• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

silviavr001

Membro Ordinario
Agente Immobiliare
Se si rompe la pompa di circolazione della caldaia chi deve sostituirla L inquilino o il proprietario? E se l inquilino effettua la riparazione senza avvisare il proprietario e poi presenta il conto a distanza di 2 settimane?
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
Essendo manutenzione ordinaria spetta all'inquilino, se l'inquilino di iniziativa ripara la caldaia e poi presenta il conto fa un grosso errore.
1 perché è a carico suo non del proprietario
2 perché non ha consultato il proprietario prima di riparare la caldaia, il proprietario avrebbe potuto inviare un tecnico di sua scelta
 

davideboschi

Membro Attivo
Privato Cittadino
A mio avviso, trattandosi di un componente fisso di impianto ed essendo soggetto a normale usura, spetta al proprietario.
L'inquilino dovrebbe quindi avvisare il proprietario il quale dovrebbe mandare il suo tecnico o, in alternativa, autorizzare l'inquilino alla riparazione addossandosi le spese.

Va inoltre detto che si tratta di intervento di assoluta urgenza (senza riscaldamento la casa non è abitabile), quindi di fronte all'inerzia del proprietario debitamente avvisato e successivamente sollecitato, l'inquilino può fare eseguire la riparazione di sua iniziativa, addebitando i costi al proprietario.

Ovviamente a tale soluzione non si dovrebbe arrivare, perché sono sempre possibili discussioni. La più ovvia è che si può riscaldare a un livello accettabile anche con sistemi di emergenza (ad es. stufette elettriche), per cui viene meno l'assoluta urgenza e quindi il diritto dell'inquilino a sostituirsi al proprietario.
 

specialist

Oggi è il mio Compleanno!
Privato Cittadino
Dato che l'inquilino avrebbe dovuto comunque avvertire il proprietario, non ha diritto al rimborso per aver agito di sua iniziativa.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buon giorno sono un nuovo iscritto, come posso mettermi in contatto telefonico con un responsabile o segretaria?
Buonasera, sono collaboratrice di una storica azienda immobiliare di Reggio Emilia.
Stiamo cercando Delle collaborazioni in Romagna per numerose richieste di nostri clienti interessati ad immobili in vendita o per venire a trascorrere le ferie.
Qualcuno è interessato?
Alto