1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Andreone979

    Andreone979 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    credo che la mia "introduzione" sia una cosa già letta decine e decine di volte... Ho fatto diversi lavori sempre con l'interesse per il settore immobiliare (purtroppo, quando ero più giovane, a causa di consigli sbagliati da parte dell' ufficio per l'impiego non mi "buttai" e la diedi vinta ai miei dubbi e alle mie paure); il mio ultimo impiego era presso un'agenzia assicurativa: il lavoro mi piaceva, mi trovavo bene, ma a causa di alcuni problemi famigliari (ora fortunatamente risolti) dovetti dare le dimissioni. Ora vorrei finalmente cominciare a lavorare nel settore immobiliare, iniziare il corso presso la Confesercenti, ma ho un dubbio atroce. Mi perdonerete se ve lo confesso (vi leggo da molto tempo, e so come la pensa la maggioranza di voi sull' argomento), ma... ho mandato diversi curriculum alle agenzie immobiliari della mia zona senza avere l'abilitazione in camera di commercio... sì, stavo per fare l' abusivo, come dite sempre voi. Il mio dubbio è semplice ma lacerante: mi chiedo: "ma una volta avuta l'abilitazione, troverò da lavorare?". I 700 euro per il corso non sono un'enormità, è vero, ma capitemi, se devo spendere una cifra abbastanza consistente non vorrei poi pentirmene e dirmi: "ah, se avessi usato quei soldi in maniera diversa!". So che la formazione non fa mai male ma ad un certo punto della vita essere formato non ti basta più. Ovviamente per ora non ci penso a mettermi in proprio o cose del genere: voglio imparare il mestiere e non mi spaventa guadagnare poco per i primi tempi, non mi spaventa non avere orari, il sabato occupato o cose del genere ( quando leggo di persone che si lamentano perché il loro lavoro non gli lascia il sabato libero per fare shopping mi viene prurito alle mani ma lasciamo perdere), non mi spaventano nemmeno i "campanelli" come dite voi; sono anche disponibile a viaggiare per lavorare (sono di Macerata). Il mio problema è di non essere più nell' età dell' apprendistato: ho 35 anni e per questo motivo mi chiedo se sia un azzardo o meno fare il corso e mettermi "in gioco". Ho fatto un solo colloquio in questo periodo, con... uno "dei franchising verdi" ma non è andato benissimo: il titolare mi ha detto che preferibilmente loro assumono al massimo ventiseienni. Il mio dubbio è proprio questo: un 35enne con l'abilitazione ha speranze di collaborare con qualche agenzia (e franchising, non li scarto a priori) o è tempo sprecato?
    Grazie a tutti,
    Andrea
     
    A sarda81, Bagudi e ingelman piace questo elemento.
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao Andrea
    dalla presentazione che hai fatto se mi trovassi a gestire un'attività di intermediazione immobiliare a Macerata ti assumerei subito.

    Ti sei posto nella maniera che piace a me ... umiltà e spirito di sacrificio necessari e indispensabili per raggiungere qualsiasi obiettivo.

    Certo che incoraggiare ad intraprendere la nostra professione in questo particolare momento storico è decisamente un azzardo
    molto dipende da te e dalle tue capacità ma soprattutto dalla forza di volontà e la determinazione che impegnerai per poterti realizzare.

    Se avvessi fatto questa scelta cinque anni fà sarebbe stato meglio e sarebbe stato più facile darti un consiglio spassionato.

    In sintesi
    Io ho sempre ritenuto che nella vita nessuno ti regala qualcosa (tranne i rarissimi fortunati), l'importante è porsi degli obiettivi e lottare per raggiungerli.
    Se ti senti portato per questo tipo di attività ti consiglio di perseverare e affrontare le cose dall'inizio.
    Fai il corso e cerca di superare gli esami (primo step)
    poi con la stessa determinazione affronta i passi successivi ..
    L'importante è crederci e credere nelle proprie possibilità

    Complimenti per la chiarezza del messaggio da cui traspare serietà e in bocca al lupo (in senso metaforico ovviamente :))

    Ps. a 35 anni come si dice da noi sei un pischello (sbarbatello)

    ;)
     
    Ultima modifica: 25 Marzo 2015
    A sarda81, Bagudi e Rosa1968 piace questo elemento.
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non è l'età che fa il professionista preparato ma la volontà di aggiornarsi e agire secondo correttezza in modo tale che sia attivato il passaparola se si lavora individualmente.
    A ciò va aggiunta la scelta di fare squadra con altri soggetti, avvocato, geometra, ecc. per garantire un servizio completo e puntuale al cliente.
    Questo vale per tutti i professionisti e ovviamente anche per i mediatori.
    Ad ogni modo i migliori auspici per la tua attività.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina