1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti.
    Vorrei chiedere il vostro parere in merito a ciò che sto per scrivere: tre settimane fa un cliente mi ha affidato il suo appartamento da affittare e mi ha già rifiutato due proposte congrue alle condizioni pattuite nell'incarico. Ho inviato una raccomandata al cliente in cui scrivevo che mi sarei consultata col mio legale per chiedere un risarcimento danni equo: in sostanza ho perso due clienti preché prima di fissare le visite ho chiesto che lavoro facevano ecc. e le ritenevo persone garantite. Secondo voi quanto sarebbe giusto chiedere? Avrei guadagnato 900 € + IVA da ognugo di questi clienti se il proprietario avesse accettato la proposta (chiaramente li avrei guadagnati una sola volta, ma in questo modo alla fine ho perso due clienti, visto che prenderanno entrambi un appartamento tramite un'altra agenzia).
    Un'altra cosa: domani viene in agenzia il cliente per parlarne, ma io credo che voglia che gli restituisca le chiavi e forse vuole darmi 100 €. Pensavo di restituirgli le chiavi se mi firma una carta in cui mi dà disdetta dell'incarico e in questo modo gli chiedo la penale per recesso anticipato. Mi può pretendere la restituzione delle chiavi anche senza voler firmare la disdetta anticipata? Nell'incarico era specificato che le chiavi venivano consegnate all'agenzia.
    Grazie.
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quali motivazioni ha addotto?
     
  3. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Che vuole aspettare ancora e che preferisce italiani per periodi brevi; questi erano stranieri e volevano fare un contratto 3+2.
     
  4. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ma quando ti ha dato l'incarico cosa ti ha detto?
     
  5. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi ha detto che voleva affittarlo a studenti e ho fatto presente che il peridodo per affittare a studenti è passato e di conseguenza dovrebbe accettare anche famiglie. Ha detto "va bene, ma non a rumeni e albanesi" (io sono rumena, ma non lo sapeva). Queste persone che ho trovato sono kossovare rispettivamente macedoni.
     
  6. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La locazione non è come vendere una casa, il proprietario vuole poter scegliere il proprio conduttore. Se non chiarisci prima, rischi di perdere clienti.
     
    A ab.qualcosa e nuova H&F piace questo messaggio.
  7. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo che può scegliere, ma se ti dice che non vuole persone di certe nazionalità, ma che vanno bene tutte le altre basta che siano garantite, non può dirti che vuole aspettare ancora. A maggior ragione che gli ho detto che potevo presentrgli queste persone, ma lo stesso mi ha detto che vuole aspettare.
     
  8. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    forse non voleva il 3+2
     
  9. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Abbiamo messo fra le opzioni di contratto anche il 3+2, anzi addirittura ho chiesto il giorno che ho fatto il sopralluogo, che era un giovedì, se voleva pensare fino al lunedì successivo e decidere con calma che tipo di contratto fare. Mi ha chiesto invece di compilare subito l'incarico. Comunque a qualcuno di voi è mai capitato che un cliente chiedesse la restituzione delle chiavi prima della scadenza dell'incarico? E se sì, come vi siete comportati?
     
  10. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    probabilmente l'errore è stato suo che non ha avuto il coraggio di dirti chiaramente: "non voglio stranieri".
    al secondo caso su due ha pensato bene di revocarti l'incarico.
     
    A Tobia e Bagudi piace questo messaggio.
  11. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    A me è successo un caso analogo, alla fine tutto è successo perché il mio cliente si era trovato il conduttore per conto suo. Sono riuscito ad accordarmi con un piccolo rimborso spese tanto per avvisarlo che : qui non si lavora gratis!
    E' arrivata anche una scatola di sigari e il cliente non l'ho perso, si è fatto fare anche il contratto a spese sue.
     
  12. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vado a deduzione ma secondo me per costui tutto quello che è al di là dell'Adriatico è Romania ed Albania.

    Messa così, e se come dici nell'incarico c'è scritto che le chiavi le devi avere tu, direi che sta venendo meno a quanto ha pattuito, con le relative conseguenze.

