1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. micheleb

    micheleb Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    sono proprietario del piano terra di una villetta a due piani. Dopo il sopralluogo fatto da un geometra e' stato rilevato che in alcune travature necessita un intervento di consolidamento del tetto. E fino qui siamo tutti e due d'accordo. L'altro proprietario che abita il piano superiore vorrebbe fare anche un lavoro di isolamento termico nel sottotetto al quale, secondo lui dovrei partecipare anch'io nella spesa.
    L'ISOLAMENTO DEL SOTTOTETTO E' UNA SPESA ALLA QUALE DEVO PARTECIPARE AL 50%??:rabbia:
     
  2. Alberto Bizzotto

    Alberto Bizzotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    L'isolamento deve essere opportunamente calcolato da un tecnico che ne dimostri per l'intero fabbricato il costo/benefico, considerato che il sotto tetto è una parte comune generalmente si decide a maggioranza come nei condomii, ma considerato che nel fabbricato siete in due e possedete il 50% puoi rispondere che non ti interessa l'isolamento del sottoteto, come in futuro non interesserà al conquinqulino del piano primo la coibentazione del piano terra qualora tu decida di rinnovare il tuo appartamento.
     
  3. aiapiservizi

    aiapiservizi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    se l'uso del sottotetto e' per tutti e due i condomini la spesa va ripartita al 50 %
    se l'uso del sottotetto e' del solo condomino sottostante allo stesso e pertanto il
    godimento dello spazio e' solo e soltanto il suo perche' l'area e' acquisita solo e
    soltanto da quella unita' immobiliare la spesa va sostenuta soltanto da chi ne ha il
    godimento. il tutto non e' da confondere con la certificazione energetica del fabbri
    cato che invece va ripartita tra tutti e due i condomini in quanto riferita all'immobile
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina