicare il bene.
    Poi verifica se in Comune è possibile fare un cambio di destinazione d'uso per deruralizzare il fabbricato (specificando che è un acquisto all'asta) e gli eventuali oneri (questi cambi di destinazione sono sempre onerosi); ma non è detto.
    Sanatoria direi di no, il fabbricato è conforme ma sottoposto a vincolo comunale; quindi niente da sanare ma verificare le possibilità di trasformazione.
     
  3. farlenda

    farlenda Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per i preziosi consigli. L'asta pare essere aperta a tutti. Andrò in comune a chiedere delucidazioni sulla deruralizzazione.
    Grazie mille!
    Per caso se ha tempo può darmi una sua opinione anche sul mio altro post intitolato "Sottotetto Accatastato A/4 e assenza di concessione edilizia" sempre nella stessa sezione?
    Saluti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina