• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Davide27

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera a tutti. A metà maggio ho firmato un compromesso di vendita per il mio immobile. L’acquirente ha fatto inserire la clausola di sospensione per accettazione del mutuo entro la data del 10/07
chiaramente io ancora non ho ricevuto nessuna caparra e l’agenzia non mi sta dando novità sulla accettazione del mutuo.
nella clausola del contratto cita che dopo la data del 10/07 il contratto se non mi verrà mandata comunicazione scritta della delibera del mutuo il contatto perderà di efficacia.
la mia domanda è la seguente:
Ho un’altra coppia interessata all’appartamento. Immagino che io attualmente non possa revocare la proposta di acquisto, anche se non ho ricevuto nessuna caparra, corretto?
Seconda cosa: La data del 10/07 non implica andare a preliminare ma semplicemente la data in cui mi deve essere comunicata la delibera del mutuo?

grazie mille
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Pur non avendo letto il tuo contratto, da quello che riporti sarai libero da impegni contrattuali se entro il 10/7 non avrai avuto comunicazione scritta dell’ok al mutuo.

Se arriverà la comunicazione , ti dovranno consegnare la somma che l’agente dovrebbe avere a titolo di deposito, che diventerà caparra.
Se non arriverà sarai libero di firmare un nuovo contratto preliminare con gli altri interessati.
Attualmente puoi solo aspettare .

Se l’incarico è in esclusiva e non sarà scaduto, anche dopo il 10/7 non potrai vendere privatamente .
 

Davide27

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Pur non avendo letto il tuo contratto, da quello che riporti sarai libero da impegni contrattuali se entro il 10/7 non avrai avuto comunicazione scritta dell’ok al mutuo.

Se arriverà la comunicazione , ti dovranno consegnare la somma che l’agente dovrebbe avere a titolo di deposito, che diventerà caparra.
Se non arriverà sarai libero di firmare un nuovo contratto preliminare con gli altri interessati.
Attualmente puoi solo aspettare .

Se l’incarico è in esclusiva e non sarà scaduto, anche dopo il 10/7 non potrai vendere privatamente .
Salve Francesco, riporto dal contratto la nota della condizione sospensiva
premetto che l’agenzia non aveva l’esclusiva sulla vendita.
da quel che capisco quindi entro il 10/07 oltre a mandarmi comunicazione scritta devono anche darmi la caparra che l’agenzia sta trattenendo, e se non avvengono queste azioni io posso reputare concluso il contratto senza doverne dare conoscenza con raccomandata A/R?
Grazie

9 BIS) CONDIZIONI SOSPENSIVE
CONDIZIONE SOSPENSIVA – ACCOGLIMENTO RICHIESTA DI MUTUO
Il Proponente richiede di condizionare l’efficacia del contratto che si perfezionerà con l’accettazione della proposta come da art. 9, sino alle ore 24:00 del giorno 10/07/2020, al fine di verificare l’ottenimento di delibera di mutuo reddituale e post perizia della somma minima di € ...
da parte di istituto di Credito ... ovvero dell’Istituto di credito scelto dal Proponente. Decorso il predetto termine senza che sia pervenuta al Venditore la comunicazione scritta circa l’ottenimento della delibera di cui sopra, il contratto perderà ogni efficacia.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Se entro il 10/7 non ricevi comunicazione, sei libero, senza dover fare nulla.

Se invece ricevi comunicazione dell’ok al mutuo, il contratto diventa efficace, e segue le regole di un normale contratto non sospeso: cioè si devono rispettare le obbligazioni assunte, e per prima cosa la caparra va consegnata.
Non c’è motivo per cui non te la consegnino, visto che è lì pronta dall’agente che ti aspetta, se passerà il mutuo.
Ma se non la consegnano spontaneamente non potrai ritenerti libero : dovrai attivarti tramite messa in mora, diffida ad adempiere, o altri “strumenti” legali.
 

Davide27

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Se entro il 10/7 non ricevi comunicazione, sei libero, senza dover fare nulla.

Se invece ricevi comunicazione dell’ok al mutuo, il contratto diventa efficace, e segue le regole di un normale contratto non sospeso: cioè si devono rispettare le obbligazioni assunte, e per prima cosa la caparra va consegnata.
Non c’è motivo per cui non te la consegnino, visto che è lì pronta dall’agente che ti aspetta, se passerà il mutuo.
Ma se non la consegnano spontaneamente non potrai ritenerti libero : dovrai attivarti tramite messa in mora, diffida ad adempiere, o altri “strumenti” legali.
Perfetto. Grazie mille per le preziose informazioni.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buonasera a tutti. A metà maggio ho firmato un compromesso di vendita per il mio immobile. L’acquirente ha fatto inserire la clausola di sospensione per accettazione del mutuo entro la data del 10/07
chiaramente io ancora non ho ricevuto nessuna caparra e l’agenzia non mi sta dando novità sulla accettazione del mutuo.
nella clausola del contratto cita che dopo la data del 10/07 il contratto se non mi verrà mandata comunicazione scritta della delibera del mutuo il contatto perderà di efficacia.
la mia domanda è la seguente:
Ho un’altra coppia interessata all’appartamento. Immagino che io attualmente non possa revocare la proposta di acquisto, anche se non ho ricevuto nessuna caparra, corretto?
Seconda cosa: La data del 10/07 non implica andare a preliminare ma semplicemente la data in cui mi deve essere comunicata la delibera del mutuo?

grazie mille
Puoi fare un secondo preliminare con altri acquirenti chiarendo che la vendita è sospesa fino al 10/7 in attesa del verificarsi o meno della clausola sospensiva della prima vendita, fattela scrivere bene da qualcuno.
 

Marco Cassanelli

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Buonasera a tutti. A metà maggio ho firmato un compromesso di vendita per il mio immobile. L’acquirente ha fatto inserire la clausola di sospensione per accettazione del mutuo entro la data del 10/07
chiaramente io ancora non ho ricevuto nessuna caparra e l’agenzia non mi sta dando novità sulla accettazione del mutuo.
nella clausola del contratto cita che dopo la data del 10/07 il contratto se non mi verrà mandata comunicazione scritta della delibera del mutuo il contatto perderà di efficacia.
la mia domanda è la seguente:
Ho un’altra coppia interessata all’appartamento. Immagino che io attualmente non possa revocare la proposta di acquisto, anche se non ho ricevuto nessuna caparra, corretto?
Seconda cosa: La data del 10/07 non implica andare a preliminare ma semplicemente la data in cui mi deve essere comunicata la delibera del mutuo?

grazie mille
Davide ciao! Senza entrare nel merito della situazione perchè non ho letto i documenti ti posso consigliare per non farti scappare questi nuovi potenziali acquirenti di fare un contratto dove loro si impegnano ad acquistare casa tua a patto che l'altro accordo perda efficacia...ovviamente questa seconda trattativa deve essere seguita da un professionista...Spero di essere stato pratico! Aspetto un tuo riscontro grazie.
 

Davide27

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Davide ciao! Senza entrare nel merito della situazione perchè non ho letto i documenti ti posso consigliare per non farti scappare questi nuovi potenziali acquirenti di fare un contratto dove loro si impegnano ad acquistare casa tua a patto che l'altro accordo perda efficacia...ovviamente questa seconda trattativa deve essere seguita da un professionista...Spero di essere stato pratico! Aspetto un tuo riscontro grazie.
Grazie per i consigli. Si, volevo informarmi da un notaio per effettuare questo secondo contratto
Mi raccomando, la comunicazione deve essere scritta e deve arrivare entro il 10 luglio.
grazie. Quindi deve arrivarmi una raccomandata o basterebbe banalmente un messaggio?
Grazie
 

Davide27

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Raccomandata, i messaggi li mandano per fare gli auguri di natale
Grazie Isabella. Ultima domanda, se l’agenzia mi dicesse di andare in agenzia per firmare il preliminare prima del 10/07 e senza avermi mandato la raccomandata della approvazione del mutuo varrebbe chiaramente come se la comunicazione me la stiano dando a mano al preliminare, corretto?
 

Isabella97

Membro Junior
Professionista
Andare di persona e firmare è la stessa cosa, se non puoi andare ti fai mandare una raccomandata. Se poi tu non vuoi più vendere allora il discorso diventa un altro
 

Davide27

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Andare di persona e firmare è la stessa cosa, se non puoi andare ti fai mandare una raccomandata. Se poi tu non vuoi più vendere allora il discorso diventa un altro
Semplicemente vorrei vendere all’altra coppia che ha già una delibera di mutuo in mano, sono persone che conosco personalmente e visto come si è comportata l’agenzia durante tutta la trattativa se riuscissi a non venderlo tramite loro e non regalargli soldi sarei abbastanza felice
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Grazie Isabella. Ultima domanda, se l’agenzia mi dicesse di andare in agenzia per firmare il preliminare prima del 10/07 e senza avermi mandato la raccomandata della approvazione del mutuo varrebbe chiaramente come se la comunicazione me la stiano dando a mano al preliminare, corretto?
Nelle compravendite non ci si muove per supposizioni; ci sono passaggi da seguire con scrupolo, per evitare problemi.
Per rendere il contratto efficace, deve arrivarti entro il 10/7 la comunicazione formale che il mutuo è stato ottenuto.
Semplicemente vorrei vendere all’altra coppia che ha già una delibera di mutuo in mano, sono persone che conosco personalmente e visto come si è comportata l’agenzia durante tutta la trattativa se riuscissi a non venderlo tramite loro e non regalargli soldi sarei abbastanza felice
Questo sarà anche comprensibile, ma su un sito di agenti immobiliari parlare di "regalare soldi" a proposito di provvigioni non è il massimo.
Comunque mancano 10 giorni, l'altra coppia, se interessata, aspetterà sperando che tu non concluda.
 

Isabella97

Membro Junior
Professionista
Semplicemente vorrei vendere all’altra coppia che ha già una delibera di mutuo in mano, sono persone che conosco personalmente e visto come si è comportata l’agenzia durante tutta la trattativa se riuscissi a non venderlo tramite loro e non regalargli soldi sarei abbastanza felice
Lo hai contattato tu l'agente, non penso che ti abbia puntato la pistola alla tempia. Occorre prendersi le proprie responsabilità
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chi si accampa in giro è re sopra il feudo mio ma regina è lei che alta si schiude al mio regal desio
Vorrei porre un quesito agli esperti. Sono proprietario di un modesto terraneo cat.C/3. Mi viene richiesta la locazione da parte di un potenziale conduttore che vorrebbe usarlo come deposito e/o vendita di fotocopiatrici , calcolatrici etc. Io ho chiarito che nel contratto avrei specificato l'uso esclusivo del cespito in base alla C/3. Si può fare? A cosa si va in contro sia il locatore che il conduttore?
Alto