• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Carradi84

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve a tutti, io abito in una casa di 4 appartamenti, un mio vicino vuole ristrutturare la mansarda e quindi rifare il tetto anche se non ne avrebbe bisogno. Io ho l'obbligo di partecipare alle spese o visto che é una sua ristrutturazione posso lasciar fare ma non pagare niente? Grazie
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Salve a tutti, io abito in una casa di 4 appartamenti, un mio vicino vuole ristrutturare la mansarda e quindi rifare il tetto anche se non ne avrebbe bisogno. Io ho l'obbligo di partecipare alle spese o visto che é una sua ristrutturazione posso lasciar fare ma non pagare niente? Grazie
Il tetto, riferendoci alle tegole, alla coibentazione ed impermeabilizzazione esterne, grondaie, pluviali ed alla parte strutturale in generale costituisce elemento comune le cui spese di manutenzione vengono divise in base ai millesimi tra tutti i proprietari.

Le intercapedini presenti tra il tetto ed i solai, quando esclusive, rientrano nella sfera della singola proprietà che ne dispone e pertanto le eventuali ristrutturazioni competono esclusivamente ai singoli soggetti solo per i lavori interni, che non riguardino le parti già sopra specificate come comuni e salvo che si tratti, anche in questo caso, di spazi condivisi, accessibili da un ingresso comune o che non sia specificamente diversamente indicato nei diversi rogiti di acquisto.

Poichè il tetto rappresenta un elemento comune le spese di manutenzione vanno suddivise ma, tranne nel caso di interventi urgenti (presenza di gravi infiltrazioni, grondaie che perdono vistosamente, ecc.ecc.) i lavori debbono essere autorizzati dalla maggioranza dei proprietari. Nel tuo caso, se fossi l'unico ad opporti ai lavori, avresti ben poche chance di rifiutarti a contribuire...
 

Architetto

Nuovo Iscritto
Professionista
Se l'immobile è un condominio, devi partecipare perchè il tetto rientra nelle spese comuni. In ogni caso, se il tetto è da sistemare, allora va fatto tutto e non in parte; inoltre il tuo vicino non può di pace sua fare quel che vuole, (anche se dalla sua parte), altrimenti ti fai firmare una carta dove lui sistema la sua parte e tutta a sue spese, oppure qui si rischia di abuso edilizio se il fine ha scopi diversi dalla manutenzione.
 

Carradi84

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ok, però lui vuole anche modificare la forma per poter sfruttare meglio la mansarda. Il tetto non ha perdite e non è pericolante. Io e mio papà abbiamo 2 appartamenti e loro gli altri2 quindi siamo al 50%.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Devono cambiare le leggi vecchie dello stato italiano che incassa e non tutela chi affitta regolare chiedo più flessibilità e meno burocrazia
Non posso affittare casa in sucessione pagando le tasse di cedolare affitto a mio carico solo se cito anche l'altro intestatario cioè mio fratello nel contratto ma se l' la quota di affitto abitazioni sono due attaccate ma numero civico diverso e una è già affittata e mio fratello paga le tasse di cedolare a suo carico perché l'altra no .
Alto