    Oppure, intende trattenere le chiavi per essere presente alle visite? Cosa ti ha detto?
     
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Come ci siamo comportati?
    Se vuole indietro le chiavi gliele devi consegnare, gli fai firmare un foglio datato che gliele riconsegni esonerandoti da ogni responsabilità presente e futura.
     
  14. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie.
    Ab. qualcosa non mi ha detto assolutamente niente riguardante le chiavi. Mi ha chiamato e mi ha deto che voleva venire in agenzia per parlare. Quando mi ha rifiutato la seconda proposta gli ho detto che viene meno a un accordo scritto nell'incarico, alché ha detto che mi darà qualcosa e finiremo la nostra collaborazione. Ho chiesto: "Mi darà 900 € che avrei guadagnato in seguito al mio lavoro svolto come da condizioni di incarico?" Mi ha risposto: "neanche per sogno. Questa è una truffa!" In agenzia era presente la mia commercialista che mi ha detto "non ho parole, ho sentito tutto". Ora deve venire in agenzia e ho chiamato un mio amico che sia presente all'incontro in modo tale da potermi fare eventualmente da testimone se continua a inguriarmi e calunniarmi. Vi farò sapere come va a finire.
     
  15. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io con questo "signore" non mi ci incontrerei neanche, fosse per me già sarebbe partita la lettera dell'avvocato con la richiesta di penale...
     
    A Rosa1968 e Civrani piace questo messaggio.
  16. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Alla fine ho chiuso con 450 €. Il tipo è venuto in agenzia e ha tirato fuori dei discorsi che non stanno né in cielo, né in terra tipo: sull'incarico ci sono delle clausole vessatorie e sono previste per i mediatori delle sanzioni e anche la sospensione. I miei formulari sono quasi uguali al Patto Sicuro formulario creato da varie associazioni dei consumatori depositato in Camera di Commercio di Trieste dove le clausole vessatorie sono presenti ed è prevista la doppia firma per esse. Mi ha detto che è un ufficiale della Guardia di Finanza in pensione e che si intende di diritto. Pensava di intimidirmi, ma ha visto che era dura con me. Ha provato ad ammorbidirmi dicendomi che non è razzista e che ha anche fatto un corso di rumeno di un anno e mezzo. Gli ho detto che gli avrei restituito le chiavi e avrei firmato una carta in cui scrivevamo che di comune accordo rescindevamo dall'incarico e che si impegnava a pagarmi 450 €. Ha accettato subito ed è andato al bancomat a prendere i soldi. Quando è tornato in agenzia coi soldi mi ha salutata in rumeno e ho preso la palla al balzo e gli ho parlato in rumeno. Ho detto tre-quattro frasi in rumeno e chiaramente non capiva un tubo. Ad un certo punto ha dovuto fermarmi dicendomi che non capiva quello che gli dicevo. Ci è rimasto comunque male perché si è sentito umiliato visto che voleva fare il figo che sa il rumeno invece non capiva veramente niente.
     
    A sarda81 piace questo elemento.
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    I contratti non hanno nazionalità e colore.
    Civriani, hai fatto bene a farti pagare, non sono i soldi, ma la lezione che gli hai dato. :fiore:
     
    A Civrani, dormiente e Bastimento piace questo elemento.
  18. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo Rosa. Grazie
     
  19. 8avogrado

    8avogrado Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno,leggevo quanto ti è accaduto,dal mio punto di vista,tu avrai diritto alla provvigione piena.
    il mediatore ha diritto alla provvigione quando ha raggiunto lo scopo dell'incarico che gli è stato affidato,cosa che si è verificata nel caso di specie,cioè il lavoro di mediazione tu l'hai portato a termine secondo le condizioni pattuite nell'incarico.quindi più che la penale il tuo cliente dovrà corrisponderti l'intera provvigione.
     
  20. Civrani

    Civrani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie, ma la provvigione spetta all'agente immobiliare solo se si conclude un affare tramite il suo lavoro. In questo caso non si è concluso nessun affare perché il cliente ha rifiutato le proposte.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina