1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. LauraFo

    LauraFo Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buonasera a tutti,
    Sono un ingegnere edile alle prime armi e mi trovo ad affrontare un problema di servitù per il superamento delle barriere architettoniche che non ha fine.
    Sto seguendo una pratica per l'apertura di una scuola di danza e l'immobile in oggetto necessita di un accesso per i disabili da eseguirsi con una rampa esterna per superare il dislivello tra lo spazio esterno e il piano interno. C'è la possibilità pratica di realizzare la rampa in due punti distinti (ho allegato un immagine) la soluzione A sul portico comune a più condomini, in un'area condominiale e soluzione B all'uscita secondaria della scuola di danza in un'area che è di proprietà del tribunale fallimentare.
    La soluzione A è stata esclusa in quanto in quanto verrebbe realizzata davanti alla vetrina di un'attività commerciale dove vengono fatte attività di carico e scarico merci. Resta a disposizione la soluzione B. Ora il problema che vi pongo è questo:
    E' possibile chiedere una servitù nell'area del tribunale fallimentare?
    Premetto che nell'atto notarile del proprietario della scuola di danza è indicato che una volta acquistato l'immobile si sarebbe dovuta realizzare una servitù di passaggio pedonale e carrabile proprio in quell'area che ad oggi non è stata realizzata in quanto è ancora di proprietà del tribunale fallimentare.
    Il curatore fallimentare mi dice che non è possibile fare una servitù e se il proprietario vuole realizzare la rampa deve comprare l'area. So che esiste la possibilità di chiedere una servitù coattiva per il superamento delle barriere architettoniche ma solo nel caso di edifici residenziali. Sono bloccata in questo limbo perché fino a quando non viene acquistata l'area non possiamo fare niente e senza rampa l'immobile non sarebbe a norma. Spero di essere stata chiara e mi scuso per la lunghezza. Spero possiate darmi una mano a capire se esiste un'altra possibilità. Graaaaaazie!
     

    Files Allegati:

  2. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Perché non provi a proporre una piattaforma elevatrice montascale per il superamento di piccoli dislivelli ? Potrebbe essere utilizzata da parte di soggetti con ridotte capacità motorie, sia su carrozzina che in piedi, e forse ti costa meno della rampa.
    Ce ne sono diverse in commercio, sicuramente potrai trovare quella che fa al caso tuo.
    Forse è la soluzione più immediata e meno costosa.
     
  3. LauraFo

    LauraFo Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Abbiamo già valutato la possibilità di mettere una piattaforma elevatrice ma sia per motivi tecnici (l'impianto deve essere alimentato elettricamente) che per motivi economici (la rampa riusciamo a farla con 700 euro dati che il dislivello è meno di 40cm) è stata esclusa. Rimarrebbe comunque il problema di come chiedere una servitù al tribunale senza dover acquistare l'area...
     
  4. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Verifica se si può fare con una struttura amovibile in metallo, potrebbe essere più semplice ottenere l'autorizzazione dal tribunale.
     
  5. LauraFo

    LauraFo Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Purtroppo è stata valuta anche quella ma seguendo la normativa dobbiamo fare una rampa di quasi 5,00 m (pianerottolo + rampa con pendenza massima dell'11%) e non è semplice da realizzare oltre al fatto che sarebbe pesante da movimentare. Dico purtroppo perchè non sappiamo più cosa inventarci...[DOUBLEPOST=1386866895,1386866867][/DOUBLEPOST]comunque Bruno grazie per i suggerimenti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina