1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. racsofimaa

    racsofimaa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti! Il periodo è difficile senz'altro, ma qualcuno ricorda la crisi all'inizio degli anni 90? Magari questa è più tosta, però qualcosa possiamo fare....per esempio due cose fondamentali: 1) imparare a valutare gli immobili con criterio ed obbiettività e non tanto per aver un incarico fasullo, perchè crei disagio al settore e alimenti sogni irreali al venditore; 2) chiedere incarichi in esclusiva proponendo servizi e non sparlando dei colleghi e poi rispettiamo l'incarico altrui...e collabotiamo ai fini dell'obbiettivo vendita. Dobbiamo essere più professionali, ma soprattutto così facendo e agendo il settore si pulisce da soggetti poco preparati improvvisati e senza scrupoli. Quindi ricordate che l'acquisizione è il primo passo fondamentale verso la vendita....meditate gente...
    Oscar Caironi Fimaa Bergamo
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Ciao Oscar benvenuto nel forum. Ho riposizionato e intitolato il tuo intervento perchè lo ritengo attuale e interessante per tutti i membri del forum. Inoltre mi fa piacere che anche la FIMAA, seppure in vistoso ritardo, partecipi al forum.
    Buona navigazione. Se hai bisogno di supporto lo Staff è a tua disposizione ;)
     
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una cosa che sta nascendo sono piccoli consorzi o associazioni a livello locale che cercano di creare le condizioni da te auspicate, speriamo che quando passa questa bufera le cose valide che stanno nascendo restino e non si torni ognuno a guardare il proprio orticello che è tornato redditizio.
     
  4. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Questo evidenziato da Roberto è un aspetto molto importante... La bufera è così forte che nessuno di noi sta pensando alle retromarce che cedremo tra qualche anno... Speriamo di no. Speriamo che questa crisi oltre a crearci dei problemi rimetta in ordine il settore ripulendolo dagli improvvisati e che le iniziative nate e nasciture divengano acquisite.

    Sui consigli del collega sono assolutamente d'accordo, ovviamente

    g
     
  5. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo che la crisi si fa sentire impetuosa, è anche vero che in parte ce la siamo meritata (io l'avevo prevista già 6 anni fà, ...e non sono un veggente)!
    La cosa peggiore è che oltre a ripulire il settore dagli improvvisati, cosa molto giusta, sono tanti colleghi/e veramente seri che stanno cambiando lavoro e, concorrenza a parte, questa è una cosa che lascia veramente l'amaro in bocca!!!
    Negli ultimi tempi infatti, dalle mie parti, gli Agenti Immobiliari seri sono stati quelli che maggiormente hanno sentito il peso della crisi e dell'abbandono.
    Giusto che si creino dei gruppi di lavoro motivati e seri, purtroppo visto l'andazzo io starei molto attento alla schiena.
    Come al solito cosa succede.......si vuole collaborare, ci si scambiano informazioni, poi scopri che un collega con cui hai sempre collaborato cerca di fregarti i clienti e gli immobili!!! (Non è un caso isolato)!!!
    *(Le collaborazioni esistono anche tra appartenenti ad associazioni diverse.)
    Quello che servirebbe, nostro impegno e serietà a parte, una bella revisione del sistema bancario, la "Nazionalizzazione" per esempio mi sembra un'ottima idea, una semplificazione degli obblighi dell'Agenti Immobiliari (sulla quale le Associazioni stanno già lavorando), l'obbligo dell'Incarico scritto e di una "Valutazione Immobiliare" o "Perizia" da allegare all'Incarico (c'è bisogno di trasparenza totale e non di speculazioni esagerate).
    Diamo più peso alla nostra professione! Impariamo a rinunciare agli incarichi verbali! Impariamo a stabilire NOI (in maniera seria) i prezzi di vendita! Impariamo a comportarci da Professionisti (almeno tra di noi)! Smettiamola di piangerci addosso! Denunciamo gli abusivi!
    Non esiste una vera e propria ricetta anticrisi, esistono solo tanti ingredienti che messi tutti insieme potrebbero realmente darci una mano!
     
  6. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    la crisi non è come quella del 1990 , è molto piu' sistemica.
    ieri hanno iniziato a parlare di ripresa tra 3 anni..
    sapete cosa vuole dire tre anni cosi?
    io ormai sono parecchi mesi che non concludo nulla.
    e tratto operazioni medio grandi, cioè tra gente che i soldi dovrebbe averli, invece le imprese sono BLOCCATE...e da cosa mi dicono loro, a loro memoria una cosa cosi' non l'hanno mai vista.
    la crisi del 1990 era solo immobiliare italiana e legata poi ai mutui in eku...
    questa è sistemica, del lavoro dei consumi, delel banche e del mondo che nel frattempo è cambiato in questi 18 anni, molto.
    il nostro lavoro è a rischio, tutti i lavori sono a rischio.
    facciamo consorzi, facciamo tutto quello che vuoi.
    ma se uno vendeva nel 1990 due appartamenti al trimestre campava..
    oggi con i costi e le tasse, rischi di morire di fame, se oltretutto devi condividere sei proprio finito.

    IO CREDO CHE DOVREMMO RIPENSARE AD UN NUOVO MODO DI FARE IL NOSTRO LAVORO.
    abbinandolo ad altre tipi di servizi, altrimenti il 40% nei prossimi due anni sparirà.
     
  7. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    la nazionalizzazione delle banche è una pessima idea, perchè dopo aver fatto e disfatto e truffato in questi anni , lo stato, cioè noi dovrebbe aiutare questi ladri professionisti?
    e la gente che perde il lavoro?
    l'agente immobiliare è di un egoismo senza precedenti, pur di vedere fiorire il suo orto camminerebbe su tutto e tutti.
    io non sono d'accordo.
    se salvano i lavoratori salvano anche noi,.
    altrimenti salvare le banche , che non prestano piu' nulla a nessuno è una *****a pazzesca-
    le banche non rilanciano l'economia, la stanno congelando.
    perchè i ricchi ci stanno perdendo soldi...e non hanno voglia, i ricchi, di perdere soldi..quindi il conto lo mollano a noi.

    la nostra categoria è ora che prenda coraggio, e guardi le cose come "degli operai" di noi stessi.
     
  8. claudio gennarelli

    claudio gennarelli Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti, non ho una ricetta contro la crisi, penso che l'aspetto più importante sia quello psicologico nel senso che dovremmo non abbatterci e trovare in noi stessi le motivazioni e la forza per essere costantemente sul pezzo e alla fine qualcosa concluderemo... almeno spero. Personalmente lavoro in una nicchia di mercato che è quella del Settore Commerciale (Romana Negozi) e quindi sono in contatto quotidiano con i commercianti e le cose non vanno chiaramente benissimo. Vi invito a visitare il mio sito http://www.romananegozi.it e se ci fosse qualcosa di Vostro interesse ben felice di collaborare.
    Un caro in bocca al lupo a tutti e ad maiora!
    Claudio Gennarelli - Roma
     
  9. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ciao a tutti
    a mio modesto avviso oggi l'agente immobiliare , dovrebbe diventare un CONSULENTE, non un prezzo da pagare , come purtroppo accade troppo spesso.
    dovremmo rivedere tariffe, servizi, ecc
    non bisogna avere 40 mandati tanto per toglierli ai colleghi quando di sa che sono fuori prezzo.
    oggi tutti guardiamo gli annunci su internet e quanti di questi hanno un giusto prezzo ?
    oggi , qualche collega più bravo di me, mi dice che sta vendendo ma al giusto prezzo ( ribassi del 20 % circa ).
    ciao
     
  10. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Che lavoro fai???
    Quanto vendi???
    Quanto paghi di affitto???
    Quanto paghi di pubblicità???
     
  11. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La vita insegna che c'è sempre un aspetto positivo in tutte le cose negative. Cerchiamo di coglierlo!
    Per quanto mi riguarda ho finalmente un pò di tempo per stare qui a scrivere. Magari ne approfittiamo per scambiarci consigli che riguardano la nostra professione.
    Per esempio come difenderci dagli abusivi e dai ragazzetti dei franchising che con la loro prepotenza ci tolgono lavoro e rovinano la nostra professionalità?
     
  12. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Non voglio più leggere di queste discussioni sul forum il cui scopo non è quello di litigare ma di confrontarsi.
    Quindi per favore evitiamo d'ora in poi certi atteggiamenti. Grazie
     
  13. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ma con quale diritto cancelli le discussioni?
     
  14. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Forse col diritto che non c'entrava niente con l'argomento e che è l'amministratore?
     
  15. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    C'è un regolamento che hai accettato iscrivendoti. Se non te lo ricordi leggitelo di nuovo :)
     
  16. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Diciamo che siete andati un pò fuori tema concentrandovi in un litigio certamente sterile, come dice antonia cogliamo le cose positive e cerchiamo una ricetta contro la crisi immobiliare :D
     
  17. rik

    rik Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    concordo in pieno con "racsofimaa" in merito all'importanza della fase dell'acquisizione con la valutazione professionale ed anche con la serietà dell'incarico scritto. purtroppo sono cose che non interessano a chi non punta ad offrire un servizio qualificato che comunque rende nel lungo periodo in termini di immagine e professionalità. la mia agenzia da 15 anni opera puntando sull'acquisizione e sicuramente ho meno immobili in vetrina dei miei colleghi ma su 10 ne vendo 9 ed ho il riscontro in termini di soddisfazioni dei clienti; trovo assurdo avere tanti immobili a tutti i costi pur di fare numero per cogliere nel mazzo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina